www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 4.900 articoli pubblicati

Visualizzazione post con etichetta Esi. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Esi. Mostra tutti i post

lunedì 29 marzo 2021

Esi, ottimo bilancio 2020

Il CdA di Esi, società quotata all'AIM Italia, operante nel settore delle energie rinnovabili, ha approvato il bilancio consolidato 2020.

Bilancio consolidato
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2020 vs 2019 Esi SpA

Valore della produzione
15.741 vs 4.135

Ebitda
1.919 vs 642

Utile netto
1.300 vs 423

Patrimonio netto
4.479 vs 982

Cassa netta
2.411 vs 843

Patrimonio netto per azione
0,742 euro

Utile per azione
0,215 euro

Dividendo per azione
0,0 euro

❎ Esi 
✔ Prezzo 3,36 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

venerdì 18 dicembre 2020

Esi, operativa la centrale elettrica solare di Maiorca dal valore di 9 mln di euro

Esi, società quotata all'AIM Italia, operante nel settore delle energie rinnovabili, ha realizzato, per il tramite della controllata spagnola WSI Spain, e connesso alla rete elettrica nazionale un impianto fotovoltaico da 22 MWp a Maiorca, nelle isole Baleari.

La commessa prevede la realizzazione di due impianti nell’isola di Maiorca per una primaria utility internazionale.

ESI ha completando il primo dei due impianti, grazie anche all’apporto di risorse finanziarie da parte di Banco Santander (Spain). 

Il valore di questa prima commessa già realizzata è pari a circa 9 mln di euro, interamente di competenza dell’esercizio in corso.

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

martedì 1 dicembre 2020

Esi, impianto fotovoltaico off-grid in Mozambico

Esi, società quotata all'AIM Italia, operante nel settore delle energie rinnovabili, si è aggiudicata un tender internazionale per la progettazione e la realizzazione di un impianto fotovoltaico Off-Grid in Mozambico, Africa, del valore di 529.000 euro.

L’aggiudicazione della gara, commissionata da una delle più attive ONG Italiane, segue di pochi giorni la firma di un altro contratto in Burundi del valore di 256.000 euro.

L’impianto, caratterizzato da una potenza nominale di 115 KWp e una capacità di storage di 300 KWh, sarà realizzato a Balama District, nella provincia di Cabo Delgado e potrà garantire 560 connessioni elettriche, in case private ed esercizi commerciali, con 7,0 Km di rete in Bassa tensione.

La progettazione e costruzione dell’impianto avrà una durata di 7 mesi.

❎ Esi 
✔ Prezzo 2,97 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

mercoledì 25 novembre 2020

Esi, esercitata l'opzione greenshoe

Esi, società quotata all'AIM Italia operante nel settore delle energie rinnovabili, comunica che Integrae SIM, in qualità di Global Coordinator, ha esercitato integralmente l’opzione greenshoe per complessive 186.000 azioni di proprietà di Integra Srl, azionista storico di Esi.

Il prezzo di acquisto è stato di 2,10 euro per azione, pari al prezzo di collocamento.

❎ Esi 
✔ Prezzo 2,89 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

venerdì 23 ottobre 2020

Esi ha concluso il collocamento

Esi Spa, operatore EPC (Engineering, Procurement & Construction) e System Integrator nel settore delle energie rinnovabili, attivo in Italia ed a livello internazionale, ha ricevuto da Borsa Italiana l’avviso di ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie e dei “Warrant Esi 2020-2023” sull'AIM Italia. 

L’inizio delle negoziazioni è il 26 ottobre 2020

Esi ha pubblicato il Documento di ammissione (146 pagine, formato pdf).

La società ha concluso con successo il collocamento di 1.428.000 azioni ordinarie, di cui 1.242.000 azioni di nuova emissione e 186.000 azioni collocate nell’ambito dell’esercizio dell’opzione di over-allotment concessa dall’azionista di controllo Integra Srl al Global Coordinator

Riccardo Di Pietrogiacomo, presidente, e Stefano Plocco, amministratore delegato dell’emittente, sono ciascuno titolare del 50% di Integra.

Le azioni sono state collocate a 2,10 euro.

La raccolta totale e stata di 2.998.800 euro (comprensiva dell’opzione di over  allotment di 390.600 euro) a fronte di una domanda pari a circa 2 volte l’offerta, giunta per circa il 38% da investitori professionali italiani e circa il 57% da investitori istituzionali, italiani (21%) ed esteri (36%). 

Integra ha inoltre destinato il 15% circa delle azioni possedute pre-IPO a servizio di un meccanismo di Price Adjustment Shares basato sul raggiungimento degli ebitda target 2020 e 2021, pari a 2,35 e 2,70 mln di euro.

L’operazione ha previsto anche l’emissione di 1.428.000 “Warrant Esi 2020-2023”, da assegnare gratuitamente nel rapporto di 1 warrant per ogni azione ordinaria a tutti coloro che hanno sottoscritto le azioni ordinarie nell’ambito del collocamento o che le abbiano acquistate nell’ambito dell’esercizio dell’opzione di over allotment

Il rapporto di conversione è pari a 1 azione ogni 2 warrant posseduti, con strike-price crescente, a partire dal prezzo di Ipo, in ragione del +10% annuo per ciascuno dei tre periodi di esercizio previsti.

A seguito del collocamento il capitale sociale della società è composto da 6.242.000 azioni, di cui 5.492.000 azioni ordinarie e 750 mila azioni Pas non quotate

La capitalizzazione della società post-collocamento, calcolata sulla base del prezzo di offerta ed escludendo le azioni Pas, è pari a 11,53 mln di euro, con un flottante del 22,61% (26,00% in caso di esercizio integrale dell’opzione greenshoe).

Riccardo Di Pietrogiacomo, fondatore e presidente di Esi
Riccardo Di Pietrogiacomo,
fondatore e presidente di Esi
Ha affermato Riccardo Di Pietrogiacomo, fondatore e presidente di Esi:

"Le risorse finanziarie raccolte ci consentiranno di sostenere i nostri programmi di sviluppo con maggiore tenacia, rafforzare ulteriormente la nostra posizione di mercato a livello nazionale ed internazionale e di crescere anche per linee esterne".

Bilancio consolidato
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2019

Ricavi caratteristici
3.770

Ebitda
642 

Utile netto di gruppo
423 

Patrimonio netto di gruppo
582 

Cassa netta
843 


Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2020 

Ricavi caratteristici
4.045

Ebitda
11 

Utile netto di gruppo
-21 

Patrimonio netto di gruppo
566 al 30 giugno 2020

Cassa netta
130 al 30 giugno 2020


Patrimonio netto per azione pre-money
0,113 euro

Patrimonio netto per azione post-money 
0,509 euro, al lordo delle spese di collocamento
0,380 euro, al netto delle spese di collocamento

Gli azionisti precedenti al collocamento hanno assunto impegni di lock-up per 24 mesi.

Si stima che le spese relative al processo di ammissione ed all’offerta, ivi incluse le commissioni spettanti a Integrae SIM quale intermediario incaricato del collocamento delle azioni e Global Coordinator, ammontano a circa 0,8 mln di euro.

❌ Esi 
✔ Prezzo 2,10 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

martedì 20 ottobre 2020

Esi presenta domanda di quotazione all'AIM Italia

Esi Spa, operatore EPC (Engineering, Procurement & Construction) e System Integrator nel settore delle energie rinnovabili, attivo in Italia ed a livello internazionale, ha presentato la domanda di ammissione a quotazione delle proprie azioni ordinarie e dei warrant sull'AIM Italia.

L’inizio delle negoziazioni è previsto per il 26 ottobre 2020.

Esi intende utilizzare i proventi derivanti dall’offerta per finanziare il percorso di sviluppo che la stessa prevede di intraprendere sia attraverso una crescita organica, derivante dal consolidamento della propria posizione di mercato, dal rafforzamento dell’organizzazione e dalla penetrazione su ulteriori mercati esteri, sia per linee esterne

Nel processo di quotazione la società è assistita da Integrae SIM (Nominated Advisor e Global Coordinator dell'operazione, Emintad (Advisor Finanziario), Norton Rose Fulbright (Legal Advisor), BDO (Società di Revisione) e Polytems Hir (Advisor di Comunicazione).

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.