Visualizzazione post con etichetta Elettra. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Elettra. Mostra tutti i post

mercoledì 4 dicembre 2019

Elettra Investimenti diventa "aggregatore di generazione distribuita" (di elettricità)

Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nell’ottimizzazione sui mercati elettrici della generazione distribuita e del demand response, si è aggiudicata tramite la controllata Alea Energia SpA una quota di capacità combinata di poco superiore a 200 MW per un premio totale di circa 1,3 mln di euro, nelle aste indette da Terna SpA, gestore del sistema elettrico nazionale, per la disponibilità di capacità produttiva di energia elettrica per gli anni 2022 e 2023.

Elettra Investimenti si posiziona come aggregatore di generazione distribuita e demand response, nei nuovi segmenti dedicati alla sicurezza e al bilanciamento del sistema elettrico, attesi in forte sviluppo data la crescente penetrazioni delle fonti rinnovabili intermittenti.

Il presidente e ceo di Elettra Investimenti Fabio Massimo Bombacci ha dichiarato:

"L’ingresso di Elettra Investimenti nel Capacity Market rappresenta un ulteriore passo nella direzione di una sempre più forte presenza del nostro gruppo in questi mercati cruciali per uno sviluppo sostenibile del sistema elettrico.

Elettra, dopo l’ingresso come aggregatore sul mercato UVAM (Unità Virtuali Aggregate Miste), si dimostra ancora una volta come uno dei pochi operatori in grado di cogliere le opportunità offerte dalla presente evoluzione del sistema energetico"

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 8,90 € 
✔ PE 12m 7,1 
✔ PB 1,83 
✔ Fair Value 10,1 € 
✔ Rendimento implicito 13,4% 
✔ Rating A - VALUE 

venerdì 27 settembre 2019

Elettra Investimenti azzera gli utili

Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, ha diffuso la relazione finanziaria semestrale.

Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
26.093 vs 25.214, +3,5%

Ebitda
3.901 vs 4.811, -18,9%

Utile netto
8 vs 1.492, -99,5%

Patrimonio netto
13.174 vs 15.113, -1.939

Debiti finanziari netti
18.474 vs 5.808, +12.666

Utile per azione
0,002

Patrimonio per azione
3,432

La gestione del gruppo Elettra investimenti nel corso del 1°semestre 2019 è stata caratterizzata da:
  • l’ingresso nel settore degli impianti di produzione di energia alimentati a Biogas;
  • l’avvio di ulteriori interventi di semplificazione della struttura partecipativa;
  • l’ampliamento dell’offerta commerciale e lo sviluppo di nuovi modelli di business;
  • un marcato affrancamento della performance economica dal contributo derivante dalla gestione dei TEE (Titoli di Efficienza Energetica).

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9,40 € 
✔ PE 12m 9,3 
✔ PB 2,02 
✔ Fair Value 10,4 € 
✔ Rendimento implicito 13,7% 
✔ Rating A - VALUE 

lunedì 9 settembre 2019

Elettra Investimenti semplifica la composizione del gruppo

Il Cda di Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, ha approvato il progetto di fusione per incorporazione in Elettra Investimenti SpA di Alea Energia SpA, Alea Service Srl e Tholos PHP Srl.

L’operazione è finalizzata ad una riorganizzazione interna volta al perseguimento di una maggiore efficienza gestionale.

Al completamento del processo di ottimizzazione in corso, di cui fa parte anche l’operazione di fusione deliberata il 29 luglio dalle assemblee di Alea Energia SpA, Alea Heat & Power Srl e Idronika Srl, Elettra Investimenti vedrà ridursi da 14 a 7 il numero delle sue partecipate.

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9,6 € 
✔ PE 12m 9,8 
✔ PB 2,09 
✔ Fair Value 10,2 € 
✔ Rendimento implicito 13,4% 
✔ Rating A - VALUE 

martedì 25 giugno 2019

Elettra Investimenti, la piattaforma Exacto conforme al modello "Industria 4.0"

Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, comunica che la piattaforma tecnologica Exacto, sviluppata dalla sua partecipata Tholos PHP Srl, ha ottenuto il rilascio della Relazione di Conformità che certifica il possesso delle caratteristiche che ne permettono l’inclusione tra i “Beni funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese secondo il modello «Industria 4.0»”.

La Relazione di Conformità al Modello Industria 4.0 attesta che Exacto è in grado di effettuare contestualmente la gestione, l’utilizzo efficiente e il monitoraggio dei consumi energetici in ottemperanza a quanto precisato nella FAQ MISE del 19 Maggio 2017 e risulta essere predisposta per il soddisfacimento del requisito obbligatorio di interconnessione ai sistemi aziendali di gestione della produzione.

Piattaforma Exacto
Exacto è una piattaforma proprietaria innovativa per il monitoraggio energetico e l’industrial IoT che semplifica l’acquisizione dei dati provenienti da qualsiasi tipo di sensore o dispositivo e che, grazie ai suoi algoritmi, consente di effettuare diagnosi energetiche sofisticate, da utilizzare come base per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico, nonché di monitorare e gestire da remoto impianti di produzione e consumo di energia.

Tramite Exacto viene erogato il servizio di Energy Markets Optimisation di Elettra che ottimizza il funzionamento dell’impianto e gestisce il dispacciamento e il bilanciamento e riserva.

Vantaggio fiscale
I clienti che utilizzeranno Exacto nell’ambito di progetti per la gestione, l’utilizzo e il monitoraggio dei consumi energetici, potranno pertanto beneficiare dell’iperammortamento previsto dalla legge di Bilancio 2017, che consente di incrementare del 150% il costo deducibile del bene strumentale.

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9,25 € 
✔ PE 12m 10,3 
✔ PB 2,13 
✔ Fair Value 10,1 € 
✔ Rendimento implicito 12,7% 
✔ Rating A - VALUE 

giovedì 23 maggio 2019

Elettra Investimenti, pubblicato studio societario

Studio societario di UBI Banca su Elettra Investimenti
Studio societario di UBI Banca
su Elettra Investimenti
UBI Banca ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Elettra Investimenti (14 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 61,7 mln di euro nel 2019 (+12,2% rispetto al 2018), 64,9 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di 4,4 mln di euro nel 2019 (+237,4% rispetto al 2018), 5,4 mln di euro nel 2020.

L'utile per azione previsto è di 1,15 euro nel 2019 (0,34 euro nel 2018), 1,41 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 9,55 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 8,3 sugli utili del 2019 e 6,8 sugli utili del 2020.

UBI Banca attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

Il target price assegnato è di 15,2 euro (precedente 15,0), con un premio del 59% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 9,25 euro per azione, con un rendimento implicito del 11,7%.

Il nostro rating è B1 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9,55 € 
✔ PE 12m 11,4 
✔ PB  2,25 
✔ Fair Value 9,25 € 
✔ Rendimento implicito 11,7% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

lunedì 1 aprile 2019

Elettra Investimenti, cresce il fatturato ma crollano i margini

Il CdA di Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, ha approvato il bilancio consolidato 2018.

Bilancio consolidato
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
52.072 vs 41.848, +24,4%

Fatturato leggermente inferiore al consensus degli analisti di 53,2 mln di euro (-2,1%)

Ebitda
8.481 vs 11.788, -28,1%

L'ebitda margin crolla, passando dal 28,2% al 16,3% (-11,9%)

Utile netto
1.304 vs 4.451, -70,7%

Risultato molto inferiore al consensus di 3,6 mln di euro (-63,8%)

Patrimonio netto
14.569 vs 15.162, -593

Debiti finanziari netti
14.830 vs 5.850, +8.980

Patrimonio netto per azione
3,797 euro

Utile per azione
0,340 euro

Dividendo per azione
0,250 euro
Data di pagamento 22 maggio 2019

L'assemblea degli azionisti è fissata per il 30 aprile 2019.

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9,70 € 
✔ PE 12m 9,3 
✔ PB 2,36 
✔ Fair Value 10,1 € 
✔ Rendimento implicito 14,8% 
✔ Rating A2 - VALUE 

martedì 19 marzo 2019

Elettra Investimenti entra nella produzione di biogas

Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, comunica che la sua partecipata Alea Energia SpA ha sottoscritto un contratto preliminare di compravendita con Esco Lazio Srl per l'acquisto del 100% del capitale sociale di Esco Biogas Srl, società che:
  • detiene il 100% del capitale sociale di Agri Power Plus Società Agricola Srl, a sua volta proprietaria di un impianto a biogas sito in B.go S. Maria (Latina) che gode, fino ad ottobre 2026, di tariffa incentivata in virtù della Convenzione con il GSE, 
  • gestisce, in forza di un contratto di durata decennale, con scadenza al 2027, 2 impianti a biogas, in provincia di Latina della potenza nominale di 1 Mw circa ciascuno,
  • detiene l’1,35% del capitale sociale di Bio2gas Srl, società che ha ottenuto le autorizzazioni per realizzare, nella provincia di Latina, 2 impianti a biogas da 35.000 tonnellate.
Tale operazione ha una valenza strategica per la società in quanto segna l’ingresso del gruppo Elettra nel mondo del biogas, una tecnologia interessante anche a prescindere dagli incentivi legati alla produzione di energia elettrica tramite fonti rinnovabili.

Gli impianti a biogas permettono di trasformare in energia elettrica e termica i sottoprodotti agricoli, gli scarti di origine vegetale, gli effluenti zootecnici e i residui dell’agroindustria con vantaggi in termini ambientali ed economici.

Secondo i dettami dell’economia circolare, tale tipologia di impianti consente di valorizzare i sottoprodotti evitando, al pubblico o al privato, i costi del loro smaltimento, trasformandoli in risorsa, concime o bioenergia (biocombustibile e biocarburante), contribuendo all’abbattimento delle emissioni.

Esco Biogas è stata valutata 3.700.000 euro sulla base di un ebitda annuo atteso di circa 900.000 euro, prodotto dall’impianto di proprietà e dai contratti di gestione degli altri due impianti, al netto della posizione finanziaria netta e del capitale circolante netto di Esco Biogas e Agri Power Plus Società Agricola che, al 31 gennaio 2019, risultavano essere 3.150.000 euro e 468.000 euro.

Il prezzo delle quote è stato pertanto provvisoriamente determinato in 82.000 euro.

Il contratto prevede una serie di garanzie a tutela della reale esigibilità dei crediti e di eventuali sopravvenienze passive relative alla gestione pregressa delle due società.

Il presidente e ceo di Elettra Investimenti Massimo Bombacci ha commentato:

“Siamo particolarmente soddisfatti di aver fatto il nostro ingresso nel mondo del biogas, in cui contiamo di riuscire presto a consolidare ulteriormente la nostra posizione.

I tre impianti gestiti da Esco Biogas nel 2018 hanno prodotto oltre 26,5 milioni di KWh di energia elettrica e termica, con un risparmio di 4.558 tonnellate di petrolio e la mancata emissione di 11.558 tonnellate di Co2, pari a quanta anidride carbonica assorbirebbe un bosco di 16.500 alberi.”

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9.94 € 
✔ PE 12m 8,5 
✔ PB 2,06 
✔ Fair Value 9,39 € 
✔ Rendimento implicito 14,7% 
✔ Rating A2 - VALUE 

mercoledì 6 febbraio 2019

Elettra Investimenti, accordo commerciale con CPL Concordia

Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, per il tramite della controllata Tholos PhP, e CPL Concordia, gruppo multiutility dell’energia, hanno sottoscritto un accordo commerciale finalizzato alla diffusione nel mercato italiano di nuovi impianti di rigassificazione di GNL (Gas Naturale Liquido) in associazione ad impianti di cogenerazione.

Mediante tale partnership commerciale, CPL Concordia ed Elettra Investimenti intendono realizzare e garantire sistemi di risparmio energetico assicurando la fruizione di gas naturale anche in aree ad oggi non coperte dalla rete di distribuzione di gas naturale.

La controllata Tholos Php è specializzata nello sviluppo di interventi di miglioramento dell’efficienza energetica e gestionale degli impianti e dei cicli produttivi attraverso l’utilizzo della piattaforma Exacto,

Exacto è una piattaforma digitale di Energy-IoT & Artificial Intelligence di Elettra Investimenti, che si propone quale riferimento hardware-software per le attività di energy & asset management, consentendo un utilizzo semplice, immediato ed efficace dei dati raccolti sul campo e la gestione degli impianti da remoto fino all’accesso ai mercati.

CPL Concordia, gruppo multiutility italiano presente da oltre 60 anni nel settore energetico, opera da anni come ESCo certificata e detiene un know how consolidato nella realizzazione e manutenzione in service di impianti energetici e di cogenerazione.

Conta al suo attivo diversi impianti di rigassificazione in Italia sia per uso autotrazione sia per uso industriale.

Grazie alla società controllata Polargas, CPL è in grado di garantire l’approvvigionamento di Gas Naturale Liquido in tutta Italia.

Inoltre, attraverso la società Higas, è attualmente impegnata nella realizzazione di un deposito da 9000 metri cubi di GNL in Sardegna.

Grazie alla collaborazione fra CPL Concordia e Tholos Php, ai clienti verranno proposte soluzioni customizzate e innovative per il mercato industriale, al fine di fornire tecnologie di efficientamento energetico legate al gas naturale liquido, anche in formula ESCo.

Fabio Massimo Bombacci, presidente ed amministratore delegato di Elettra Investimenti, ha così commentato l’operazione:

“Questo accordo è un ulteriore passo nel posizionamento del gruppo Elettra Investimenti quale player di primo piano nell’ambito del mercato energetico in Italia.”

Pierluigi Capelli, direttore generale di CPL Concordia, ha dichiarato:

“Con l’accordo tra CPL Concordia e Tholos si rafforza il nostro posizionamento di azienda leader nel settore energetico e partner industriale necessario per rendere operativi i progetti più innovativi.

La capillare presenza sul territorio nazionale, le forti competenze ingegneristiche e i backlog progettuali in campo sono le basi per i più alti livelli di successo”.

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9,58 € 
✔ PE 12m 8,5 
✔ PB 2,10 
✔ Fair Value 9,61 € 
✔ Rendimento implicito 15,1% 
✔ Rating A - VALUE 

giovedì 31 gennaio 2019

Elettra Investimenti entra nei servizi di dispacciamento per la "generazione distribuita"

Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, comunica l’ingresso, tramite la controllata Alea Energia. in veste di aggregatore, nel nuovo Mercato dei Servizi di Dispacciamento (MSD) dedicato alla generazione distribuita e al demand side management, attraverso la partecipazione al relativo progetto pilota UVAM di Terna, gestore della rete di trasmissione elettrica nazionale, con una rete aggregata di oltre 4 MW nel centro sud Italia.

Ad oggi Elettra Investimenti è uno dei 14 operatori assegnatari di capacità sul mercato UVAM in Italia.

L’apertura di questo nuovo mercato permette sia agli impianti di produzione non rilevanti, sia alle stesse unità di consumo di fornire in forma aggregata servizi di modulazione alla rete elettrica nazionale.

Tali servizi valorizzano le flessibilità inespresse a livello di ciclo produttivo e di consumo, su un mercato previsto in forte sviluppo data la crescente penetrazione delle fonti rinnovabili intermittenti nel sistema elettrico nazionale e la conseguente necessità di servizi di flessibilità al fine di mantenere l’equilibrio tra domanda e offerta.

Il gruppo Elettra ha potuto conseguire questo importante risultato, grazie alla recente integrazione di un nuovo team di professionisti con pluriennale esperienza sui mercati nazionali e internazionali nelle attività di trading e dispacciamento sui cosiddetti mercati elettrici in tempo reale attraverso l’utilizzo di piattaforme digitali dedicate (VPP, Virtual Power Plant).

Queste nuove professionalità si coniugano allo sviluppo della piattaforma digitale Exacto, la nuova piattaforma di Energy-IoT & Artificial Intelligence di Elettra Investimenti, che si propone quale riferimento hardware-software per le attività di energy & asset management, consentendo un utilizzo semplice, immediato ed efficace dei dati raccolti sul campo e la gestione degli impianti da remoto fino all’accesso ai mercati.

L’abilitazione ottenuta da Terna, segna l’inizio di un nuovo cammino verso la gestione intelligente dei carichi flessibili modulandoli, in risposta ai picchi di domanda di energia elettrica, segnando la nascita di una nuova linea di servizi energetici e soluzioni tecnologicamente avanzate, che prevede da  parte del gruppo lo sviluppo del suo ruolo di aggregatore, sia allargando gli aggregati in gestione a livello nazionale che aprendosi alla collaborazione con soggetti terzi.

Il presidente e ceo di Elettra Investimenti Fabio Massimo Bombacci ha commentato:

“Il gruppo Elettra Investimenti, è stato in grado di affrontare con successo la svolta tecnologica e di mercato rappresentata dalla digitalizzazione energetica, entrando a fare parte di un gruppo ristretto di operatori che inaugura una nuova fase dei mercati elettrici del nostro Paese.

Nel corso dei prossimi mesi contiamo di crescere in modo significativo in termini di potenza aggregata”.

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9,30 € 
✔ PE 12m 8,2 
✔ PB 2,04 
✔ Fair Value 9,65 € 
✔ Rendimento implicito 15,5% 
✔ Rating A - VALUE 

domenica 16 dicembre 2018

Elettra Investimenti, intervista al presidente e amministratore delegato Fabio Massimo Bombacci

Intervista a Fabio Massimo Bombacci, presidente e amministratore delegato di Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing.


Fonte: www.finanzaonline.com, durata 1:39.

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9,70 € 
✔ PE 12m 8,7 
✔ PB 2,14 
✔ Fair Value 12,4 € 
✔ Rendimento implicito 14,8% 
✔ Rating A - VALUE 

mercoledì 28 novembre 2018

AIM Investor Day 2018: Bomi, SCM, Blue F., Elettra, MailUp, Renergetica, ICF, Sciuker, Digitouch

Video (durata 3:35:05) delle presentazioni societarie di:
  • Bomi Italia, Marco Ruini,  Amministratore Delegato,
  • SCM SIM, Antonello Sanna, Amministratore Delegato,
  • Blue Financial Communication, Denis Masetti - Presidente,
  • Elettra Investimenti, Fabio Massimo Bombacci, Presidente e Amministratore Delegato,
  • MailUp, Nazzareno Gorni, Amministratore Delegato,
  • Renergetica, Davide Sommariva, Presidente,
  • ICF Group, Guido Cami, Presidente e Amministratore Delegato,
  • Sciuker Frames, Marco Cipriano, Presidente e Amministratore Delegato,
  • Digitouch, Simone Ranucci Brandimarte, Presidente
e della tavola rotonda degli investitori e operatori istituzionali:
  • CANDRIAM - Matthieu David, Head of Italian Branch,
  • BANCA FINNAT - Alberto Alfiero, Vice Direttore Generale,
  • BANOR - Angelo Meda, Head of Equities,
  • EQUITA GROUP - Andrea Vismara, Amministratore Delegato,
  • ETICA SGR - Francesca Colombo, Head of ESG Analysis and Research,
  • VALEUR ASSET MANAGEMENT  - Alida Carcano, Managing Partner,
  • BORSA ITALIANA LSEG - Alessandra Franzosi, Head of Pension Funds & Asset Owners,
  • PMI CAPITAL, Anna Lambiase, CEO & Founder,
al roadshow AIM Investor Day 2018, che si è svolto a Milano il 27 novembre 2018 nella sede della Borsa Italiana.


Fonte: www.money.it

martedì 27 novembre 2018

Elettra Investimenti si espande nella manutenzione e gestione di impianti

Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, comunica che la sua partecipata Alea Service S.r.l. ha definito gli accordi per acquistare il 52% del capitale sociale di GEA S.r.l.

GEA S.r.l. gestisce attività di manutenzione su circa 60 motori endotermici per la produzione di energia elettrica e termica, aventi una potenza complessiva di circa 60Mw, installati presso impianti di digestione anaerobica, discariche e centrali cogenerative a metano.

GEA S.r.l. è inoltre attiva nel comparto dell’efficienza energetica attraverso la progettazione e realizzazione di impianti di cogenerazione e trigenerazione alimentati a biogas e a biomasse, nonché di interventi di rifacimento di centrali termo-frigorifere e di illuminazione a LED.

Il corrispettivo pattuito è di 270.000 euro, corrisposto utilizzando le risorse finanziarie disponibili.

I soci cedenti che rimangono tutti nella compagine sociale nonché titolari di incarichi operativi in ruoli di primo piano.

Il fatturato 2017 di GEA è stato di 4,694 mln di euro.

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9,68 € 
✔ PE 12m 8,9 
✔ PB 2,14 
✔ Fair Value 12,1 € 
✔ Rendimento implicito 14,9% 
✔ Rating A - VALUE 

mercoledì 7 novembre 2018

Elettra Investimenti acquisisce il controllo di Lighting Venice Port

Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, comunica che la sua partecipata Alea Energia S.p.A. ha acquistato da Ladurner S.r.l. una partecipazione maggioritaria nel capitale sociale di Lighting Venice Port S.r.l.

L'acquisto fa riferimento al precedente contratto preliminare di compravendita, illustrato nell'articolo del 27 settembre 2018: Elettra Investimenti acquisterà società per 2,6 mln di euro.

Il prezzo corrisposto è stato pari a 2.030.000 euro, di cui 1.400.000 euro per l’acquisto di una quota rappresentativa del 70% del capitale sociale di LVP e 630.000 euro per l’acquisto di una pari quota del credito vantato da Ladurner nei confronti di LVP.

Alea Energia, conformemente a quanto previsto dal contratto preliminare di compravendita, ha nominato FT Energia S.p.A. – società controllata da La Finanziaria Trentina S.p.A. - acquirente di una quota del 20% del capitale sociale di Lighting Venice Port s.rl. e di un’analoga percentuale del finanziamento soci.

L’attuale socio Ladurner s.r.l. è rimasto titolare della residua quota del 10% del capitale sociale e del finanziamento soci.

LVP è la società concessionaria dell’impianto di illuminazione alimentato da fonte fotovoltaica sul sentiero luminoso del canale Malamocco-Marghera a Venezia, attualmente in esercizio in forza della convenzione stipulata tra l’Autorità Portuale di Venezia (ora Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale) e LVP in data 22 ottobre 2014.

La convenzione ha per oggetto la progettazione e la costruzione dell'impianto di illuminazione autoalimentato, la predisposizione dei sistemi di teletrasmissione dei dati del Canale Industriale “San Leonardo” e la successiva gestione “dei predetti impianti comprensiva della gestione del precedente impianto”.

La Finanziaria Trentina S.p.A. è una holding di partecipazioni industriali costituita a fine 2004 da un gruppo di imprenditori trentini con l’obiettivo di fare da catalizzatore e punto di riferimento per iniziative industriali strategiche per il territorio trentino e limitrofo.

Attualmente conduce circa 15 operazioni, prevalentemente concentrate nei settori energia, industria e infrastrutture e a fine 2017 il totale dell’attivo consolidato ha superato i 100 mln di euro.

Il Presidente e CEO di Elettra Investimenti dott. Fabio Massimo Bombacci ha commentato:

“Siamo contenti di avere coinvolto nell’iniziativa La Finanziaria Trentina con cui auspichiamo di avere ulteriori opportunità di collaborazione."

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9,92 € 
✔ PE 12m 8,9 
✔ PB  2,21 
✔ Fair Value 12,3 € 
✔ Rendimento implicito 14,9% 
✔ Rating A - VALUE 

venerdì 19 ottobre 2018

Elettra Investimenti compra le quote di minoranza di 2 controllate

Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, ha effettuato due operazioni di acquisto delle quote di minoranza di PHPower S.r.l. e di Alea Mobilità Urbana S.r.l.

PHPower 
Elettra Investimenti S.p.A. ha acquistato, per 50.000 euro, oltre ad un earn out da determinarsi nel 2021 sulla base dei risultati conseguiti dalla società, il 47,62 % del capitale sociale di PHPower S.r.l, società della quale Elettra deteneva il 52,38% del capitale sociale, dai soci di minoranza Andrea e Carlo Sasso.

La cessione prevede, in favore dei venditori, la facoltà di reinvestire il controvalore della cessione nell’acquisto di 5.000 azioni Elettra Investimenti S.p.A. ad un prezzo unitario di euro 10,00, detenute dalla stessa Elettra Investimenti S.p.A. a titolo di azioni proprie.

Il Signor Andrea Sasso ha comunicato alla Società di aver provveduto in tal senso.

Alea Mobilità Urbana S.r.l.
La controllata Alea Energia S.p.A. ha acquistato per 50.000 euro, oltre ad un earn out da determinarsi nel 2021 sulla base dei risultati conseguiti dalla società, il 20,00 % del capitale sociale di Alea Mobilità Urbana S.r.l, società della quale Alea Energia S.p.A. deteneva l’ 80,00% del capitale sociale, dal socio di minoranza Matteo Granatelli.

Le operazioni sono state concluse nell’ottica di una riorganizzazione delle società del gruppo Elettra Investimenti coerente con l’attuale assetto organizzativo articolato su 3 aree di business dedicate alla produzione di energia, alla gestione e manutenzione di impianti e all’efficienza energetica nonché sono finalizzate ad una razionalizzazione dell’uso delle risorse e dei costi di gestione.

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9,70 € 
✔ PE 12m 7,5 
✔ PB  2,18 
✔ Fair Value 12,6 € 
✔ Rendimento implicito 18,4% 
✔ Rating A - VALUE 

lunedì 15 ottobre 2018

Elettra Investimenti assume il controllo di Novagreen

Logo Novagreen
Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, comunica che la partecipata Alea Energia S.p.A. ha assunto il controllo di Novagreen S.r.l.

Novagreen S.r.l. è una società specializzata nella realizzazione e nell’esercizio di impianti di microcogenerazione, con brand verticale leader del segmento “risparmio energetico strutturale per centri sportivi”, e dotata di uno sperimentato modello di business – scalabile e ricorrente.

L’operazione è stata perfezionata da Alea Energia S.p.A. attraverso l’acquisizione di una quota del 36,36% del capitale sociale di Novagreen S.r.l. dalle società fondatrici Solerea S.r.l. e Leve S.r.l., ed il contestuale aumento di capitale riservato, per un investimento complessivo di 620.000 euro.

Al termine dell’operazione pertanto, Alea Energia S.p.A. detiene una quota del 65% del capitale sociale di Novagreen, mentre Solerea S.r.l. e Leve S.r.l. mantengono ognuna una quota pari al 17,50%.

Le risorse finanziarie necessarie per l’investimento complessivo provengono da disponibilità di cassa di Elettra Investimenti.

Il Presidente e Ceo di Elettra Investimenti S.p.A., dott. Fabio Massimo Bombacci, ha commentato:

“L’ingresso nel capitale sociale di Novagreen ha una valenza altamente strategica per il gruppo Elettra, in quanto consente di acquisire competenze specialistiche nella realizzazione ed esercizio di impianti di cogenerazione nella fascia 20/200 kW – anche grazie al mantenimento di quote societarie e di incarichi operativi, in ruoli di primo piano, degli attuali soci e manager

In questo modo, il gruppo Elettra amplia e potenzia la propria offerta commerciale verso l’intero segmento PMI.

Riteniamo infatti che la micro-cogenerazione rappresenti oggi un’opzione molto interessante non solo verso il target centri sportivi – dove Novagreen vanta un marchio, un modello di business, un know-how specialistico di assoluto rilievo – ma anche verso tutte le small cap interessate a gestire in modo attivo la propria bolletta energetica.

Il modello potrebbe peraltro essere presto esteso verso le comunità retail, come ad esempio i condomini, qualora la normativa italiana dovesse allinearsi a quella europea, consentendo la fruizione di energia elettrica, generata da impianti distribuiti, da parte di utenze multiple.”

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9,44 € 
✔ PE 12m 7,4 
✔ PB  2,13 
✔ Fair Value 12,6 € 
✔ Rendimento implicito 18,4% 
✔ Rating A - VALUE 

lunedì 8 ottobre 2018

Elettra, a monte il contratto Seren

Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, comunica che, in merito al contratto di investimento stipulato ad agosto dalla controllata Alea Energia con Seren e i suoi attuali soci, non si è risolta una delle condizioni sospensive previste e quindi la società ha deciso di non dare seguito all’esecuzione del contratto stesso.

Elettra Investimenti è disponibile a riconsiderare l’opportunità di investimento qualora le condizioni attuali dovessero mutare.

Pur senza gli effetti del contratto, il portafoglio ordini del gruppo Elettra si mantiene al di sopra dei 300 mln di euro di cui circa il 40% di competenza del triennio 2018-2020.

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9,50 € 
✔ PE 12m 7,5 
✔ PB  2,14 
✔ Fair Value 13,2 € 
✔ Rendimento implicito 18,0% 
✔ Rating A - VALUE 

giovedì 27 settembre 2018

Elettra Investimenti acquisterà società per 2,6 mln di euro

Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, comunica che per il tramite della controllata Alea Energia S.p.A. ha sottoscritto un contratto preliminare di compravendita con Ladurner S.r.l.

Si è impegnata ad acquistare da Ladurner il 90% del capitale sociale di Lighting Venice Port S.r.l. (“LVP”) e del credito per capitale ed interessi vantato da Ladurner nei confronti di LVP a titolo di rimborso dei finanziamenti soci erogati a LVP per 900.000 euro.

Il prezzo complessivo per la compravendita è stato pattuito in 2.610.000 euro, di cui 1.800.000 euro per l’acquisto del 90% del capitale sociale di LVP e 810.000 euro per l’acquisto della quota del credito.

Alea Energia si è riservata la facoltà di nominare un partner finanziario acquirente di una quota del 20% del capitale sociale di Lighting Venice Port s.r.l. e del finanziamento soci.

L’attuale socio Ladurner s.r.l. rimarrà titolare della residua quota del 10% del capitale sociale e del finanziamento soci.

Ssentiero luminoso del canale Malamocco-Marghera
Ssentiero luminoso del canale Malamocco-Marghera
LVP è la società concessionaria dell’impianto di illuminazione alimentato da fonte fotovoltaica sul sentiero luminoso del canale Malamocco-Marghera a Venezia, attualmente in esercizio in forza della convenzione stipulata tra l’Autorità Portuale di Venezia (ora Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale) e LVP il 22 ottobre 2014.

La convenzzione ha per oggetto la progettazione, la costruzione del nuovo impianto di illuminazione autoalimentato, la predisposizione dei sistemi di teletrasmissione dei dati del Canale Industriale “San Leonardo” e la successiva gestione dell'impianto.

Le parti si sono impegnate a stipulare un patto parasociale che prevede, che la gestione di LVP sia affidata ad un Consiglio di amministrazione composto da tre consiglieri, di cui due (tra cui il Presidente del Consiglio di amministrazione e l’Amministratore delegato) nominati da Elettra Investimenti e uno designato da Ladurner.

Il perfezionamento della cessione è subordinato all’ottenimento entro il 30 novembre 2018 dell'ok delle banche che hanno finanziato parte dei costi di realizzazione del Progetto.

Il Presidente e Ceo di Elettra Investimenti dott. Fabio Massimo Bombacci ha commentato:

“Siamo particolarmente soddisfatti di aver portato la Lighting Venice Port nel perimetro di Elettra Investimenti.

L’illuminazione del canale di Malamocco, che consente l’accesso dal mare al Porto di Marghera attraverso un canale luminoso di oltre 400 lampade a LED alimentate da pannelli fotovoltaici, è un progetto affascinante sia sotto il profilo industriale, in quanto rappresenta un progetto di illuminazione pubblica realizzato con soluzioni innovative, sia sotto il profilo sociale, completamente eco-sostenibile grazie all’utilizzo di sola energia rinnovabile”.

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 10,05 € 
✔ PE 12m 9,4 
✔ PB  2,28 
✔ Fair Value 12,7 € 
✔ Rendimento implicito 15,7% 
✔ Rating A - VALUE 

mercoledì 26 settembre 2018

Warrant Elettra Investimenti, si apre quarto periodo d'esercizio

Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, comunica l'apertura del quarto periodo d'esercizio dei Warrant Elettra Investimenti 2015-2019.

Il prezzo di esercizio dei Warrant è di 8,10 euro.

Il prezzo corrente dell'azione è di 10,07 euro.

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 10,07 € 
✔ PE 12m 9,5 
✔ PB  2,28 
✔ Fair Value 12,7 € 
✔ Rendimento implicito 15,7% 
✔ Rating A - VALUE 

mercoledì 19 settembre 2018

Elettra Investimenti, pubblicato studio societario

Studio societario di UBI Banca su Elettra Investimenti
UBI Banca ha pubblicato il 18 settembre 2018 uno studio societario di aggiornamento su Elettra Investimenti (13 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 52, 8 mln di euro nel 2018 (+12,3% rispetto al 2017), 60,6 mln di euro nel 2019.

L'utile netto previsto è di 3,7 mln di euro nel 2018 (-17,8% rispetto al 2017), 5,4 mln di euro nel 2019.

L'utile per azione previsto è di 0,97 euro nel 2018 (1,16 euro nel 2017) e 1,41 euro nel 2019.

Il prezzo corrente del titolo è 9,64 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 9,9 sugli utili del 2018 e 6,8 sugli utili del 2019.

Ubi Banca conferma il rating BUY al titolo.

Il target price assegnato è di 15,0 euro (il precedente era 13,93 euro) con un premio del 56% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 12,78 euro per azione, con un rendimento implicito del 15,7%.

Il nostro rating è A - VALUE.

Redazione Aim Italia News

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 9,64 € 
✔ PE 12m 9,10 
✔ PB  2,19 
✔ Fair Value 12,78 € 
✔ Rendimento implicito 15,7% 
✔ Rating A - VALUE 

Lugano IR Top Investor Day, appuntamento il 21 settembre

Torna la conference finanziaria Lugano IR Top Investor Day, incontro finanziario tra le Small e Mid Cap e le AIM di Borsa Italiana e la comunità finanziaria svizzera.

L’Investor Day, con il supporto di Borsa Italiana, si terrà il 21 settembre, a partire dalle 8.30, presso l’Hotel Splendide Royal, Lugano.

1. Benvenuto iniziale da:
  • Borsa Italiana LSE – Fabio Brigante, Responsabile Origination mid e small cap di Borsa Italiana
  • IR Top Consulting - Anna Lambiase - Amministratore Delegato
  • Ambasciata d'Italia a Berna - Marco Del Panta - Ambasciatore
  • Invest Italy SIM - Matteo Pontello – Amministratore Delegato
2. Presentazioni delle seguenti società AIM Italia:
  • Bomi Group (Marco Ruini - CEO), 
  • Elettra Investimenti (Fabio Massimo Bombacci - Presidente e CEO), 
  • ICF Group (Guido Cami - CEO), 
  • Notorious Pictures (Guglielmo Marchetti - Presidente e CEO), 
  • Kolinpharma (Emanuele Lusenti - CEO), 
  • Equita Group (Andrea Vismara - CEO), 
  • FOPE (Diego Nardin - CEO), Mailup (Nazareno Gorni - CEO), 
  • Costamp Group (Marco Corti - Presidente e CEO), 
  • Portobello (Roberto Panfili - COO), 
  • Digitouch (Simone Ranucci Brandimarte - Presidente), 
  • Blue Financial Communication (Denis Masetti - Presidente). 
3. Tavola rotonda investitori Small-Mid Cap, con:
  • MOMENTUM ALTERNATIVE INVESTMENTS - Michele Milla - Partner
  • COPERNICUS ASSET MANAGEMENT - Marco Boldrin - CEO
  • BAYES INVESTMENTS - Massimo Fuggetta - CIO
  • BCO LYON - Paolo Mazzoni – COO
  • PENTAGRAM WEALTH MANAGEMENT- Francesco Messina - CIO
  • SWAN ASSET MANAGEMENT – Simone Altamura – Head of Distribution & Business Development
4. Business Lunch moderato da:
  • Lucilla Incorvati - Giornalista Il Sole 24 ORE

Main Sponsor: Invest Italy SIM (Gruppo Invest Banca) e Copernicus AM.
Sponsor: Swan Asset Management.
Partner Tecnico: PMI Capital.

Durante la giornata le società quotate sono disponibili per One To One e Group Meeting.

L’evento è a numero chiuso con registrazione obbligatoria: Tel. +390245473884 - ir@irtop.com