www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 5.900 articoli pubblicati

sabato 18 settembre 2021

AIM Italia: rating, rendimento e fair value delle società al 17 settembre 2021

      4AIM SICAF w
      finanza

      ABP Nocivelli
      servizi aziendali
      Acquazzurra
      servizi aziendali - Aim Pro
B1 Agatos w r 12,7% fv 1,09
      energia
      ALA
      industria
  A Alfio Bardolla TG w r 10,3% fv 3,82
      servizi personali
      Almawave
      digitale
      Ambromobiliare w
      finanza
B1 Arterra Bioscience w r 9,9% fv 3,75
      biotecnologie
B2 Askoll EVA w r 10,1% fv 1,07
      mobilità elettrica
  A Assiteca r 11,4% fv 2,45
      assicurazioni
      Aton Green Storage
      energia

  A BFC Media r 12,3% fv 2,68
      comunicazione

      Casasold
      edilizia
      Casta Diva Group
      comunicazione
      CDR Advance Capital w
      finanza
B1 Circle r 10,0% fv 3,74
      servizi aziendali
      Clabo w
      industria
B2 CleanBnB w r 10,0% fv 1,25
      edilizia
      Comal
      energia
B1 Comer Industries w r 8,3% fv 29,8
      industria
      Compagnia dei Caraibi
      alimentare
  A Confinvest r 10,8% fv 3,75
      finanza
      Convergenze w
      energia
B2 Copernico SIM w r 10,0% fv 5,30
      finanza
  A Costamp Group r 12,3% fv 0,832
      industria
      Cover 50
      abbigliamento
B1 CrowdFundMe w r 8,7% fv 4,78
      finanza
B1 Culti Milano w r 8,1% fv 14,1
      prodotti di consumo
      Cy4gate
      digitale
B1 Cyberoo w r 8,5% fv 7,40
      digitale

B2 DBA Group w r 10,1% fv 1,64
      digitale
B1 DHH w r 8,5% fv 15,3
      digitale
B1 Digital360 r 7,0% fv 3,91
      digitale
  P Digital Magics w
      finanza

B1 Digital Value w r 6,2% fv 88,9
      digitale
B2 DigiTouch r 10,6% fv 1,64
      digitale
B1 Doxee w r 6,0% fv 10,0
      digitale

      Ecosuntek
      energia
B2 EdiliziAcrobatica w r 6,5% fv 14,6
      edilizia
B2 Eles Semicond. Eq. w r 7,9% fv 4,03
      industria
      Energica Motor Company w
      mobilità elettrica
      Enertronica Santerno w
      energia
  A Esautomotion r 10,3% fv 3,66
      industria
      Esi w
      energia
      Euro Cosmetic
      salute
      eVISO
      energia
  C Expert.ai w r 5,2% fv 3,07
      digitale

      Fabilia Group
      servizi personali
B2 Farmaè r 5,2% fv 32,9
      salute
      Fenix Entertainment w
      intrattenimento
  A Fervi w r 11,7% fv 13,7
      industria
B1 Finlogic w r 10,4% fv 6,35
      industria
  P First Capital
      finanza

  A FOPE w r 9,4% fv 11,9
      gioielli
B1 FOS w r 9,5% fv 4,10
      digitale
      Franchi Umberto Marmi w
      industria
      Frendy Energy
      energia
B2 Friulchem w r 10,5% fv 1,28
      salute

      G Rent
      edilizia
      Gambero Rosso
      comunicazione
B1 Gel w r 12,2% fv 1,71
      industria
B1 Gibus r 8,4% fv 15,4
      edilizia
      Giglio.com
      abbigliamento
      Giorgio Fedon & Figli
      abbigliamento
B1 Gismondi 1754 w r 11,9% fv 3,28
      gioielli
      Go internet
      telecomunicazioni
B2 Grifal w r 8,8% fv 3,69
      industria

B2 Growens r 8,1% fv 4,36
      digitale


      H-Farm
      finanza
B2 Health Italia r 10,4% fv 2,52
      salute


  C ICF r 9,4% fv 6,23
      industria
      ID-Entity w
      comunicazione
  A Iervolino & LB Entert. r 11,2% fv 3,86
      intrattenimento
      IgeaMed w
      servizi aziendali - Aim Pro
  C Illa w r 4,6% fv 0,288
      prodotti di consumo
B1 Ilpra r 9,8% fv 4,21
      industria
      Imvest
      edilizia
      Industrial Stars of Italy 4
      spac
      Iniziative Bresciane
      energia
      Innovatec w
      energia
      innovative-RFK
      finanza - EuroNext
B2 Intred r 5,8% fv 17,8
      telecomunicazioni
      Italia Independent Group
      abbigliamento
B1 Italian Wine Brands r 8,9% fv 43,2
      alimentare
      Italy Innovazioni
      Industria - EuroNext

      Jonix
      salute

      Ki Group Holding
      alimentare
B1 Kolinpharma r 10,2% fv 10,4
      salute

      Labomar
      salute
B1 Leone Film Group r 12,5% fv 3,05
      intrattenimento
B2 Longino & Cardenal r 8,1% fv 3,51
      alimentare
  A Lucisano Media Group r 11,8% fv 1,50
      intrattenimento

B1 Maps w r 9,8% fv 3,84
      digitale
B2 Marzocchi Pompe r 10,5% fv 3,85
      industria
      Masi Agricola
      alimentare
  A Matica Fintec w r 10,5% fv 1,96
      industria
      Media Lab
      salute - EuroNext
      Media Maker
      comunicazione - EuroNext
      MeglioQuesto w
      servizi aziendali
      MIT SIM
      finanza - Aim Pro
      Mondo TV France
      intrattenimento
      Mondo TV Suisse
      intrattenimento
  C Monnalisa r 4,5% fv 2,38
      abbigliamento
      MyBest Group
      servizi aziendali - EuroNext

B2 Neosperience w r 9,0% fv 6,74
      digitale
  A Net Insurance r 12,0% fv 7,59
      assicurazioni
      Neurosoft
      digitale
  A Notorious Pictures r 11,6% fv 1,77
      intrattenimento
      Nusco w
      edilizia
  A NVP r 11,1% fv 3,79
      comunicazione

B2 Officina Stellare w r 6,8% fv 12,2
      industria
      Omer
      industria
      Osai Automation System w
      industria

B1 Pattern r 9,1% fv 4,91
      abbigliamento
      Planetel
      telecomunicazioni
      Poligrafici Printing
      comunicazione
B1 Portale Sardegna r 9,7% fv 4,06
      servizi personali
B1 Portobello r 7,6% fv 45,7
      servizi aziendali
B2 Powersoft w r 9,1% fv 5,58
      industria
      Premia Finance w
      finanza - Aim Pro
      Prismi w
      digitale
      Promotica w
      servizi aziendali

B1 Radici Pietro I&B w r 10,5% fv 1,66
      edilizia
      ReeVo
      digitale
B1 Relatech w r 7,6% fv 2,88
      digitale
  A Renergetica r 9,8% fv 4,56
      energia
      Reti
      digitale
      Revo
      spac
      Rosetti Marino
      industria

B1 Sciuker Frames w r 8,1% fv 6,28
      edilizia
B1 SCM SIM r 10,3% fv 3,95
      finanza
      Sebino w
      industria
      Sec Newgate
      servizi aziendali - Aim Uk
B2 Seif w r 8,8% fv 0,592
      comunicazione
B1 SG Company r 9,1% fv 0,314
      comunicazione
  A Shedir Pharma Group r 10,6% fv 5,11
      salute
      Sirio
      alimentare
  C Siti B&T Group w r 9,4% fv 2,93
      industria
      Softec
      digitale
  C SosTravel.com w r 9,3% fv 0,950
      servizi personali
  A Sourcesense r 9,7% fv 2,83
      digitale
      Spindox
      digitale

      Tecma Solutions
      edilizia
      Telesia w
      comunicazione
      Tenax International w
      industria
  A TPS w r 11,2% fv 5,07
      servizi aziendali
B2 TraWell Co r 12,4% fv 7,96
      servizi personali
      TrenDevice w
      servizi personali

      UCapital24 w
      comunicazione
      Ulisse BioMed w
      biotecnologie
B1 Unidata w r 7,8% fv 40,0
      telecomunicazioni

      Vantea Smart
      digitale
      Vetrya w
      digitale
  C Vimi Fasteners r 8,5% fv 1,45
      industria

      Visibilia Editore
      comunicazione

B1 Websolute w r 10,7% fv 1,89
      digitale
      WM Capital
      servizi aziendali

Cliccando sul nominativo si accede alla nostra scheda della società, con i link
  • alla sezione Investor Relations del sito societario,
  • alle ultime ricerche pubblicate dagli analisti finanziari.
Legenda

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

AIM Italia, previsione tasso di crescita degli utili al 17 settembre 2021

AIM Italia: previsione tasso di crescita degli utili
Valutazione fondamentale al 17 settembre 2021

Tasso di crescita degli utili delle imprese dell'AIM Italia, implicito nella loro quotazione.

Dati
P/E [utile previsto dagli analisti, mediana]: 17,84 (precedente 17,68)
Ottimismo degli analisti: +18,3% annuale (precedente +16,6%)
Orizzonte di investimento: 17,2 anni (precedente 16,9)
P/E [utile corretto, mediana]: 22,27 (precedente 22,95)
E/P [1 / 22,27]: 4,49% (precedente 4,36%)
Equity cost [mediana]: 9,80% (precedente 9,92%)
Inflazione prevista: 1,56% (precedente 1,56%)

Calcoli
Tasso di crescita nominale [9,80% - 4,49%, mediana]: 5,31% (precedente 5,56%)
Tasso di crescita reale [5,31% - 1,56%, mediana]: 3,75% (precedente 4,00%)

Dati utilizzati e procedura:

1.
Per singolo titolo, l'utile per azione (Eps) previsto nei successivi 12 mesi, corretto dell'intrinseco ottimismo degli analisti finanziari.

2. 
Per singolo titolo, l'ultimo prezzo di mercato disponibile.

3. 
Il tasso di inflazione previsto per i prossimi 10 anni, calcolato facendo la media tra le stime fornite da Survey of Professional Forecasters (SPF), Consensus Economics e Euro Zone Barometer.

4.
È stato utilizzato il valore mediano, invece del più comune valore medio, del rapporto prezzo - utili delle società analizzate.

Ciò consente di ottenere una stima di mercato robusta: non influenzata da singole valutazioni azionarie estreme.

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Il rendimento implicito di AIM Italia scende a 9,80%

AIM Italia: tasso di rendimento implicito
Valutazione fondamentale settimanale al 17 settembre 2021

Rendimento Implicito indice AIM Italia Investable: 9,80% (- 0,12%)
Stima aggiornata al 17-09-2021 (mediana)

Rendimento Implicito indice FTSE MIB: 8,61% (= 0,00%)
Stima aggiornata al 17-09-2021 (mediana)

Trend rendimento implicito indice Aim Italia Investable vs indice Ftse Mib





Premio di rendimento AIM Italia vs MIB: 1,19 (- 0,12%)

Spread rendimento implicito indice Aim Italia Investable meno indice FTSE Mib


Btp a 10 anni: 0,71%

Inflazione attesa: 1,56%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,61%
Ftse Mib: 4,74%
Btp a 10 anni: -0,91%

Analisi: fondamentale
Orizzonte temporale: medio/lungo periodo
Parametro: mediana
Stima: campionaria
Calcolo: al lordo di imposte e inflazione
Aggiornamento: 17 settembre 2021
Indice AIM Italia Investable: 12.625,97 (- 0,15%)
Indice FTSE AIM Italia: 11.279,10 (- 0,62%)
Indice FTSE Mib: 25.709,56 (+ 0,09%)
Elaborazione: "Aim Italia News"

N.B. Il rendimento implicito è il tasso che eguaglia il flusso futuro atteso di utili e dividendi all'attuale prezzo di mercato.

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

AIM Italia Investable Index 17-09-2021

L'AIM Italia Investable è sceso nella settimana del -0,15% a 12.625,97 punti.

Logo AIM Italia InvestableIl FTSE AIM Italia è sceso nella settimana del -0,62% a 11.279,10 punti.

34 titoli su 76 (45%) hanno chiuso con una variazione positiva.

I risultati migliori della settimana:
  • Intred: +10,41%
  • Alfio Bardolla Training Group: +9,84%
  • Maps: +9,34%
  • SCM SIM: +9,14%
  • Iervolino & Lady Bacardi Entertainment: +7,89%
I risultati peggiori della settimana:
  • Matica Fintec: -14,61%
  • Gel: -11,10%
  • FOPE: -8,50%
  • Sciuker Frames: -5,90%
  • Comer Industries: -5,14%
L'AIM Italia Investable (AII) è un indice di mercato azionario che comprende solo azioni di società quotate all'Aim Italia coperte da un analista finanziario.

La presenza di uno o più analisti finanziari consente di attivare una modalità di investimento basata sui fondamentali delle società: l'unica adeguata ad un mercato poco liquido come l'Aim Italia.

L'indice è ricalcolato settimanalmente, alla chiusura di venerdì.

Maggiori dettagli sull'AIM Italia Investable Index.

Statistiche aggregate AII
  • Capitalizzazione: 6.252 mln di euro
  • Flottante: 1.751 mln di euro
  • Patrimonio Netto: 2.057 mln di euro
  • Utile netto, previsto a 12 mesi: 246 mln di euro
  • Utile netto, previsto 2022-23: 324 mln di euro
Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

venerdì 17 settembre 2021

Situazione mercati finanziari al 17-09-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,80%
Ftse Mib: 8,61%
Btp a 10 anni: 0,72%

Inflazione attesa: 1,56%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,61%
Ftse Mib: 4,74%
Btp a 10 anni: -0,91%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 17-09-2021

Il FTSE AIM Italia sale del +0,12% a 11.279,10 punti.

Ftse Aim Italia 17-09-2021
Ftse Aim Italia 17-09-2021









64 azioni su 154 (42%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • SosTravel.com: +27,12%
  • Ki Group Holding: +26,25%
  • Digital360: +11,95%
  • Growens: +8,79%
  • Alfio Bardolla Training Group: +5,62%
I risultati peggiori della giornata: 
  • Kolinpharma: -3,64%
  • Websolute: -3,54%
  • Promotica: -2,89%
  • Tecma Solutions: -2,67%
  • Iervolino & Lady Bacardi Entertainment: -2,51%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Digital360 acquisisce il 51% del Gruppo Imageware pagando solo la PFN

Digital360, società quotata all'AIM Italia, che accompagna imprese e pubbliche amministrazioni nella trasformazione digitale, comunica di aver siglato un accordo vincolante per l’acquisizione di una quota pari al 51% delle società Imageware Srl, Hi-Comm Srl e Brand to Italy Srl, nel loro insieme definite come “Gruppo Imageware”.

Il gruppo Imageware opera in tre principali aree di attività

  • Public Relations e Social Media;
  • Realizzazione di progetti di creatività e di comunicazione;
  • Organizzazione di eventi fisici e digitali. 

Il gruppo è caratterizzato da una forte specializzazione nel mercato dell’Information & Communication Technology.

Prima del closing è prevista la fusione per incorporazione della società Brand to Italy nella società Imageware. 

Al closing i venditori Maria Grazia Bruschi e Marco Franceschi cederanno a Digital360 il 51% di Imageware e di Hi-Comm per un corrispettivo di 2,5 mln di euro, comprensivi della posizione finanziaria netta delle società, che alla data del 31/12/2020 era creditoria per circa 2,5 mln di euro.

Il gruppo Imageware ha conseguito nel 2019 ricavi aggregati per oltre 8 mln di euro, che si sono ridotti a circa 6 mln di euro nel corso del 2020

Il calo è di fatto interamente ascrivibile all’area eventi, in conseguenza dell’impossibilità di organizzare eventi in presenza a causa della pandemia.

Nonostante la riduzione dei volumi l'ebitda è aumentato da circa 0,5 mln di euro nel 2019 a oltre 0,6 mln di euro nel 2020.

Il corrispettivo della cessione verrà pagato come segue:

  • per 1,1 mln di euro in denaro al closing, previsto entro il mese di ottobre 2021;
  • fino a massimi 0,4 mln di euro, ad esclusiva discrezione di Digital360, mediante assegnazione ai venditori di azioni di nuova emissione di Digital360, il cui numero sarà determinato sulla base del prezzo medio delle azioni nel corso dei 3 mesi precedenti la data del closing. Nel caso in cui Digital360 non si avvalga di tale opzione, l’importo potrà essere pagato anche parzialmente in denaro entro 3 mesi dal closing;
  • per 1,0 mln di euro in denaro in maniera dilazionata: per metà entro sei mesi dal closing e per la restante parte entro dodici mesi dal closing.

Gli attuali soci venditori potranno designare due dei cinque consiglieri di amministrazione che dovranno gestire le società, ed è stato sin da ora definito l’incarico a Marco Franceschi quale amministratore delegato delle società del Gruppo Imageware.

È stato pattuito un impegno di lock-up in capo ai venditori, fino alla fine del 2023, sulle azioni eventualmente ricevute in pagamento del prezzo, e previsto un generale obbligo di non concorrenza per un periodo di tre anni dal closing.

L’accordo prevede, a partire dal momento dell’approvazione del bilancio relativo 2023, la possibilità per entrambe le parti di esercitare delle opzioni incrociate (Put & Call) per l’acquisto o la vendita del residuo 49% del gruppo Imageware.

Il prezzo sarà stabilito sulla base della media dell’ebitda aggregato dalle società negli esercizi 2021, 2022 e 2023 moltiplicato per 5, oltre alla posizione finanziaria netta.

✅ Digital360 
✔ Prezzo 4,20 € 
✔ PE 12m 34,5 
✔ PB 5,99 
✔ Fair Value 3,78 € 
✔ Rendimento implicito 7,2% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 

Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Clabo, concluso con successo l’aumento di capitale riservato a investitori istituzionali

Clabo, società quotata sull'AIM Italia, che opera nel settore delle vetrine espositive professionali, comunica che è stato integralmente sottoscritto l’aumento di capitale sociale deliberato dal Consiglio di Amministrazione della società in data 9 settembre 2021, riservato in sottoscrizione a investitori qualificati italiani e esteri. 

Sono state collocate 840.000 azioni presso 5 investitori istituzionali di primario standing, rappresentative di una percentuale pari al 9,03% del capitale sociale di Clabo, a un prezzo per azione di 2,50 euro

Il capitale sociale di Clabo è ora formato da 9.299.775 azioni.

Saranno emessi gratuitamente, in favore dei sottoscrittori, 840.000 nuovi warrant, denominati “Warrant Clabo 2021-2024”.
 
I nuovi Warrant potranno venire esercitati: 
  • dal 2 al 6 maggio 2022, a 3,00 euro;
  • dall’8 al 12 maggio 2023, a 3,30 euro;
  • dal 6 al 10 maggio 2024, a 3,60 euro.
La società ne richiederà l’ammissione alla negoziazione all'Aim Italia. 

❌ Clabo 
✔ Prezzo 2,92 € 

Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Health Italia, fatturato e marginalità in forte crescita nel 1° semestre 2021

Health Italia, società quotata all'AIM Italia, che opera nel mercato della sanità integrativa e sostitutiva, ha diffuso la relazione finanziaria semestrale 2021.

Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2021 vs 2020

Ricavi caratteristici
18.497 vs 14.105, +31,1%

Ebitda
1.822 vs 1.479, +23,2%

Flusso di cassa operativo
-903 vs -2.658, +1.755

Utile netto di gruppo
140 vs -148, +288

Patrimonio netto di gruppo
27.671 vs 27.307 al 31 dicembre 2020, +364

Debiti finanziari netti
10.547 vs 10.358 al 31 dicembre 2020, +189

Patrimonio per azione
1,458 euro

Utile per azione semestrale
0,007 euro

Utile per azione ultimi 2 semestri
0,082 euro

✅ Health Italia 
✔ Prezzo 2,60 € 
✔ PE 12m 31,0 
✔ PB 1,72 
✔ Fair Value 2,51 € 
✔ Rendimento implicito 10,3% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 

Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

giovedì 16 settembre 2021

Situazione mercati finanziari al 16-09-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,96%
Ftse Mib: 8,56%
Btp a 10 anni: 0,69%

Inflazione attesa: 1,56%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,73%
Ftse Mib: 4,71%
Btp a 10 anni: -0,93%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 16-09-2021

Il FTSE AIM Italia scende del -0,05% a 11.266,14 punti.

Ftse Aim Italia 16-09-2021
Ftse Aim Italia 16-09-2021









46 azioni su 154 (30%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Neurosoft: +19,47%
  • Maps: +7,48%
  • Kolinpharma: +5,26%
  • Shedir Pharma Group: +5,00%
  • Imvest: +4,80%
I risultati peggiori della giornata: 
  • Promotica: -17,29%
  • Softec: -7,21%
  • Casta Diva Group: -5,71%
  • Gel: -5,52%
  • Giorgio Fedon & Figli: -4,57%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Labomar sale nel capitale di Labiotre

Labomar, società terzista full-service che opera nel settore degli integratori alimentari e della nutraceutica, ha acquisito un ulteriore 17,6% del capitale di Labiotre Srl, portando così la propria partecipazione complessiva nella società dal 31,2% al 48,8%.

Labomar ha rilevato il 10% posseduto in Labiotre Srl da Difass International Spa e il 7,6% da Previfarma Srl, esercitando il diritto d’opzione già esistente tra le parti.

L’operazione ha un valore complessivo pari a 1,2 mln di euro.

Labiotre, che produce estratti vegetali con tecniche innovative, ha chiuso l’esercizio 2020 con: 

  • fatturato, 6,1 mln di euro;
  • ebitda, 1,0 mln di euro;
  • utile netto, 426 mila euro.

❎ Labomar 
✔ Prezzo 14,4 € 

Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Gibus, nel 1° semestre vendite raddoppiate e utile superiore a quello di tutto il 2020

Gibus, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore outdoor design di alta gamma, ha diffuso la relazione finanziaria semestrale 2021.

Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2021 vs 2020

Ricavi caratteristici
35.786 vs 17.900, +99,9%

Ebitda
8.503 vs 2.490, +241,5%

Flusso di cassa operativo
3.203 vs 1.407, +1.796

Utile netto di gruppo
6.177 vs 1.531, +303,5%

L'utile del semestre è maggiore di quello dell'intero esercizio 2020, pari a 5,42 mln di euro.

Patrimonio netto di gruppo
21.570 vs 18.251 al 31 dicembre 2020, +3.319

Cassa netta
6.821 vs 7.259 al 31 dicembre 2020, -438

Patrimonio per azione
4,244 euro

Utile per azione semestrale
1,215 euro

Utile per azione ultimi 2 semestri
1,981 euro

✅ Gibus 
✔ Prezzo 18,4 € 
✔ PE 12m 11,9 
✔ PB 3,94 
✔ Fair Value 15,0 € 
✔ Rendimento implicito 8,6% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Casta Diva Group, invendute le azioni degli azionisti receduti

Casta Diva Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della comunicazione, con riferimento alla modifica dello statuto sociale che consente alla società di emettere azioni a voto plurimo, approvata dall’assemblea degli azionisti in data 19 maggio 2021, informa che è terminata l’offerta in opzione e prelazione rivolta agli azionisti della società per l’acquisto di complessive 264.521 azioni, rappresentative del 1,42% del capitale sociale, su cui è stato esercitato il diritto di recesso.

Le azioni sono state offerte al prezzo unitario di 0,465 euro, superiore all'attuale prezzo di mercato, e pertanto sono state acquistate in opzione e prelazione solo 56 azioni

Residuano quindi inoptate 264.465 azioni.

Il CdA si riunirà per valutare possibili operazioni di collocamento delle azioni residue.

❌ Casta Diva Group 
✔ Prezzo 0,380 € 

Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Promotica, comunicato stampa relazione 1° semestre 2021

Promotica, agenzia di loyalty marketing quotata all'AIM Italia, ha diffuso un comunicato stampa (formato pdf) relativo alla relazione finanziaria del 1° semestre 2021.

❎ Promotica 
✔ Prezzo 3,76 € 

Titolo coperto da analisi finanziaria

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

mercoledì 15 settembre 2021

Situazione mercati finanziari al 15-09-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,96%
Ftse Mib: 8,60%
Btp a 10 anni: 0,70%

Inflazione attesa: 1,56%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,72%
Ftse Mib: 4,73%
Btp a 10 anni: -0,93%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 15-09-2021

Il FTSE AIM Italia scende del -0,51% a 11.272,07 punti.

Ftse Aim Italia 15-09-2021
Ftse Aim Italia 15-09-2021






46 azioni su 154 (30%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Promotica: +17,87%
  • Comal: +4,81%
  • Gibus: +4,29%
  • ABP Nocivelli: +4,16%
  • Websolute: +3,74%
I risultati peggiori della giornata: 
  • Casasold: -8,00%
  • Matica Fintec: -4,55%
  • Leone Film Group: -4,27%
  • Ki Group Holding: -3,85%
  • Comer Industries: -3,49%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Esi, contratto da 1,3 mln di euro per impianto ad alta tensione

Esi, società quotata all'AIM Italia, operante nel settore delle energie rinnovabili, ha sottoscritto, in Associazione temporanea di imprese con la mandataria Ste Energy Srl (società italiana attiva a livello internazionale nella progettazione e fornitura di sottostazioni di alta tensione), un contratto con un primario operatore internazionale del settore energetico.

Il contratto ha un valore complessivo di 4 mln di euro, di cui 1,3 mln di euro di competenza di Esi e prevede la progettazione, realizzazione e fornitura di 2 sottostazioni step-up da 132kV con singolo stallo, per una potenza complessiva di 50 MVA per la connessione di impianti storage.

La commessa verrà realizzata in Italia dalla Business Unit EPC (Engineering, Procurement and Construction) di Esi e include il project management, le costruzioni civili e le installazioni elettromeccaniche.

La progettazione e la costruzione dell’impianto avrà una durata di 12 mesi.

Circa 0,3 mln di euro sarà di competenza dell’esercizio 2021 e 1,0 mln di euro dell’esercizio 2022.

❎ Esi 
✔ Prezzo 4,11 € 

Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Opa di Ideanomics su Energica Motor Company con premio del 2,2%

Energica Motor Company
Energica Motor Company

Energica Motor Company, società quotata all'AIM Italia, costruttrice di moto elettriche ad alte prestazioni, rende noto che CRP Meccanica Srl, Maison ER & Cie Sa, CRP Technology Srl, Andrea Vezzani e Giampiero Testoni (Fondatori) ed Energica hanno concluso un accordo quadro con Ideanomics Inc..

L'accordo prevede la promozione, da parte di Ideanomics, di un’offerta pubblica di acquisto volontaria avente ad oggetto il 100% delle azioni ordinarie della società e dei warrant Energica 2016-2021.

Situazione odierna:

  • CRP Meccanica è titolare di 10.232.384 azioni, 33,4% del capitale sociale;
  • Maison ER & Cie, 880.000 azioni, 2,87%;
  • CRP Technology, 2.091.940 azioni, 6,83%;
  • Andrea Vezzani, 100.000 azioni, 0,33%;
  • Giampiero Testoni, 100.000 azioni, 0,33%;
  • Ideanomics, 6.128.703 azioni, 20,00%.
Totale azioni in circolazione: 30.640.982
Flottante: 11.107.505 (36,25%)

L’accordo prevede che Ideanomics, agendo di concerto con i fondatori, promuova un’offerta pubblica di acquisto volontaria sul:

  • 100% delle azioni Energica, a un prezzo di 3,20 euro per ciascuna azione (con un premio del 2,2% rispetto al prezzo di riferimento del 14 settembre 2021 di 3,13 euro);
  • 100% dei warrant Energica, a un prezzo di 0,10 euro (ultimo prezzo del 25 agosto 2021: 0,30 euro).

Il prezzo di offerta per azione rappresenta un premio di circa il 3% e di circa il 10% rispetto al prezzo medio ponderato dell’azione, rispettivamente, dell’ultimo mese e degli ultimi sei mesi.

L’accordo prevede l’impegno di portare in adesione all’offerta non meno di:

  • CRP Meccanica, 2.529.731 (24,72%) azioni;
  • CRP Technology, 2.091.940 (100%) azioni.

Maison ER & Cie, Andrea Vezzani e Giampiero Testoni si sono impegnati a non portare in adesione all’offerta le azioni ordinarie di cui sono titolari.

L’accordo prevede un impegno di lock-up delle parti sulle azioni detenute della durata di 12 mesi.

L'acquirente

"Ideanomics è un'azienda globale che sta guidando la trasformazione della sostenibilità. 

Siamo un catalizzatore per l'innovazione radicale di quei settori in cui i miglioramenti in termini di sostenibilità, trasparenza e libertà di scelta avrebbero profondi benefici su scala globale.

Ideanomics Mobility è una soluzione chiavi in mano che garantisce sicurezza economica e operativa.

Con un ecosistema sinergico di prodotti e servizi, stiamo aiutando le flotte commerciali a superare le barriere dell'elettrificazione tra veicoli, ricarica ed energia. 

Dall'approvvigionamento dei veicoli, all'infrastruttura di ricarica, alla gestione dell'energia, stiamo semplificando l'elettrificazione della flotta e offrendo la semplicità e la scalabilità che i nostri clienti stanno cercando.

Ideanomics Capital sfrutta la tecnologia e l'innovazione per migliorare l'efficienza, la trasparenza e la redditività per il settore dei servizi finanziari.

La società ha sede a New York, con operazioni globali negli Stati Uniti, Cina, Ucraina, Malesia e Regno Unito."

(dal sito della società, ns. traduzione)

Ha dichiarato Alf Poor, ceo di Ideanomics:

"Con un management e una leadership eccezionali e una gamma completa di prodotti innovativi a zero emissioni già sul mercato, crediamo che Energica abbia l'opportunità di beneficiare fortemente delle risorse di Ideanomics Capital, trasformando la propria traiettoria di crescita e posizionandosi come leader globale nel mercato delle moto elettriche."

L’esecuzione all’accordo e la promozione dell’offerta, sono subordinate a condizioni.

L’offerta sarà volta ad ottenere la revoca dalle negoziazioni sull’AIM Italia delle azioni di Energica.

Per l’effetto dell’art. 13 dello statuto, un livello di adesione all’offerta che consenta all’offerente di detenere, congiuntamente alle persone che agiscono di concerto, il 90% delle azioni, determinerà il diritto dell’offerente di procedere all’acquisto delle azioni residue al medesimo prezzo di offerta. 

Si segnala che al raggiungimento della soglia del 90% del capitale si verificheranno automaticamente i presupposti per la revoca delle azioni di Energica dalle negoziazioni su AIM Italia. 

In caso di revoca dalle negoziazioni delle azioni anche i warrant saranno automaticamente revocati dalle negoziazioni su AIM Italia. 

Energica e i soci fondatori sono stati affiancati da Nctm, mentre Ideanomics è stata assistita da Venable LLP e da Greco Vitali e Associati.

❎ Energica Motor Company 
✔ Prezzo 3,13 € 

Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Neurosoft vende due controllate per 1 mln di euro

Il CdA di Neurosoft, società greca quotata sull'AIM Italia, che opera nello sviluppo di software, integrazione di sistemi e sicurezza informatica (ICT), comunica di avere ricevuto un'offerta vincolante per l'acquisizione del 100% della partecipazione della società nelle società “TensorFin Single Member SA” e “Daedalus Technologies FZE”.

L'acquirente ha offerto un massimo di 1.002.000 euro per l'acquisizione del 100% di “Tensorfin Single Member SA”, di cui 702.000 euro sarà pagato in contanti mentre 300.000 euro sarà corrisposto al raggiungimento da parte di Tensorfin di specifici obiettivi e prerequisiti finanziari per gli anni 2022-2024.

In aggiunta il corrispettivo differito sarà rettificato di un importo pari al 20% dell'ebitda 2021.

Per l'acquisizione della proprietà totale del 100% di “Daedalus Technologies FZE”, l'offerta è di 50.000 euro.

TensorFin Single Member SA è una società di produzione di software, specializzata nella progettazione, sviluppo, personalizzazione e manutenzione di sistemi software integrati.

Daedalus Technologies FZE è un fornitore tecnologico di servizi di consulenza per la sicurezza e l'integrazione dei sistemi ICT.

L'offerta vincolante, oggetto di contratto, è stata approvata dal Consiglio di Amministrazione ed è soggetta all'approvazione finale dell'Assemblea Generale Straordinaria che sarà fissata per ottobre 2021.

Il completamento dell'operazione è previsto entro la seconda metà del 2021.

❌ Neurosoft 
✔ Prezzo 1,12 € 

Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Growens, la marginalità semestrale cresce del +10,7%

Growens, società quotata all'AIM Italia, attiva nel campo delle cloud marketing technologies, ha diffuso la relazione finanziaria semestrale 2021.

Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2021 vs 2020

Ricavi caratteristici
33.239 vs 30.904, +7,6%

Ebitda
2.409 vs 2.177, +10,7%

Flusso di cassa operativo
1.735 vs 3.110, -1.375

Utile netto di gruppo
299 vs 405, -26,2%

Patrimonio netto di gruppo
17.675 vs 17.283 al 31 dicembre 2020, +392

Cassa netta
1.584 vs 2.514 al 31 dicembre 2020, -930

Patrimonio per azione
1,088 euro

Utile per azione semestrale
0,018 euro

Utile per azione ultimi 2 semestri
0,028 euro

✅ Growens 
✔ Prezzo 4,45 € 
✔ PE 12m 51,5 
✔ PB 0,3,70 
✔ Fair Value 4,39 € 
✔ Rendimento implicito 7,9% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

martedì 14 settembre 2021

Situazione mercati finanziari al 14-09-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,93%
Ftse Mib: 8,55%
Btp a 10 anni: 0,65%

Inflazione attesa: 1,56%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,71%
Ftse Mib: 4,70%
Btp a 10 anni: -0,97%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 14-09-2021

Il FTSE AIM Italia sale del +0,50% a 11.330,02 punti.

Ftse Aim Italia 14-09-2021
Ftse Aim Italia 14-09-2021



55 azioni su 154 (36%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • EdiliziAcrobatica: +8,57%
  • Digital Magics: +6,88%
  • Fervi: +6,50%
  • Circle: +4,23%
  • UCapital24: +4,21%
I risultati peggiori della giornata: 
  • Neurosoft: -8,94%
  • SosTravel.com: -5,68%
  • MeglioQuesto: -4,05%
  • Ulisse Biomed: -3,97%
  • NVP: -3,95%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Comer Industries, l'assemblea ratifica l'acquisizione di WPG Holdco

L’Assemblea ordinaria degli azionisti di Comer Industries, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore dei sistemi di trasmissione di potenza, ha autorizzato il compimento dell’operazione di reverse take over con WPG Parent B.V. relativa all’acquisizione del 100% del capitale sociale di WPG Holdco B.V. (vedi articolo precedente).

L’Assemblea ha altresì approvato, in sede straordinaria, l’aumento di capitale a pagamento, con esclusione del diritto di opzione, per complessivi 162.925.961 euro, tramite emissione di 8.029.865 nuove azioni ordinarie, riservato a WPG Parent B.V., da liberare mediante conferimento in natura della partecipazione pari all’80,3% del capitale sociale di WPG Holdco B.V

✅ Comer Industries 
✔ Prezzo 34,6 € 
✔ PE 12m 30,3 
✔ PB 3,50 
✔ Fair Value 30,8 € 
✔ Rendimento implicito 8,1% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 

Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia, settimana 10-09-2021

Il FTSE AIM Italia sale in settimana del +0,45% a 11.349,38 punti.

Il controvalore scambiato in settimana è di 120 mln di euro.

62 titoli su 154 (40%) hanno chiuso la settimana con una variazione positiva.

FTSE AIM Italia



I risultati migliori della settimana:
  • Matica Fintec: 25,90%
  • Imvest: 20,14%
  • Powersoft: 17,00%
  • Vimi Fasteners: 12,68%
  • First Capital: 12,50%
I risultati peggiori della settimana:
  • UCapital24: -14,41%
  • Ulisse Biomed: -12,46%
  • Euro Cosmetic: -7,81%
  • Casta Diva Group: -7,58%
  • Trendevice: -6,97%

Risultati settimanali di tutte le società AIM Italia

4AIM SICAF: -1,02%
4aim Sicaf Comparto 2 Crowdfunding: 0,00%

A.B.P. Nocivelli: 6,92%
Acquazzurra: 5,32%
Agatos: 3,14%
Ala: 3,66%
Alfio Bardolla Training Group: 0,62%
Almawave: -1,34%
Ambromobiliare: -2,04%
Arterra Bioscience: 0,00%
Askoll EVA: -0,87%
Assiteca: -0,91%
Aton Green Storage: -1,66%

BFC Media: -1,54%

Casasold: 0,73%
Casta Diva Group: -7,58%
CdR Advance Capital: sosp.
Circle: -2,07%
Clabo: 2,84%
Cleanbnb: 0,00%
Comal: 5,05%
Comer Industries: 2,37%
Compagnia dei Caraibi: -0,58%
Confinvest: -3,29%
Convergenze: -0,96%
Copernico SIM: -5,17%
Costamp Group: -1,85%
Cover 50: 0,65%
Crowdfundme: 0,00%
Culti Milano: -0,67%
Cy4gate: 5,65%
Cyberoo: -2,47%

DBA Group: -5,23%
DHH: -3,13%
Digital Magics: -2,54%
Digital Value: -1,15%
Digital360: -2,12%
DigiTouch: -4,05%
Doxee: 11,21%

Ecosuntek: 3,90%
Ediliziacrobatica: -1,84%
Eles: -2,70%
Energica Motor Company: 1,63%
Enertronica: -2,11%
Esautomotion: 0,59%
Esi: 12,12%
Euro Cosmetic: -7,81%
eVISO: -1,08%
Expert.ai: 0,53%

Fabilia: -1,96%
Farmaè: 1,25%
Fenix Entertainment : 0,00%
Fervi: 6,78%
Finlogic: 0,32%
First Capital: 12,50%
FOPE: 1,57%
Fos: 1,47%
Franchi Umberto Marmi: -4,72%
Frendy Energy: 2,47%
Friulchem: -0,79%

G Rent: -0,67%
Gambero Rosso: 0,00%
Gel: 9,68%
Gibus: 6,45%
Giglio.com: -6,04%
Giorgio Fedon & Figli: 3,45%
Gismondi 1754: -1,89%
GO Internet: -1,89%
Grifal: -2,60%
Growens: -4,54%

Health Italia: -0,95%
H-FARM: -2,50%

IDNTT: -1,41%
Iervolino Entertainment: -0,30%
Igeamed: 0,00%
Illa: 2,48%
Ilpra: 8,60%
Imvest: 20,14%
Industrial Stars Of Italy 4: -0,50%
Industrie Chimiche Forestali: -0,87%
Iniziative Bresciane: 1,06%
Innovatec: 9,31%
Intred: 1,13%
Italia Independent Group: -4,55%
Italian Wine Brands: -1,25%

Jonix: 2,54%

Ki Group: -1,47%
Kolinpharma: 4,88%

Labomar: 2,16%
Leone Film Group: -1,85%
Longino & Cardenal: -6,25%
Lucisano Media Group: 1,61%

Maps: -3,27%
Marzocchi Pompe: 0,00%
Masi Agricola: 0,66%
Matica Fintec: 25,90%
MeglioQuesto: 1,03%
Mit Sim: 0,00%
Mondo TV France: -2,38%
Mondo TV Suisse: 1,36%
Monnalisa: 0,52%

Neosperience: -0,63%
Net Insurance: 0,74%
Neurosoft: -4,65%
Notorious Pictures: -0,63%
Nusco: -0,82%
NVP: 10,56%

Officina Stellare: -0,65%
Omer: 1,70%
Osai Automation System: 4,93%

Pattern: -2,02%
Planetel: 11,36%
Poligrafici Printing: -1,92%
Portale Sardegna: 0,87%
Portobello: -0,90%
Powersoft: 17,00%
Premia Finance: 0,00%
Prismi: 0,00%
Promotica: 9,93%

Radici: -2,40%
Reevo: 6,69%
Relatech: -0,70%
Renergetica: 3,58%
Reti: 7,63%
Revo: 0,00%
Rosetti Marino: -1,55%

Sciuker Frames: 6,38%
SCM SIM: -0,49%
Sebino: 3,22%
SEIF: -1,47%
SG Company: 3,01%
Shedir Pharma Group: 5,97%
Sirio: sosp.
SITI B&T Group: 0,00%
Softec: -5,65%
Sostravel.com: -5,42%
Sourcesense: -0,70%
Spindox: 7,94%

Tecma Solutions: -1,08%
Telesia: -4,73%
Tenax International: 0,91%
TPS: -2,13%
TraWell Co: -0,61%
Trendevice: -6,97%

UCapital24: -14,41%
Ulisse Biomed: -12,46%
Unidata: 1,90%

Vantea Smart: -0,24%
Vetrya: -3,14%
Vimi Fasteners: 12,68%
Visibilia Editore: 0,85%

Websolute: -0,53%
WM Capital: -2,70%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

lunedì 13 settembre 2021

Situazione mercati finanziari al 13-09-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,96%
Ftse Mib: 8,57%
Btp a 10 anni: 0,69%

Inflazione attesa: 1,56%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,72%
Ftse Mib: 4,71%
Btp a 10 anni: -0,94%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 13-09-2021

Il FTSE AIM Italia scende del -0,67% a 11.273,61 punti.

Ftse Aim Italia 13-09-2021
Ftse Aim Italia 13-09-2021









50 azioni su 154 (32%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Iervolino & Lady Bacardi Entertainment: +16,36%
  • Ilpra: +6,44%
  • Shedir Pharma Group: +4,80%
  • Spindox: +4,78%
  • Ambromobiliare: +4,17%
I risultati peggiori della giornata: 
  • Matica Fintec: -8,61%
  • Imvest: -6,43%
  • EdiliziAcrobatica: -6,17%
  • Digital Value: -4,66%
  • FOS: -4,10%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.