www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 6.300 articoli riguardanti l'Euronext Growth Milan

lunedì 3 gennaio 2022

Italian Wine Brands acquisisce l'85% di Enovation Brands

Italian Wine Brands, società quotata all'Euronext Growth Milan, specializzata nella produzione e distribuzione di vini su scala internazionale, ha sottoscritto degli accordi per l’acquisizione dell’85% del capitale sociale di Enovation Brands Inc.

Enovation, con base a Miami, è una storica società di importazione di vini italiani sul territorio nordamericano. 

È titolare di marchi di proprietà fortemente riconosciuti sul mercato statunitense (Voga, Luna di Luna, Gemma di Luna tra i principali) e conta su una distribuzione capillare su tutto il territorio nazionale, sia sul canale supermarkets che sul canale ho.re.ca.

Bilancio annuale Enovation
mln di dollari
30 giugno 2021

Ricavi
32,2

     82% Usa, 18% Canada

Ebitda
3,2

Utile netto
3,4

Debiti finanziari netti
0,1

Enovation è detenuta, per il 45%, dai fratelli Giovanni Pecora e Alberto Pecora, co-fondatori e manager operativi della società e, per il 55%, da Norina Srl, società finanziaria riconducibile ai quattro rami della famiglia Pizzolo.

IWB ha sottoscritto due contratti di compravendita ad esecuzione differita e condizionata che prevedono che IWB acquisisca rispettivamente:

  • l’intera partecipazione detenuta da Norina nel capitale di Enovation, pari al 55% dello stesso;
  • una partecipazione nel capitale sociale di Enovation, pari al 30% dello stesso, di titolarità dei fratelli Pecora.

Il corrispettivo concordato è di 22,0 mln di dollari.

Per il finanziamento dell’operazione di acquisto IWB ricorrerà alle proprie disponibilità liquide.

Gli accordi tra IWB e i venditori prevedono che il pagamento di una porzione pari 4,4 mln di dollari, sia sospensivamente condizionato al raggiungimento nel 2022 e nel 2023 di risultati di ebitda accrescitivi. 

Gli accordi tra le parti prevedono altresì meccanismi di earnout a favore dei fratelli Pecora in caso di risultati fortemente positivi della società da realizzarsi entro il 31 dicembre 2024.

L’esecuzione dei contratti è condizionata al verificarsi, entro il 30 aprile 2022, di alcune condizioni sospensive.

Attraverso l’integrazione di Enovation, IWB avrà l’accesso diretto sul mercato americano, ossia il principale mercato di sbocco per i vini italiani all’estero.

A fini delle valutazioni è stato conferito specifico incarico all’esperto indipendente EY Advisory SpA.

Il CdA della società ha approvato l’operazione previo parere favorevole rilasciato dall’Amministratore Indipendente della società, Antonella Lillo, in merito alla sottoscrizione del contratto di compravendita con Norina, nonché sulla convenienza e correttezza sostanziale delle relative condizioni. 

Il predetto parere è stato rilasciato in quanto Norina è parte correlata della società essendo riconducibile ai quattro rami familiari della famiglia Pizzolo, tra cui il Vice Presidente di IWB, Giorgio Pizzolo, e l’amministratore di IWB, Marta Pizzolo

✅ Italian Wine Brands 
✔ Prezzo 41,3 € 
✔ PE 12m 17,9 
✔ PB 2,46 
✔ Fair Value 40,9 € 
✔ Rendimento implicito 10,1% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 

EGM Investable Index 


Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società Euronext Growth Milan che ti interessa.