www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.400 articoli pubblicati

Visualizzazione post con etichetta Fervi. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Fervi. Mostra tutti i post

martedì 5 maggio 2020

Fervi, pubblicato studio societario

Studio societario di Banca Finnat su Fervi
Studio societario di
Banca Finnat su Fervi
Banca Finnat ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Fervi (20 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 23,1 mln di euro nel 2020 (-20,6% rispetto al 2019), 27,2 mln di euro nel 2021.

L'utile netto previsto è di 1,66 mln di euro nel 2020 (-35,6% rispetto al 2019), 2,44 mln di euro nel 2021.

L'utile per azione previsto è di 0,655 euro nel 2020 (1,017 euro nel 2019), 0,960 euro nel 2021.

Il prezzo corrente del titolo è 10,7 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 16,3 sugli utili del 2020 e 11,1 sugli utili del 2021.

Banca Finnat attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

Il target price assegnato è di 15,53 euro (precedente 19,29), con un premio del 45% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 10,5 euro per azione, con un rendimento implicito del 10,9%.

Il nostro rating è B2 - CRESCITA ELEVATA.

Redazione Aim Italia News

✅ Fervi 
✔ Prezzo 10,7 € 
✔ PE 12m 15,6 
✔ PB 1,23 
✔ Fair Value 10,5 € 
✔ Rendimento implicito 10,9% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index 

venerdì 3 aprile 2020

Fervi, bassa crescita organica e calo della marginalità

Il CdA di Fervi, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della fornitura di attrezzature professionali per officine, ha approvato il bilancio consolidato 2019.

Bilancio consolidato
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
28.847 vs 24.275, +18,8%

Crescita organica +2,1%.

Risultato inferiore alle attese degli analisti finanziari di 30,4 mln di euro.

Ebitda
4.616 vs 4.556, +1,3%

Utile netto di gruppo
2.583 vs 1.785, +44,7%

Risultato inferiore alle attese degli analisti finanziari di 2,8 mln di euro.

Patrimonio netto
21.690 vs 19.632, +2.058

Cassa netta
895 vs 2.344, -1.449

Patrimonio netto per azione
8,542 euro

Utile per azione
1,017 euro

Dividendo per azione
0,210 euro
Data di pagamento 6 maggio 2020

✅ Fervi 
✔ Prezzo 10,6 € 
✔ PE 12m 8,7 
✔ PB 1,19 
✔ Fair Value 9,68 € 
✔ Rendimento implicito 13,4% 
✔ Rating A - VALORE 
Aim Italia Investable Index

lunedì 4 novembre 2019

Fervi, pubblicato studio societario

Studio societario di Banca Finnat su Fervi
Studio societario di
Banca Finnat su Fervi
Banca Finnat ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Fervi (20 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 30,4 mln di euro nel 2019 (+24,2% rispetto al 2018), 32,3 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di 2,79 mln di euro nel 2019 (+56,1% rispetto al 2018), 3,30 mln di euro nel 2020.

L'utile per azione previsto è di 1,098 euro nel 2019 (0,714 euro nel 2018), 1,299 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 12,3 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 11,2 sugli utili del 2019 e 9,5 sugli utili del 2020.

Banca Finnat attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

Il target price assegnato è di 19,29 euro (precedente 18,24), con un premio del 57% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 12,7 euro per azione, con un rendimento implicito del 11,8%.

Il nostro rating è B1 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ Fervi 
✔ Prezzo 12,3 € 
✔ PE 12m 9,7 
✔ PB 1,43 
✔ Fair Value 12,7 € 
✔ Rendimento implicito 11,8% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

mercoledì 2 ottobre 2019

Fervi, solida crescita di tutti gli indicatori

Fervi, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della fornitura di attrezzature professionali per officine, ha diffuso la relazione finanziaria semestrale.

Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
15.026 vs 12.237, +22,8%

La crescita organica del gruppo, escludendo la neo acquisita Vogel Germany, è di +5,3%.

Ebitda
2.548 vs 2.318, +9,9%

Flusso di cassa operativo
1.888 vs 293, +1.595

Utile netto di gruppo
1.336 vs 902, +48,1

Patrimonio netto di gruppo
20.471 vs 19.632 al 31 dicembre 2018, +839

Posizione finanziaria netta
-139 vs 2.344 al 31 dicembre 2018, -2.483

Utile per azione
0,526

Patrimonio per azione
8,062

Il direttore generale, Guido Greco, dichiara:

“La generazione di cassa da attività correnti si conferma sostenuta e di conseguenza l’equilibrio della struttura finanziaria ci consente di confermare i progetti di supporto alla crescita organica e per acquisizioni confermando la capacità della Capogruppo di distribuire dividendi agli azionisti cosi come avvenuto sin dal primo anno di quotazione”.

Prevedibile evoluzione dell’attività per l’esercizio in corso
La società ritiene, nonostante le incertezze nella situazione macroeconomica, che il livello dei ricavi e della generazione di cassa possa confermare il trend di crescita anche alla fine dell’esercizio 2019.

✅ Fervi 
✔ Prezzo 11,7 € 
✔ PE 12m 9,2 
✔ PB 1,37 
✔ Fair Value 12,0 € 
✔ Rendimento implicito 11,8% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

venerdì 13 settembre 2019

Fervi sponsorizza la squadra di hockey su ghiaccio di Cortina d'Ampezzo

Fervi, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della fornitura di attrezzature professionali per officine, ha concluso un accordo di sponsorizzazione con la Sportivi Ghiaccio Cortina - la squadra di hockey su ghiaccio di Cortina d'Ampezzo (BL).

È una delle più antiche e titolate società di hockey su ghiaccio italiane fondata nel 1924 ed è inoltre la squadra che vanta il maggior numero di presenze in Serie A e la conquista di 16 scudetti.

L’accordo di collaborazione prevede la presenza del logo Fervi sulle divise da gara per le stagioni 2019-2020 e 2020-2021, la proiezione di uno spot durante le partite casalinghe e la visibilità del marchio nella circonvallazione di Cortina d’Ampezzo.

Questa iniziativa si colloca nell’ambito del processo di consolidamento della brand awareness tramite supporto alle iniziative sportive, affiancandosi alle altre partnership in corso (fra le quali si ricordano Vanoli Basket Cremona e Team Ducati Aruba) per sfruttare la visibilità che avrà il comprensorio ampezzano nei prossimi anni grazie all’organizzazione dei Mondiali di sci alpino del 2021 e delle Olimpiadi del 2026.

✅ Fervi 
✔ Prezzo 11,6 € 
✔ PE 12m 9,2 
✔ PB 1,37 
✔ Fair Value 11,8 € 
✔ Rendimento implicito 11,8% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

lunedì 15 luglio 2019

Fermi, ricavi +22% nel 1° semestre 2019

Fervi, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della fornitura di attrezzature professionali per officine, rileva un preconsuntivo di ricavi consolidati del 1° semestre 2019 pari a circa 15,1 mln di euro, rispetto ai 12,4 mln di euro al 30 giugno 2018, segnando una crescita del 21,8%.

La società non dettaglia la componente di crescita organica da quella derivante dall'acquisizione di Vogel Germany Gmbh & CO KG, avvenuta nel corso del primo semestre.

I dati non sono stati oggetto di revisione.

✅ Fervi 
✔ Prezzo 12,9 € 
✔ PE 12m 10,5 
✔ PB 1,55 
✔ Fair Value 12,0 € 
✔ Rendimento implicito 11,0% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

giovedì 25 aprile 2019

Fervi, pubblicato studio societario

Studio societario di Banca Finnat su Fervi
Studio societario di
Banca Finnat su Fervi
Banca Finnat ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Fervi (18 pagine, formato pdf).

Il valore della produzione previsto è di 30,4 mln di euro nel 2019 (+24,2% rispetto al 2018), 32,3 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di 2,79 mln di euro nel 2019 (+56,2% rispetto al 2018), 3,31 mln di euro nel 2020.

L'utile per azione previsto è di 1,115 euro nel 2019 (0,714 euro nel 2018), 1,324 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 12,2 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 10,9 sugli utili del 2019 e 9,2 sugli utili del 2020.

Banca Finnat attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

Il target price assegnato è di 18,24 euro (precedente 18,23), con un premio del 50% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 11,9 euro per azione, con un rendimento implicito del 10,8%.

Il nostro rating è B1 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ Fervi 
✔ Prezzo 12,2 € 
✔ PE 12m 10,3 
✔ PB  1,50 
✔ Fair Value 11,9 € 
✔ Rendimento implicito 10,8% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

lunedì 25 marzo 2019

Fervi, prossima distribuzione di azioni gratuite di fedeltà

Fervi, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della fornitura di attrezzature professionali per officine, comunica che, in base agli impegni assunti nell’ambito dell’offerta finalizzata all’ammissione alle negoziazioni su AIM Italia delle proprie azioni, a ciascun aderente all’offerta che abbia mantenuto senza soluzione di continuità la piena proprietà delle azioni ordinarie cum bonus di Fervi, per almeno 12 mesi, spetterà il diritto all’assegnazione, senza ulteriori esborsi, di una azione aggiuntiva ogni dieci azioni assegnate nell’ambito dell’offerta e non alienate.

Il calcolo delle azioni aggiuntive da assegnare sarà effettuato mediante arrotondamento per difetto all’unità intera.

L’attribuzione delle azioni aggiuntive dovrà essere richiesta dall’avente diritto nel periodo compreso tra il 27 marzo 2019 ed il 26 aprile 2019 all'intermediario depositario, sulla base di una dichiarazione da parte dell’intermediario che attesti l’ininterrotta titolarità delle azioni per il periodo di 12 mesi decorrente dal 27 marzo 2018 sino al 26 marzo 2019.

Successivamente, a ricezione avvenuta e dopo gli opportuni controlli, l’emittente provvederà ad assegnare gratuitamente agli aventi diritto, entro il 24 maggio 2019, le azioni ordinarie Fervi, accreditandole presso Monte Titoli sul conto titoli dello stesso intermediario depositario che ha trasmesso le richieste.

✅ Fervi 
✔ Prezzo 12,5 € 
✔ PE 12m 10,4 
✔ PB 1,56 
✔ Fair Value 11,9 € 
✔ Rendimento implicito 11,0% 
✔ Rating A2 - VALUE 

mercoledì 20 marzo 2019

Fervi, utile stabile al netto dei costi di quotazione

Il CdA di Fervi, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della fornitura di attrezzature professionali per officine, ha approvato il bilancio consolidato 2018.

Bilancio consolidato
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
24.275 vs 22.439, +8,2%

Ebitda
4.556 vs 4.689, -2,8%

Utile netto
1.785 vs 1.933, -7,7%

Inferiore del -12% rispetto all'aspettativa degli analisti finanziari di 2,0 mln di euro.

Patrimonio netto
19.632 vs 10.369, +9.263

Posizione finanziaria netta
+2.344 vs -5.585+7.929

Patrimonio netto per azione
7,853 euro

Utile per azione
0,714 euro

Dividendo per azione
0,200 euro
Data di pagamento 9 maggio 2019

✅ Fervi 
✔ Prezzo 11,9 € 
✔ PE 12m 9,9 
✔ PB 1,49 
✔ Fair Value 11,9 € 
✔ Rendimento implicito 10,9% 
✔ Rating A2 - VALUE 

venerdì 15 marzo 2019

Fervi, acquista produttore di strumenti di misura tedesco

Fervi, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della fornitura di attrezzature professionali per officine, ha sottoscritto il contratto per l’acquisto del 100% della società di diritto tedesco Vogel Germany Gmbh & CO KG.

Vogel, con sede a Kevelaer, nella Renania Settentrionale-Vestfalia, e fondata nel 1949, è importante player nella produzione e commercializzazione di strumenti di misura di alta qualità.

L’importo concordato è di 2,8 mln di euro, di cui 1,95 mln già pagati e 0,85 mln di euro verranno versati il 15 marzo 2020.

Nell'esercizio 2018, Vogel prevede ricavi netti di circa 4,4 mln di euro, un ebitda di circa 0,5 mln di euro e un indebitamento finanziario netto di circa 0,9 mln di euro.

La società prevede buone prospettive di crescita, anche grazie al supporto complessivo che Fervi potrà fornire tramite l’integrazione della stessa nella rete commerciale del gruppo.

Roberto Tunioli, presidente e amministratore delegato di Fervi
Roberto Tunioli,
presidente e ad di Fervi
Dichiara Roberto Tunioli, presidente e amministratore delegato del gruppo Fervi:

“Vogel accelera il processo di ampliamento della gamma prodotti offerti e rafforza il posizionamento nello specifico mercato degli strumenti di misura di alta gamma e qualità.

Vogel sarà la piattaforma commerciale per il gruppo Fervi nel territorio tedesco e nel resto del mondo.”.

Il direttore generale Guido Greco commenta:

“Questa acquisizione si inserisce nell’ambito della strategia di sviluppo per linee esterne e ci consente di proseguire nel processo di crescita e ampliamento della gamma prodotti di qualità europea”.

✅ Fervi 
✔ Prezzo 12,2 € 
✔ PE 12m 10,1 
✔ PB 1,53 
✔ Fair Value 12,0 € 
✔ Rendimento implicito 11,0% 
✔ Rating A - VALUE 

venerdì 8 febbraio 2019

Fervi, nuove iniziative commerciali ma il fatturato cresce meno del previsto

Fervi, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della fornitura di attrezzature professionali per officine, comunica che nell’esercizio 2018 i ricavi consolidati hanno raggiunto i 24,3 mln di euro, segnando una crescita del 8,3% rispetto ai 22,4 mln di euro del 2017.

Si tratta di dati preconsuntivi non soggetti a revisione.

I risultati sono inferiori del 4% rispetto alle aspettative degli analisti, che prevedevano un fatturato di 25,3 mln di euro.

Struttura commerciale
E' stato nominato il nuovo Direttore Vendite Italia, Alessandro Del Prete, che approda in Fervi dopo una carriera decennale all’interno di Stanley Black&Decker Italia, dove è arrivato a ricoprire il ruolo di Area Manager Traditional Channel e Key Account Manager per la GDO.

Il nuovo direttore porterà con sé l’esperienza accumulata nella multinazionale dove ha potuto confrontarsi con diverse tipologie di mercati e rivenditori e apprendere un metodo di lavoro orientato al raggiungimento dei target e alla soddisfazione del cliente.

Attività di marketing
E’ stata presentata la nuova partnership con il team Ducati Aruba, da anni fra i protagonisti del mondiale Superbike di motociclismo, che dal 2019 utilizzerà i prodotti Fervi per la manutenzione delle moto durante le gare in programma sui circuiti di tutto il mondo.

Entrambe le iniziative si inseriscono nell’ambito dei programmi d’investimento presentati agli investitori in sede di IPO, che prevedevano il rafforzamento della struttura commerciale e l’ampliamento delle attività di comunicazione e marketing.

✅ Fervi 
✔ Prezzo 12,5 € 
✔ PE 12m 10,7 
✔ PB 1,62 
✔ Fair Value 11,8 € 
✔ Rendimento implicito 11,8% 
✔ Rating A - VALUE 

mercoledì 10 ottobre 2018

Fervi, pubblicato studio societario

Studio societario di Finnat su Fervi
Studio societario di
Finnat su Fervi
Finnat ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Fervi (14 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 25,3 mln di euro nel 2018 (+11,0% rispetto al 2017), 26,9 mln di euro nel 2019.

L'utile netto previsto è di 2,03 mln di euro nel 2018 (+5,6% rispetto al 2017), 3,14 mln di euro nel 2019.

L'utile per azione previsto è di 0,812 euro nel 2018 (0,773 euro nel 2017) e 1,256 euro nel 2019.

Il prezzo corrente del titolo è 12,1 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 14,9 sugli utili del 2018 e 9,6 sugli utili del 2019.

Finnat attribuisce il rating BUY al titolo.

Il target price assegnato è di 18,23 euro (precedente 20,45) con un premio del 51% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 12,0 euro per azione, con un rendimento implicito del 12,0%.

Il nostro rating è B1 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ Fervi 
✔ Prezzo 12,1 € 
✔ PE 12m 23,1 
✔ PB  1,36 
✔ Fair Value 12,0 € 
✔ Rendimento implicito 12,0% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

giovedì 27 settembre 2018

Fervi, risultati semestrali stabili

Fervi, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della fornitura di attrezzature professionali per officine, ha comunicato i risultati del primo semestre.

Bilancio consolidato 1° semestre
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
12.394 vs 11.520, +7,6%

Ebitda
2.318 vs 2.349, -1,3%

Utile netto
902 vs 960, -6,0%

Posizione finanziaria netta
2.045 vs -5.585+7.630

✅ Fervi 
✔ Prezzo 13,5 € 
✔ PE 12m 13,3 
✔ PB  1,99 
✔ Fair Value 13,7 € 
✔ Rendimento implicito 10,5% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

lunedì 9 luglio 2018

FERVI: +8% ricavi primo semestre a 12,4 milioni

Al termine del primo semestre 2018 il Gruppo Fervi, quotato sul mercato AIM Italia, rileva un preconsuntivo di ricavi consolidati pari a circa 12,4 milioni di euro, rispetto agli 11,5 milioni di euro al 30 giugno 2017, segnando una ulteriore crescita dell'8%.

I risultati semestrali completi verranno approvati, come da calendario finanziario, dal Consiglio di Amministrazione del 27 settembre 2018

Il Gruppo Fervi composto da Fervi e dalla controllata Ri-flex Abrasives è attivo nel settore della fornitura di attrezzature professionali principalmente per l'officina meccanica, l'officina auto, la falegnameria, il cantiere e dei prodotti inclusi nel mercato cosiddetto 'MRO' (Maintenance, Repair and Operations), ossia fornitura di attrezzature al servizio dei professionisti della manutenzione e riparazione.