www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 7.200 articoli riguardanti l'Euronext Growth Milan

sabato 2 luglio 2022

Pozzi Milano si quota sull'EGM entro luglio 2022

Pozzi Milano, società attiva nel settore della moda da tavola e proprietaria dei marchi Pozzi e Castello Pozzi, ha presentato a Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione funzionale all'ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie e warrant sull'Euronext Growth Milan.

È previsto che l'inizio delle negoziazioni avvenga il 19 luglio 2022

Lo storico brand milanese del lusso è in fase di rilancio grazie al supporto degli imprenditori Diego Toscani (ceo di Promotica) e Rinaldo Denti (ex ceo Dmail e Frendy Energy e imprenditore attivo da 30 anni in vari settori).

L'operazione di quotazione sul mercato EGM, interamente in aumento di capitale, è rivolta a investitori istituzionali italiani ed esteri nonché a investitori professionali e al dettaglio

Il range di prezzo è stato fissato a 0,50 - 0,60 euro per azione.

La società non ha comunicato il numero di azioni e warrant che intende emettere.

Principali azionisti (prima del collocamento):
  • Diego Toscani, Presidente del CdA, 63,00% del capitale sociale;
  • Rinaldo Denti, attraverso Cryn Finance SA - SPF e direttamente, 16,00%);
  • Fabio Sanzogni, Amministratore Delegato, 7,50%.

Gli azionisti storici assumeranno un impegno di lock up di 24 mesi.

La società assegnerà gratuitamente 1 Warrant Pozzi Milano 2022-2027 per ogni azione sottoscritta, che si aggiungeranno ai 1.107.500 warrant già assegnati.

La società disegna, realizza e distribuisce collezioni di "Themed Tableware" di medio-alto livello e articoli da regalo con il marchio di proprietà "EasyLife" sul mercato da oltre 15 anni. 

Nel 2021 Pozzi Milano ha realizzato un fatturato pari a circa 17,04 mln di euro, di cui circa il 74% generato all'estero. 

Con oltre 5,5 milioni di item venduti al 2021, Pozzi Milano dispone di due magazzini a Ospitaletto di circa 6.500 mq oltre i 3.500 mq della sede per un totale complessivo di circa 10.000 mq disponibili. 

Le produzioni sono realizzate in full-outsourcing attraverso una rete di fornitori, prevalentemente in Cina ed Europa e in Italia, dove si avvale della partecipata Ceramica Phoenix.

La quotazione è finalizzata a consolidare e sviluppare il processo di crescita del gruppo, sia per linee interne, che esterne. 

Nell'operazione di ammissione alle negoziazioni su EGM, Pozzi Milano è stata assistita da: 

  • Integrae SIM, Euronext Growth Advisor e Global Coordinator;
  • Grimaldi Studio Legale, Advisor Legale;
  • Ria Grant Thornton, Società di Revisione e Advisor Fiscale;
  • Studio Moretti, Advisor payroll;
  • Spriano Communication, Advisor comunicazione.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società Euronext Growth Milan che ti interessa.