Visualizzazione post con etichetta Helbiz. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Helbiz. Mostra tutti i post

mercoledì 28 agosto 2019

WM Capital, accordo con Helbiz per sviluppare un franchising del monopattino elettrico

WM Capital, società quotata all'AIM Italia, specializzata nel Business Format Franchising, ha stipulato un accordo con Helbiz.

Helbiz sta lanciando un servizio di mobility sharing con l'utilizzo di monopattini elettrici.

L’accordo prevede per WM Capital
  • il supporto alla definizione del franchising tramite lo studio del business model
  • il retail design concept
  • la consulenza specializzata sugli elementi del format franchising e sugli aspetti legali, 
  • un’attività di promozione sul magazine e portale AZ Franchising.
Commenta Fabio Pasquali, amministratore delegato di WM Capital:

“Il mobility sharing, che sta registrando una domanda in forte crescita nelle aree urbane ad alto traffico di tutto il mondo.

Riteniamo che la scelta di supportare la strategia di espansione in Italia e all’estero tramite la formula del franchising rappresenti la miglior risposta per entrare nei diversi mercati in modo rapido e competitivo”.

venerdì 7 giugno 2019

IPO Helbiz Inc., doppia quotazione al Nasdaq e all’AIM Italia

Helbiz Inc., azienda di noleggio di monopattini elettrici, ha annunciato che intende presentare un’offerta pubblica iniziale attuata attraverso una doppia quotazione al Nasdaq e all’AIM Italia.

Helbiz è una start-up americana, nata nel 2017, fondata dall'imprenditore italiano Salvatore Palella.

Con sede centrale a New York, Helbiz ha piani di espansione per competere nel mercato internazionale dello sharing dei monopattini e, più in generale, della micromobilità.

La società ha attualmente monopattini elettrici che operano a Milano e Malaga, con programmi pilota in Italia (Roma, Torino, Firenze e Pisa) e Spagna (Madrid, Marbella, Vitoria-Gasteiz e Palma de Mallorca).

La società ha programmato lo sviluppo in Portogallo, Grecia, Francia, Singapore, Georgia e nei mercati in crescita, con uffici a New York, Milano, Madrid, Belgrado, Singapore e ulteriori team operativi in tutto il mondo.

Il fatturato dello scorso esercizio, caratterizzato da soli 2 mesi di attività a Milano e Madrid, è stato di 1 mln di dollari.

Nei primi cinque mesi del 2019 il giro d'affari è triplicato, con una previsione di 3,5 mln di dollari al mese per fine estate.

Al momento l'azienda ha una flotta di 5.000 mezzi, che triplicherà entro fine 2019.

Il settore ha margini di profitto più elevati del car sharing.

Il prezzo per il noleggio di un monopattino elettrico è inferiore rispetto al car sharing, ma i costi industriali sono inferiori.

Noleggio monopattini elettrici con l'app HelbizGO
Noleggio monopattini elettrici con l'app HelbizGO
Con l'applicazione HelbizGO, scaricabile da Google Play Store o Apple Store, gli utenti possono geolocalizzare, noleggiare e sbloccare i monopattini elettrici, lasciando i mezzi sul marciapiede una volta terminata la corsa.

I monopattini elettrici Helbiz sono dotati di connettività a bordo, sono economici e facili da usare.

Helbiz monitora costantemente la flotta e acquisisce in maniera anonima le informazioni relative alle corse effettuate, ai driver, e ai veicoli, per riposizionare i mezzi nelle diverse aree e massimizzare il numero di corse.

TriPoint Global Equities LLC, in collaborazione con la sua divisione online BANQ, fungerà da lead managing agent e bookrunner unico per l’offerta negli Stati Uniti Uniti.

Intermonte sarà lead managing selling agent in Italia.

EnVent Capital Markets, fungerà da nomad in Italia.

Helbiz intende utilizzare i proventi dell’offerta per l’ampliamento della flotta di monopattini elettrici, l’espansione territoriale.

Ha dichiarato Salvatore Palella, fondatore e ceo di Helbiz:

“Il team Helbiz è focalizzato sul problema del primo e dell’ultimo miglio, soprattutto nelle aree fortemente trafficate, proponendo soluzioni che stanno già facendo la differenza in molte città europee.”