www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.200 articoli pubblicati

Visualizzazione post con etichetta CleanBnB. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta CleanBnB. Mostra tutti i post

mercoledì 27 maggio 2020

CleanBnB, pubblicato studio societario

Studio societario di EnVent Capital Markets su CleanBnB
Studio societario di
EnVent Capital Markets
su CleanBnB
EnVent Capital Markets ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su CleanBnB (15 pagine in inglese, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 2,6 mln di euro nel 2020 (-7,1% rispetto al 2019), 5,6 mln di euro nel 2021.

L'utile netto previsto è di -0,9 mln di euro nel 2020 (-1,5 mln di euro nel 2019), -0,3 mln di euro nel 2021.

L'utile per azione previsto è di -0,129 euro nel 2020 (-0,219 euro nel 2019), -0,043 euro nel 2021.

Il prezzo corrente del titolo è 1,02 euro.

Il rapporto prezzo / utili è negativo sugli utili del 2020 e del 2021.

EnVent Capital Markets attribuisce il rating OUTPERFORM (invariato) al titolo.

Il target price assegnato è di 1,41 euro (precedente 2,76), con un premio del 38% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 1,09 euro per azione, con un rendimento implicito del 12,2%.

Il nostro rating è B2 - CRESCITA ELEVATA.

Redazione Aim Italia News

✅ CleanBnB 
✔ Prezzo 1,02 € 
✔ PE 12m neg 
✔ PB 2,51 
✔ Fair Value 1,09 € 
✔ Rendimento implicito 12,2% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index 

martedì 14 aprile 2020

CleanBnB, crescita a 3 cifre di soggiorni gestiti e fatturato

Il CdA di CleanBnB, società quotata all'AIM Italia, che offre servizi di property management nel mercato degli affitti a breve termine, ha approvato il bilancio consolidato 2019.

Bilancio consolidato
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi caratteristici
2.799 vs 1.190, +135,2%

Valore superiore alle attese degli analisti finanziari di 2,3 mln di euro.

Ebitda
-1.280 vs -375-905

Flusso di cassa operativo
-2.771 vs 62, -2.833

Utile netto di gruppo
-1.522 vs -324-1.198

Valore in linea con le attese degli analisti finanziari di -0,7 mln di euro, tenendo conto della mancata iscrizione prudenziale di imposte anticipate.

Patrimonio netto
2.742 vs 345, +2.397

Cassa netta
3.010 vs 446, +2.564

Patrimonio netto per azione
0,394 euro

Utile per azione
-0,219 euro

Il numero di soggiorni gestiti è stato pari a 26.191, con un incremento del +121% rispetto al 2018.

Il gruppo al 31 dicembre 2019 è operativo in 48 località italiane con un portafoglio gestito pari a circa 900 unità immobiliari, in massima parte già avviate, con una performance superiore rispetto alle previsioni del piano industriale.

✅ CleanBnB 
✔ Prezzo 1,09 € 
✔ PE 12m neg 
✔ PB 2,24 
✔ Fair Value 1,29 € 
✔ Rendimento implicito 12,6% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index

mercoledì 15 gennaio 2020

CleanBnB, soggiorni gestiti +121% in 12 mesi

CleanBnB, società quotata all'AIM Italia, che offre servizi di property management nel mercato degli affitti a breve termine, rende noto i dati gestionali del gruppo del quarto trimestre 2019.

Il portafoglio immobili ha superato le 900 unità, distribuite in 48 località italiane,in massima parte con la formula del “pacchetto FULL”, con un incremento nel trimestre di 180 unità.

I soggiorni gestiti da CleanBnB nei 2019 sono stati 26.191, con un incremento del +121% rispetto allo stesso periodo del 2018.

✅ CleanBnB 
✔ Prezzo 1,94 € 
✔ PE 12m neg 
✔ PB 3,81 
✔ Fair Value 1,93 € 
✔ Rendimento implicito 11,2% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 

lunedì 28 ottobre 2019

CleanBnB, Francesco Zorgno parla dei primi 9 mesi dell'anno

Intervista a Francesco Zorgno, ceo di CleanBnb, società quotata all'AIM Italia, che offre servizi di property management nel mercato degli affitti a breve termine.

Rilasciata il 22 ottobre 2019 all'emittente televisiva Class Cnbc.


Fonte: Class Cnbc, durata 17:33.

✅ CleanBnB 
✔ Prezzo 1,78 € 
✔ PE 12m neg 
✔ PB 3,72 
✔ Fair Value 1,97 € 
✔ Rendimento implicito 12,3% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

venerdì 18 ottobre 2019

Modifica dell'indice Aim Italia Investable: CleanBnb, Confinvest e Websolute

Con la pubblicazione dei primi studi societari, si attiva la copertura da parte degli analisti finanziari di CleanBnB, Confinvest e Websolute

Logo AIM Italia InvestableLe società entrano, a partire da venerdì 18 ottobre 2019, nel paniere dell'indice AIM Italia Investable.

Le loro variazioni di prezzo concorreranno alla variazione dell'indice a partire dal 25 ottobre 2019.

Diventano quindi 81 le azioni incluse nell'indice, su un totale di 130 negoziate all'AIM Italia.

Redazione Aim Italia News

CleanBnB, pubblicato primo studio societario

Studio societario di Banca Finnat su CleanBnB
Studio societario di
Banca Finnat su CleanBnB
Banca Finnat ha pubblicato il primo studio societario su CleanBnb (44 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 2,3 mln di euro nel 2019 (+93,3% rispetto al 2018), 4,3 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di -0,7 mln di euro nel 2019 (-0,3 mln di euro nel 2018), -0,6 mln di euro nel 2020.

L'utile per azione previsto è di -0,101 euro nel 2019 (-0,065 euro nel 2018), -0,086 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 1,85 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di negativo sugli utili del 2019 e del 2020.

Banca Finnat attribuisce il rating OUTPERFORM al titolo.

Il target price assegnato è di 2,76 euro, con un premio del 49% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 1,95 euro per azione, con un rendimento implicito del 12,4%.

Il nostro rating è B2 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ CleanBnb 
✔ Prezzo 1,85 € 
✔ PE 12m neg 
✔ PB 3,48 
✔ Fair Value 1,95 € 
✔ Rendimento implicito 12,4% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

mercoledì 16 ottobre 2019

CleanBnB, i soggiorni gestiti crescono del 136% nei primi 9 mesi dell'anno

CleanBnB, società quotata all'AIM Italia, che offre servizi di property management nel mercato degli affitti a breve termine, rende noto i dati gestionali del gruppo del terzo trimestre 2019.

Il portafoglio immobili ha superato le 700 unità, distribuite in 46 località italiane,in massima parte con la formula del “pacchetto FULL”, con un incremento nel trimestre di 90 unità

I soggiorni gestiti da CleanBnB nei primi nove mesi del 2019 sono stati 18.603, con un incremento del +136% rispetto allo stesso periodo del 2018.

venerdì 4 ottobre 2019

CleanBnB, i soggiorni gestiti crescono oltre le previsioni

CleanBnB, società quotata all'AIM Italia, che offre servizi di property management nel mercato degli affitti a breve termine, ha diffuso la relazione finanziaria semestrale.

Bilancio 1° semestre
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
1.051

Ebitda
-266 

Flusso di cassa operativo
652

Utile netto
-294

Patrimonio netto
51 vs 345 al 31 dicembre 2018, -294

Debiti finanziari netti
510

Utile per azione
-0,042

Patrimonio per azione
0,007

Il numero di soggiorni gestiti è stato pari a 10.722, con un incremento del +157% rispetto al primo semestre del 2018 e una performance superiore rispetto alle previsioni del piano industriale. 

La società al 30/06/2019 era operativa in 40 diverse località sul territorio italiano, con un portafoglio gestito pari a circa 600 unità immobiliari, delle quali 535 già attive, con una performance superiore rispetto al piano industriale.

È stata definita la struttura del sistema del controllo di gestione, a cui ha fatto seguito la formazione del personale addetto e l’implementazione del sistema di analisi e reportistica.

L’andamento nel primo semestre 2019 risulta sostanzialmente allineato alle previsioni del piano industriale della società, mentre alcuni parametri gestionali (per esempio, il numero di appartamenti gestiti già attivi) risultano migliori. 

Si segnala come il trend di crescita della società sia confermato, sia in termini di volume d’affari sia in termine di crescita del portafoglio.

giovedì 12 settembre 2019

CleanBnB, nel 2° trimestre crescita a 3 cifre di soggiorni e immobili gestiti

CleanBnB, società quotata all'AIM Italia, che offre servizi di property management nel mercato degli affitti a breve termine, ha registrato una significativa crescita del proprio portafoglio immobili, incrementato nel trimestre di 121 unità, superando il traguardo delle 600 unità gestite in esclusiva e con la formula del “pacchetto FULL”, operando in 40 località italiane.

I soggiorni gestiti da CleanBnB nel secondo trimestre del 2019 sono stati inoltre pari a 4.397, con un incremento del 169% rispetto al secondo trimestre del 2018.

Ha commentato Francesco Zorgno, presidente di CleanBnB:

«Il secondo trimestre di quest’anno ha confermato il trend di fortissima crescita di CleanBnB fin da gennaio.

L’incremento del flusso di prenotazioni, del portafoglio gestito e delle località coperte sono in linea con i nostri piani di sviluppo. ».

giovedì 25 luglio 2019

CleanBnB, dati riassuntivi e bilancio

CleanBnB, società quotata da ieri all'AIM Italia, che offre servizi di property management nel mercato degli affitti a breve termine, ha reso disponibile il documento di ammissione (158 pagine, formato pdf).

In fase di collocamento la società ha raccolto 3,919 mln di euro, con l'emissione di 1.959.566 nuove azioni sottoscritte a 2,0 euro l'una.

La raccolta, al netto delle spese, è stata di 2,9 mln di euro.

Al momento della quotazione le azioni complessive della società sono 6.959.566.

Il flottante al momento dell'ammissione è del 45,5%, con una capitalizzazione pari a 13,9 mln di euro.

CleanBnB è stata assistita da EnVent in qualità di Nomad e Global Coordinator, e da Banca Finnat come Specialist.

Francesco Zorgno, presidente di CleanBnB, ha dichiarato:

“La quotazione in borsa di CleanBnB è un passaggio essenziale per i nostri piani di sviluppo.

Essere il primo property manager quotato in Italia, e uno dei primi in Europa, ci mette nelle condizioni di scalare rapidamente un mercato di dimensioni enormi ed in gran parte inesplorato, dentro e fuori dai confini nazionali".

Bilancio consolidato
Principi contabili nazionali
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
1.190 vs 373, +219,0%

Ebitda
-375 vs -127-248

Flusso di cassa
62 vs 102, -40

Utile netto
-324 vs -135-189

Patrimonio netto
345 vs 170, +175

Cassa netta
446 vs 253, +193

Patrimonio netto per azione
0,069 euro

Utile per azione
-0,065 euro

Patrimonio netto per azione post money
0,466 euro

martedì 25 giugno 2019

CleanBnB inizia il collocamento

CleanBnB, società che offre servizi di property management nel mercato degli affitti a breve termine, ha iniziato oggi il collocamento con apertura del book, con l’obiettivo di ammissione alle negoziazioni su AIM Italia di Borsa Italiana.

Il collocamento
La società ha in circolazione 5 mln di azioni.

La forchetta di prezzo fissata per il collocamento è compresa tra 1,70 e 2,30 euro per azione, con una valutazione pre-money della società compresa tra 8,5 e 11,5 mln di euro.

L’offerta prevede un aumento di capitale fino a un importo massimo di 5 mln di euro, con l'emissione di massime 2.173.913 / 2.941.176 nuove azioni.

L'emittente comunica un obiettivo di flottante del 25%, che però è incompatibile con i dati comunicati in quanto presuppone l'emissione di sole 1.666.667 nuove azioni (1.666.667 / 5.000.000 + 1.666.667 = 0,25).

Nell’ambito dell’offerta è prevista l’assegnazione gratuita di warrant nel rapporto di 1 warrant ogni 2 azioni a favore di tutti coloro che risulteranno titolari di azioni alla data di inizio delle negoziazioni (incluso coloro che abbiano sottoscritto azioni nell’ambito dell’offerta).

La società
La sede operativa di CleanBnB è Milano ma la società opera su 40 città italiane con un portafoglio di oltre 600 appartamenti, e una struttura di oltre 50 persone.

Nei primi cinque mesi del 2019 CleanBnB ha già gestito oltre 12.000 soggiorni, superando il risultato dell’intero 2018.

CleanBnB, al 31 dicembre 2018, ha registrato ricavi delle vendite pari a 1,54 mln di euro, in crescita del 230% rispetto all’anno precedente.

Lo sbarco su AIM Italia permetterà alla società di accelerare il conseguimento dei propri obiettivi strategici, acquisendo una maggiore visibilità e rafforzando la crescita della quota di mercato nei segmenti core, e di rinforzare ulteriormente la propria solidità finanziaria.

mercoledì 12 giugno 2019

CleanBnB, intervista al ceo Francesco Zorgno

CleanBnB è una società nata nel 2015 che, attraverso la propria piattaforma, toglie ai proprietari di appartamenti iscritti su Airbnb le incombenze legate alla gestione degli affitti di breve durata.

Dopo un precedente round di equity crowdfunding, attuato sulla piattaforma CrowdFundMe, ha avviato il percorso di quotazione verso l'AIM Italia.

Francesco Zorgno, ceo di CleanBnB, ha rilasciato un'intervista a Class Cnbc.


Fonte: Class Cnbc, durata 12:49.