Visualizzazione post con etichetta DBA Group. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta DBA Group. Mostra tutti i post

lunedì 4 novembre 2019

DBA Group, pubblicato studio societario

Studio societario di CFO su DBA Group
Studio societario di
CFO su DBA Group
CFO ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su DBA Group (16 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 58,3 mln di euro nel 2019 (+19,0% rispetto al 2018), 74,2 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di -0,7 mln di euro nel 2019 (+0,2 nel 2018), 0,6 mln di euro nel 2020.

L'utile netto adjusted previsto è di 0,4 mln di euro nel 2019 (-55,6% rispetto al 2018), 1,8 mln di euro nel 2020.

L'utile adjusted per azione previsto è di 0,035 euro nel 2019 (0,078 euro nel 2018), 0,157 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 1,72 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 49,1 sugli utili del 2019 e 11,0 sugli utili del 2020.

CFO attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

Il target price assegnato è di 2,60 euro (precedente 3,30), con un premio del 51% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 2,08 euro per azione, con un rendimento implicito del 12,5%.

Il nostro rating è B1 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 1,72 € 
✔ PE 12m 9,1 
✔ PB 0,87 
✔ Fair Value 2,08 € 
✔ Rendimento implicito 12,5% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

lunedì 28 ottobre 2019

DBA Group su Class Cnbc

Puntata di venerdì 25 ottobre 2019 della rubrica che l'emittente televisiva Class Cnbc dedica all'AIM Italia.

L'analista finanziario Cristian Frigerio di MIT SIM. commenta il nuovo piano industriale 2019-2023 di DBA Group.


Fonte: Class Cnbc, durata 3:07.

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 1,82 € 
✔ PE 12m 11,5 
✔ PB 0,92 
✔ Fair Value 2,04 € 
✔ Rendimento implicito 10,7% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

mercoledì 23 ottobre 2019

DBA Group, contratto per infrastruttura telematica a Malta

DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti, ha siglato, tramite la controllata Actual IT dd, un contratto con Transport Malta, autorità governativa per lo sviluppo dei trasporti maltesi.

Il contratto prevede la realizzazione e la fornitura della New National Maritime Single Window, il sistema che agevola l’interoperabilità tra gli operatori portuali e mette in connessione, in maniera veloce e trasparente, tutti gli attori coinvolti a vario titolo nelle operazioni del nodo logistico.

Il valore della commessa è di circa 0,9 mln di euro per attività di design, development and supply della piattaforma IT per la durata di 18 mesi, aprendo importanti prospettive di lungo termine per la gestione e la manutenzione dell’infrastruttura telematica.

I ricavi si svilupperanno per la maggior parte nel corso del 2020.

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 1,80 € 
✔ PE 12m 11,4 
✔ PB 0,91 
✔ Fair Value 1,93 € 
✔ Rendimento implicito 12,1% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

lunedì 30 settembre 2019

DBA Group, mercato difficile e costi aggiuntivi portano il rosso

DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti, ha diffuso la relazione finanziaria semestrale.

Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
21.263 vs 21.667, -1,9%

Ebitda
-218 vs 1.419, -1.637

La contrazione è stata determinata dall’inserimento di nuovo personale e dall’approvvigionamento da fornitori esterni per la realizzazione di commesse delle aree strategiche d’affari ENG e PMO e la predisposizione delle banche dati utili alla partecipazione a tender nell’ambito delle reti in fibra ottica (vinte poi nel mese di luglio).

I benefici di tali investimenti saranno visibili a partire dal secondo semestre 2019 e nel seguente esercizio.

Altro motivo di contrazione è attribuibile al mercato delle infrastrutture in Italia che evidenzia una pressione di margini di commessa più marcata rispetto al passato.

Flusso di cassa
179 vs -1.912+1.598

Utile netto di gruppo
-1.639 vs -115-1.524

Patrimonio netto di gruppo
21.921 vs 23.561 al 31 dicembre 2018, -1.640

Debiti finanziari netti
10.662 vs 9.690 al 31 dicembre 2018, +972

Utile per azione
-0,143

Patrimonio per azione
1,906

Aquisizione di Unistar LC
La controllata di diritto sloveno Actual IT d.d. ha formalizzato il closing per l’acquisto del 100% del capitale della società di diritto sloveno, Unistar LC, d.o.o. operante nei settori della Cyber Security e dell’Information Technology.

Assumendo il consolidamento integrale del gruppo Unistar LC al 1° gennaio 2019, il gruppo DBA prevede di registrare per l’esercizio 2019 un valore della produzione di 75,0 - 76,4 mln di euro e un ebitda di 5,1 - 5,5 mln di euro.

La previsione di chiusura a fine esercizio, invece, integrata dal consolidamento per l’ultimo trimestre dell’anno del gruppo Unistar LC consente un’attesa di valore della produzione di 58,3 mln di euro e un ebitda di 4,1 mln di euro.

Grazie all’acquisizione di Unistar LC, Actual IT prevede di generare sinergie consolidate in termini di ebitda comprese tra 1,0 e 1,5 mln di euro all’anno.

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 1,57 € 
✔ PE 12m 10,2 
✔ PB 0,80 
✔ Fair Value 1,97 € 
✔ Rendimento implicito 12,2% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

venerdì 6 settembre 2019

DBA Group firma accordo quadro con Iren

DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti, rafforza la sua presenza nel mondo delle utilities.

E’ stato infatti firmato un accordo quadro con Iren SpA, attiva nella produzione e distribuzione di energia elettrica, nei servizi di teleriscaldamento ed in altri servizi di pubblica utilità, compresa la gestione delle acque.

Iren, fatturato di circa 4 mld di euro, opera soprattutto nelle regioni Piemonte, Liguria ed Emilia-Romagna.

L'accordo quadro prevedono un budget complessivo di circa 3 mln di euro per tre anni a beneficio di una Associazione Temporanea d'Imprese che vede la società ITEC capogruppo e di cui DBA Progetti SpA, società del gruppo attiva nei servizi di Ingegneria e Architettura, è mandante, con una quota parti al 30%.

DBA Progetti è chiamata a fornire servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria per la progettazione civile, impiantistiche ed idraulica per interventi su opere a rete relative ai servizi idrici integrati, gas, smaltimento acque, depurazione sul territorio gestito dal gruppo Iren.

Ha detto Stefano De Bettin, amministratore delegato di DBA Progetti:

“E’ per noi un riconoscimento importante delle competenze che il nostro gruppo ha consolidato in ambiti collaterali rispetto alle utilities e collegati con il settore Energy e Smart City.

La nostra sede di Genova costituirà la prima linea nella gestione degli incarichi da Iren.”

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 1,44 € 
✔ PE 12m 9,6 
✔ PB 0,74 
✔ Fair Value 1,83 € 
✔ Rendimento implicito 12,9% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

lunedì 29 luglio 2019

DBA Group, slitta l'acquisto di Unistar LC

DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti comunica che, su richiesta dei venditori, i termini per l’acquisto della partecipazione pari al 100% del capitale della società di diritto sloveno, Unistar LC d.o.o. con sede legale a Ljubljana, (Slovenia) da parte della propria controllata di diritto sloveno Actual IT d.d., sono stati prorogati entro la metà del mese di ottobre.

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 1,67 € 
✔ PE 12m 11,7 
✔ PB 0,87 
✔ Fair Value 2,01 € 
✔ Rendimento implicito 12,5% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

sabato 20 luglio 2019

DBA Group vince altri 4 appalti per la rete a Banda Ultralarga

DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti, ha siglato con Open Fiber, tramite la società mandataria controllata DBA Lab SpA, 4 Accordi Quadro, frutto dell’aggiudicazione delle relative gare, per servizi di ingegneria per i Cluster A & B in Veneto, Lombardia Est, Friuli Venezia Giulia, e Puglia.

L'importo massimo è di circa 12,8 mln di euro, la durata è di 60 mesi a partire dalla seconda metà del 2019.

L'attività fa parte del progetto di realizzazione della Banda Ultralarga nazionale.

Tali incarichi si affiancano al contratto già affidato da Italtel SpA. a DBA Lab nelle stesse Regioni nei Cluster C&D.

DBA Group è tra i maggiori fornitori in Italia di servizi di progettazione, project management e direzione lavori per la realizzazione di reti a banda larga in fibra ottica

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 1,63 € 
✔ PE 12m 11,5 
✔ PB 0,85 
✔ Fair Value 2,01 € 
✔ Rendimento implicito 12,6% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

martedì 2 luglio 2019

DBA Group acquista entro luglio Unistar LC e aumenta il fatturato del 40%

DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti, comunica che la propria controllata slovena Actual IT dd ha sottoscritto il contratto preliminare di compravendita per l’acquisto del 100% del capitale della società slovena Unistar LC doo, operante nei settori della Cyber Security e dell’Information Tecnology.

Il contratto preliminare è stato siglato con Alterna Intertrade dd, azionista unico di Unistar LC.

Il perfezionamento dell’operazione è previsto per la fine di luglio 2019.

Il target
Unistar LC è uno dei principali player sloveni, attiva dal 1989 nella consulenza, progettazione, integrazione, manutenzione, monitoraggio e gestione h24 /7giorni di sistemi ICT, nella fornitura di hardware e software di base, di servizi di virtualizzazione e di cloud computing, di hosting ed housing, e, in generale, di Operation Management.

Attraverso Proastec doo, detenuta al 100% , vengono erogati i servizi di Information Security Management e Cybersecurity.

Unistar ha nel suo portafoglio contratti, generalmente pluriennali, nei confronti della pubblica amministrazione e di clienti privati.

Unistar LC e Proastec hanno conseguito nel 2018 un
  • fatturato consolidato di 19,4 mln di euro,
  • ebitda di 0,9 mln di euro,
  • indebitamento finanziario netto di a 1,5 mln di euro.
Unistar LC e Proastec sono da anni tra i principali fornitori di Actual IT.

L'operazione
Il corrispettivo spettante ad Alterna Intertrade a fronte della cessione del 100% del capitale sociale di Unistar LC, è previsto come segue:
  • 4.300.000 euro, da corrispondere contestualmente al perfezionamento dell’operazione di acquisto; 
  • 450.000 euro, da corrispondere in tre tranche annuali di 150.00 euro); la prima tranche entro il 31 gennaio 2020, la seconda tranche entro 29 gennaio 2021 e la terza tranche entro il 31 gennaio 2022.
È previsto il pagamento di un eventuale corrispettivo a favore di Alterna Intertrade determinato secondo due differenti meccanismi di earn out basati sul raggiungimento di specifici obiettivi, di cui si darà informativa completa all’esito positivo dell’operazione.

L’acquisizione sarà finanziata in parte con mezzi propri.

Nell’ambito dell’operazione, gli attuali top manager di Unistar LC Miran Boštic e Pavle Jazbec, nonchè azionisti di riferimento del venditore Alterna Intertrade, hanno assunto impegni di permanenza per il triennio successivo.

Ha dichiarato il presidente di DBA Group Francesco De Bettin:

“Grazie a questa acquisizione completeremo la gamma dei prodotti e dei servizi offerti in ambito IT a supporto della gestione del ciclo di vita delle Smart Infrastructure, diversificando le nostre attività da subito nel settore dell’Information Security Management e della Cybersecurity e, successivamente, della BlockChian.

Questa operazione genera sinergie industriali, finanziare ed economiche per l’intero DBA Group e pone Actual IIT tra i più importanti player IT dell’intera penisola balcanica”.

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 1,83 € 
✔ PE 12m 13,3 
✔ PB 0,96 
✔ Fair Value 2,09 € 
✔ Rendimento implicito 11,8% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

martedì 25 giugno 2019

DBA Group, finanziaria regionale del nord-est investe in Slovenia

DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti, annuncia l’ingresso di Finest SpA, società finanziaria partecipata in maggioranza dalle Regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, nel capitale sociale della subholding slovena DBA IT doo, con sede a Koper.

L’obiettivo della partnership è il sostegno alla crescita per linee esterne ed interne del gruppo DBA nell’area balcanica e nei settori legati alla mobilità di mezzi e di persone, alla supply chain, alla cyber security e alle tecnologia blockchain.

Finest, nei confronti di DBA IT doo:
  • sottoscriverà un aumento di capitale per 400 mila euro, pari al 12,5% delle quote della società;
  • erogherà un finanziamento soci di 1.950.000 euro per la durata di 60 mesi
L'apporto di capitale di Finest è accompagnato da una struttura di opzioni call e put esercitabili dai soci sul capitale e dall’ingresso di un rappresentante di Finest nel CdA di ACTUAL IT DD.

Eros Goi, direttore di Finest dichiara:

"Investiamo con soddisfazione in un settore innovativo e in un area – quella dei Balcani – altamente strategica per le nostre imprese, collegata ai grandi flussi della logistica del futuro."

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 1,85 € 
✔ PE 12m 13,5 
✔ PB 0,97 
✔ Fair Value 2,10 € 
✔ Rendimento implicito 11,4% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

mercoledì 12 giugno 2019

DBA Group, intervista all'amministratore delegato Raffaele De Bettin

Raffaele De Bettin, amministratore delegato di DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti, ha rilasciato un'intervista in occasione della AIM Italia Conference 2019.


Fonte: Italia Informa, durata 10:12.

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 1,91 € 
✔ PE 12m 14,2 
✔ PB 1,01 
✔ Fair Value 2,11 € 
✔ Rendimento implicito 11,3% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

venerdì 24 maggio 2019

DBA Group, presentazione societaria in inglese

Presentazione societaria di DBA Group all'AIM Italia Conference 2019
Presentazione societaria di DBA Group
all'AIM Italia Conference 2019
DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti, comunica la messa a disposizione della presentazione societaria (28 pagine, formato pdf, testo in inglese) che verrà illustrata in occasione della AIM Italia Conference 2019, che si terrà a Palazzo Mezzanotte a Milano lunedì 27 maggio 2019.

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 2,00 € 
✔ PE 12m 15,2 
✔ PB 1,06 
✔ Fair Value 2,36 € 
✔ Rendimento implicito 11,3% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

mercoledì 22 maggio 2019

DBA Group cancella tutte le azioni PAS a causa del basso ebitda 2018

DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti, comunica che il consiglio di amministrazione ha annullato tutte le 1.500.000 PAS (Price Adjustement Share) detenute dagli azionisti storici DB Holding Srl (titolare di 1.352.308 azioni PAS) e Neurberger Berman Aifm Limited (titolare di 147.692 azioni PAS).

La società si era impegnata in sede di IPO a raggiungere un obiettivo di ebitda 2018 pari ad 6 mln di euro al netto degli effetti del processo di quotazione.

In caso di mancato raggiungimento della soglia sopra indicata, il meccanismo azioni PAS prevedeva la progressiva cancellazione fino a un massimo di 1.500.000 azioni detenute dagli azionisti storici.

L’esercizio 2018 si è chiuso con un ebitda normalizzato 2018 (al netto degli effetti contabili della quotazione) pari a circa 4,8 mln di euro.

A seguito dell’annullamento, il capitale sociale della società risulta costituito da 11.500.000 azioni ordinarie.

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 2,00 € 
✔ PE 12m 15,3 
✔ PB 1,06 
✔ Fair Value 2,36 € 
✔ Rendimento implicito 11,3% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

lunedì 6 maggio 2019

DBA Group si aggiudica la progettazione di un intero campus universitario

DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti, comunica che DBA Progetti, la società operativa di ingegneria e architettura, ha sottoscritto con Finint Investments SGR (Gruppo Banca Finint), un contratto per l’assegnazione di un incarico di consulenza tecnica relativa alla costruzione di H-Campus nel Comune di Roncade, in provincia di Treviso.

Il progetto prevede la realizzazione di un insieme di strutture dedicate alla didattica e servizi complementari sul modello del “campus universitario” di tradizione anglosassone, quali biblioteca, laboratori tecnologici, servizi di ristorazione, campi sportivi, e sistemi innovativi di trasporto interno, il cui soggetto proponente è il Fondo Cà Tron – H-Campus, gestito da Finint Investments SGR.

A DBA Progetti sono assegnate le attività di coordinamento di tutti i soggetti coinvolti nella realizzazione dell’intervento, compreso il conduttore H-Farm SpA, oltre a quella di direzione lavori generale.

Nello specifico, l’incarico comprende l’attività di value engineering del progetto, con il fine di individuare elementi di miglioramento che, in linea con gli obiettivi del conduttore, si concentrino sulla digitalizzazione ed automazione dei processi di gestione e manutenzione delle opere; processi che al termine dei lavori saranno di competenza di H-Farm.

Compete a DBA Progetti quindi l’analisi del progetto, realizzato in BIM (Building Information Modelling), l’attività di project management e project control, la direzione dei lavori generale, le direzioni operative (opere civili, strutture ed impianti), l’assistenza al collaudo e la contabilità, le verifiche ed i controlli sui materiali, il supporto negli iter autorizzativi propedeutici all’inizio delle attività.

Sono altresì inclusi nell’incarico, il Responsabile lavori e la Certificazione di regolare esecuzione.

Il valore complessivo dell’incarico è di 520 mila euro.

Stefano De Bettin, amministratore delegato di DBA Progetti
Stefano De Bettin,
amministratore delegato
di DBA Progetti
“Siamo onorati di essere stati scelti da Finint Investments SGR per il nostro know-how nelle soluzioni a supporto del ciclo di vita di una struttura immobiliare così complessa e destinata ai giovani e alla loro formazione nelle tecnologie più avanzate” ha dichiarato l’arch. Stefano De Bettin, amministratore delegato di DBA Progetti.

“Siamo in grado di predisporre, già a livello progettuale, le infrastrutture tecnologiche e le soluzioni digitali che vedono, anche attraverso l’adozione delle procedure e best practice BIM, alcune delle condizioni necessarie ed abilitanti per ottimizzare al massimo le fasi di gestione della costruzione.

Tale approccio garantisce i massimi standard di qualità, di sicurezza e impatto sull’ambiente, contiene i costi di realizzazione, e permette di raggiungere l’obiettivo fondamentale di ottimizzazione delle successive fasi di gestione e manutenzione dell’HCampus, in tutto il suo ciclo di vita”.

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 2,20 € 
✔ PE 12m 17,2 
✔ PB 1,17 
✔ Fair Value 2,42 € 
✔ Rendimento implicito 10,8% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

lunedì 29 aprile 2019

DBA Group, pubblicato studio societario

Studio societario di EnVent Capital Markets su DBA Group
Studio societario di
EnVent Capital Markets
su DBA Group
EnVent Capital Markets ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su DBA Group (15 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 52,9 mln di euro nel 2019 (+12,0% rispetto al 2018), 56,9 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di 2,3 mln di euro nel 2019 (0,2 mln di euro nel 2018), 2,9 mln di euro nel 2020.

L'utile per azione previsto è di 0,171 euro nel 2019 (0,017 euro nel 2018), 0,252 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 2,18 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 12,7 sugli utili del 2019 e 8,7 sugli utili del 2020.

EnVent Capital Markets attribuisce il rating OUTPERFORM (invariato) al titolo.

Il target price assegnato è di 3,67 euro (precedente 4,41), con un premio del 68% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 2,30 euro per azione, con un rendimento implicito del 11,0%.

Il nostro rating è B2 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 2,18 € 
✔ PE 12m 17,1 
✔ PB  1,16 
✔ Fair Value 2,30 € 
✔ Rendimento implicito 11,0% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

giovedì 18 aprile 2019

DBA Group, pubblicato studio societario

Studio societario di CFO su DBA Group
Studio societario di
CFO su DBA Group
CFO ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su DBA Group (24 pagine, formato pdf).

Il valore della produzione previsto è di 56,5 mln di euro nel 2019 (+20,3% rispetto al 2018), 59,6 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di 0,5 mln di euro nel 2019 (+128,3% rispetto al 2018), 1,0 mln di di euro nel 2020.

L'utile per azione previsto è di 0,043 euro nel 2019 (0,017 euro nel 2018), 0,087 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 2,28 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 53,0 sugli utili del 2019 e 26,2 sugli utili del 2020.

CFO attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

Il target price assegnato è di 3,30 euro (precedente 4,20), con un premio del 45% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 2,03 euro per azione, con un rendimento implicito del 9,8%.

Il nostro rating è C - SPECULATIVO.

Redazione Aim Italia News

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 2,28 € 
✔ PE 12m 23,4 
✔ PB  1,19 
✔ Fair Value 2,03 € 
✔ Rendimento implicito 9,8% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 

mercoledì 17 aprile 2019

DBA Group digitalizza il porto di Rijeke in Croazia

DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti, comunica di aver siglato, tramite la sua controllata Actual IT dd, un accordo con l’Autorità Portuale per la realizzazione del sistema di Port Community (PCS) del porto di Rijeka (Fiume) in Croazia.

Il valore della commessa è di circa 1 mln di euro per attività che dureranno 21 mesi nel corso dei quali sarà sviluppato e messo in produzione l’intero sistema informativo che consentirà a tutti gli operatori del principale scalo croato di essere sempre connessi tra loro.

Port-Line, il sistema che sarà implementato a Rijeka, è una piattaforma web-based per la gestione e l’automazione dei processi portuali; permetterà la condivisione delle informazioni tra tutti gli attori della Port Community facilitando le comunicazioni fra Autorità Portuale, forze dell’ordine, terminalisti, ente doganale e consentendo di tracciare e scambiare dati e documenti in tempo reale.

La digitalizzazione e la sincronizzazione dei processi portuali, consente non solo la dematerializzazione dei documenti ma anche la condivisione delle informazioni tra tutti coloro che si occupano dei controlli di sicurezza.

I processi diventano automatici e più veloci ma anche più trasparenti, accelerando le operazioni di gestione della merce da e per il porto.

Oltre ai due porti croati di Ploce e Rijeka, i sistemi di DBA sono già presenti negli scali di Slovenia, Montenegro, Mar Caspio (Baku in Azerbaijan) e in Italia.

“Un porto informatizzato è più competitivo e più sicuro.

Siamo lieti di aver vinto questo importante bando di gara con cui la Croazia intende iniziare la creazione di un unico sistema informatico che metta in rete tutti i suoi scali, iniziando proprio dal più rilevante, Rijeka, che nel 2018 ha movimentato un traffico record di 13,4 mln di tonnellate di merci in crescita del 6,3%.

Stiamo partecipando anche ad alcuni bandi per installare i nostri sistemi nei porti del Mar Nero”,

ha dichiarato il presidente di DBA Group, Francesco De Bettin.

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 2,28 € 
✔ PE 12m 12,6 
✔ PB 1,11 
✔ Fair Value 2,57 € 
✔ Rendimento implicito 11,5% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

lunedì 1 aprile 2019

DBA Group, nel 2018 il fatturato cresce ma si riduce la redditività

Il CdA di DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti, ha approvato il bilancio consolidato 2018.

Bilancio consolidato
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
46.971 vs 42.254, +11,3%

Fatturato inferiore alle previsioni degli analisti di 49,3 mln di euro (-4,7%).

Ebitda
4.434 vs 4.570, -3,0%

Utile netto
219 vs 770, -71,6%

Risultato molto inferiore alle aspettative di 1,0 mln di euro (-78%).

Patrimonio netto
23.561 vs 23.322, +239

Posizione finanziaria netta
-9,690 vs +2,700, -12.390

Patrimonio netto per azione
1,812 euro

Utile per azione
0,017 euro

Il presidente del consiglio di amministrazione, Francesco De Bettin, ha commentato:

“Il 2018 ha visto il gruppo crescere per linee interne, confermando la ricorsività dei propri ricavi, ed esterne grazie all’acquisizione delle quote rimanenti della società slovena Actual IT DD e del 75% della società di Roma S.J.S. Engineering Srl.

Quest’ultima operazione sta dando riscontri positivi sia in termini di sinergie che di operatività.

Siamo presenti ormai in molti porti italiani (Livorno, Trieste, Ancona, Genova, Bari, Taranto tra gli altri) ed esteri (in Slovenia, Croazia, Montenegro, Azerbaijan e Giordania).

Proponiamo non solo le soluzioni di ingegneria per le infrastrutture portuali ma anche le nostre soluzioni software integrate per la digitalizzazione dei processi logistici.

I risultati del bilancio consolidato 2018 indicano una crescita del valore della produzione e una riduzione della marginalità dovuta alla contrazione dei prezzi in alcuni settori in cui il gruppo opera.

Intendiamo proseguire con le attività di M&A negli ambiti di riferimento e con gli investimenti nella digitalizzazione delle infrastrutture lungo la Nuova Via della Seta (Belt and Road Initiative).

Ad oggi iI backlog di contratti supera i 47 mln di euro di euro e ci dà ampia visibilità sugli esercizi 2019, 2020 e 2021. ”

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 2,27 € 
✔ PE 12m 12,8 
✔ PB 1,11 
✔ Fair Value 2,34 € 
✔ Rendimento implicito 10,0% 
✔ Rating C1 - SPECULATIVO 

venerdì 25 gennaio 2019

DBA Group, il contratto con Italtel sale a 18,5 mln

DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti,  comunica l’estensione del contratto già in essere tra Italtel e la controllata DBA Lab S.p.A. per le attività di consulenza a supporto della progettazione di reti in fibra ottica in Italia.

Il controvalore complessivo della commessa, già annunciata al mercato in data 11 giugno 2018, era di circa 13 mln di euro.

L’estensione del contratto, relativo ai servizi di consulenza per progettazione della rete a Banda Ultralarga FTTH nelle aree C-D, riguarda l’affidamento di nuovi Comuni, adottando una nuova gestione integrata dell’intera filiera dei servizi di ingegneria a supporto della progettazione.

L’estensione contrattuale fino al 2020 è pari a euro 5,5 mln di euro, per un importo totale di 18,5 mln di euro.

“La fiducia confermataci da Italtel attraverso un ingaggio per la fornitura di servizi di ingegneria sull’intera filiera è motivo di orgoglio per il nostro gruppo, in quanto ci identifica come importante player nell’erogazione di servizi ad alto contenuto di know how nell’ambito delle infrastrutture a rete” - dichiara Francesco De Bettin presidente e cofondatore di DBA Group.”

DBA Group è tra i maggiori fornitori di servizi per la realizzazione di reti a banda larga.

Fornisce servizi relativi alla realizzazione di reti in fibra ottica da 18 anni.

Ha maturato una specifica esperienza nel campo delle reti Ftth (Fiber To The Home, ovvero “fibra fino alla casa”) che raggiungono ogni unità immobiliare.

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 2,46 € 
✔ PE 12m 9,6 
✔ PB 1,09 
✔ Fair Value 2,63 € 
✔ Rendimento implicito 12,1% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

mercoledì 16 gennaio 2019

DBA Group, accordo quadro con "Sea Aeroporti di Milano"

DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti, comunica che la Sea Aeroporti di Milano ha aggiudicato a DBA Progetti, società di ingegneria di DBA Group, l’accordo quadro per l’esecuzione delle attività di progettazione civile ed impiantistica delle nuove opere e ristrutturazioni previste nel piano di sviluppo degli aeroporti di Milano Malpensa e Linate.

Tra le opere, presso gli aeroporti di Linate e Malpensa si prevedono restyling dell’aerostazione, potenziamento delle strutture di accesso ai terminal, restyling delle aree commerciali, nonché riqualificazione di edifici, parcheggi ed infrastrutture di volo.

Le attività previste, che riguarderanno la progettazione sia delle opere civili/strutturali sia di quelle impiantistiche, verranno svolte in modalità BIM (Building Information Modeling, la metodologia per la digitalizzazione dei processi, connessi con la gestione del ciclo di vita di immobili ed infrastrutture), secondo l’offerta informativa proposta in fase di offerta.

Ad integrazione dei servizi di ingegneria si aggiungono le prestazioni specialistiche tra cui rilievi topografici, sondaggi e prove (distruttive e non distruttive) su fabbricati o infrastrutture esistenti, anche tramite l’impiego di specifiche attrezzature e figure professionali di alta specializzazione.

La gara è stata assegnata a DBA Progetti, capogruppo dell’ATI nella quale sono state coinvolte F&M Ingegneria S.p.A., Steam S.r.l. ed Erre.Vi.A. S.r.l., l’importo complessivo del contratto supera 1.6 mln di euro per 4 anni di cui circa 670 mila euro per DBA Progetti.

“Queste attività, insieme a quelle previste per l’ampliamento del Terminal 1 di Milano Malpensa ed altre in corso presso importanti scali italiani, si inseriscono in un piano di crescita della Business Unit Transport & Logistic che vede proprio nel settore Aviation uno dei mercati di maggior sviluppo dei prossimi anni” ha detto Francesco De Bettin, presidente di DBA Group.

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 2,58 € 
✔ PE 12m 10,1 
✔ PB 1,15 
✔ Fair Value 2,76 € 
✔ Rendimento implicito 12,0% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

venerdì 28 dicembre 2018

DBA Group, intervista al presidente Francesco De Bettin

Intervista a Francesco De Bettin, presidente di DBA Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti.


Fonte: www.finanzaonline.com, durata 2:49.

✅ DBA Group 
✔ Prezzo 2,50 € 
✔ PE 12m 9,8 
✔ PB 1,11  
✔ Fair Value 2,69 € 
✔ Rendimento implicito 12,0% 
✔ Rating B1 - GROWTH