Visualizzazione post con etichetta Illa. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Illa. Mostra tutti i post

venerdì 6 dicembre 2019

Illa, nuovi ordini 2020 per 3,6 mln di euro

Illa, società quotata all'AIM Italia, che opera nella produzione di pentole e padelle in alluminio con rivestimento antiaderente, ha ricevuto nuovi ordini del valore di 3,6 mln di euro da un importante cliente domestico.

I nuovi ordini vanno ad alimentare il fatturato potenziale per il 2020 pari a circa 23 mln di euro, su un budget di circa 29,6 mln di euro previsto dal piano industriale 2020-2023.

venerdì 8 novembre 2019

Illa, piano industriale per riprendere a crescere (senza Ikea)

Il CdA di Illa, società quotata all'AIM Italia, che opera nella produzione di pentole e padelle in alluminio con rivestimento antiaderente, ha approvato il piano industriale 2020-2023.

Il piano tiene conto della decisione del principale cliente Ikea di spostare gli approvvigionamenti verso fornitori asiatici più economici.

L'obiettivo è trasformare completamente la società da azienda monocliente ad azienda più competitiva e in grado di confrontarsi sul mercato con una clientela diversificata e, pertanto, meno rischiosa.

Gli interventi elaborati per il rilancio della società poggiano principalmente su:
  • riposizionamento di prodotto con focus su prodotti di fascia di prezzo entry-level (pentolame rullato a induzione) per una migliore copertura dei costi fissi, una maggiore saturazione della capacità produttiva e un ulteriore allineamento ai più recenti trend di mercato;
  • riposizionamento di mercato con espansione internazionale e maggiore penetrazione del mercato europeo;
  • investimenti e recupero di marginalità, grazie a maggiore efficienza produttiva e minori scarti/sfridi;
  • riduzione costi fissi e di overhead costs.
Anno                       2018    2019    2020      2023
migliaia di euro

Fatturato                33.427  28.600  29.600    35.000
  di cui Ikea            20.500           7.000         0
Ebitda                    1.012    -500             2.100
Utile netto                -750  -1.700
Patrimonio netto          5.450   3.600
Debiti finanziari netti  10.100  12.100

Il piano prende in considerazione l’eventualità prudenziale di un’uscita completa del cliente Ikea già a partire dal 2021.

giovedì 7 novembre 2019

Modifica dell'indice Aim Italia Investable: Illa

Illa non risulta più coperta da nessun analista finanziario e non sono disponibili studi societari aggiornati.

Logo AIM Italia InvestableLa società esce, a partire da venerdì 8 novembre 2019, dal paniere dell'indice AIM Italia Investable.

Diventano quindi 85 le azioni incluse nell'indice, su un totale di 131 negoziate all'AIM Italia.

Redazione Aim Italia News

venerdì 21 giugno 2019

Illa, nominato il nuovo amministratore delegato

Il CdA di Illa, società quotata all'AIM Italia, che opera nella produzione e commercializzazione di pentole e padelle in alluminio con rivestimento antiaderente, ha nominato Giuseppe Brioni nuovo presidente e cooptato in CdA Pierpaolo Marziali nominandolo nuovo amministratore delegato.

Pierpaolo Marziali assume tutte le deleghe di Vincenzo Orlando, già presidente e amministratore delegato.

Giuseppe Brioni, già consigliere nel CdA di Illa, nella sua carriera internazionale di senior marketing leader ha sviluppato una serie di nuovi prodotti di grande successo, ancora oggi distribuiti a livello globale.

Dal 2002 al 2015 è stato global category director per il brand Kinder di Ferrero International Luxembourg.

Pierpaolo Marziali, nuovo amministratore delegato di Illa
Pierpaolo Marziali, nuovo
amministratore delegato di Illa
Pierpaolo Marziali ha maturato anni di esperienza in diverse funzioni finanziarie, operative e
strategiche, sino a quella di amministratore delegato.

Dal 2008 al 2018 ha ricoperto il ruolo di business development/M&A e investor relations officer di
Landi Renzo SpA (sistemi di alimentazione per veicoli a carburanti alternativi, quotata in Borsa Italiana) e, contemporaneamente dal 2014 al 2018, quello di amministratore delegato di Eighteen Sound srl, società controllata dal Gruppo Landi Renzo.

Dal 2018 ricopre il ruolo di direttore finanziario e consigliere di amministrazione di Xtribe PLC, una reporting company alla SEC attiva nel settore dei geomarket place.

✅ Illa 
✔ Prezzo 0,735 € 
✔ PE 12m 6,8 
✔ PB 1,06 
✔ Fair Value 1,04 € 
✔ Rendimento implicito 13,9% 
✔ Rating A - VALUE 

sabato 15 giugno 2019

Illa, dimissioni dell'amministratore delegato per contrasti nel CdA

Illa, società quotata all'AIM Italia, che opera nella produzione e commercializzazione di pentole e padelle in alluminio con rivestimento antiaderente, comunica che il presidente e amministratore delegato Vincenzo Orlando ha rassegnato le dimissioni dal consiglio d’amministrazione in ragione delle differenti visioni sulle possibili azioni da intraprendere in futuro.

L’ing. Vincenzo Orlando detiene 1.340.000 azioni pari al 16,00% del capitale sociale di Illa attraverso la società Finrent Srl, della quale possiede il 100% delle quote e 340.360 azioni pari al 4,06% del capitale sociale di Illa attraverso la società Touch Point Srl, della quale possiede il 61,24% delle quote e per la quale ricopre la carica di amministratore unico.

Il consiglio di amministrazione si riunirà entro la prossima settimana per la nomina del nuovo presidente ed amministratore delegato.

✅ Illa 
✔ Prezzo 0,78 € 
✔ PE 12m 7,3 
✔ PB 1,13 
✔ Fair Value 1,04 € 
✔ Rendimento implicito 13,9% 
✔ Rating A - VALUE 

mercoledì 15 maggio 2019

Illa rischia di perdere il cliente Ikea

Illa, società quotata all'AIM Italia, che opera nella produzione e commercializzazione di pentole e padelle in alluminio con rivestimento antiaderente, comunica che Ikea, suo maggior cliente dal 1976 che ha generato nel 2018 un fatturato di 20,4 mln di euro, pari a circa il 62% del fatturato complessivo, ha comunicato una rilevante modifica nella propria politica di prodotto e commerciale.

La nuova politica prevede la sostituzione, a partire da aprile 2020, delle attuali linee in “alluminio antiaderente” prodotte da Illa per Ikea, accorpandole in un’unica linea coordinata con i suoi prodotti similari in acciaio e in ghisa, al fine poter utilizzare gli stessi coperchi su tutte le tipologie di prodotto.

Nell’ottica di razionalizzazione della produzione i differenti fornitori europei, inclusa Illa, e asiatici verranno invitati da Ikea nelle prossime settimane a quotare la propria offerta per l’affidamento di tale nuova linea che dal 2020 sostituirà tutte le precedenti sino ad oggi prodotte storicamente anche da Illa.

Considerata la rilevanza della fornitura IKEA, il CdA di Illa si riunirà in via urgente in settimana per valutare l’impatto organizzativo ed economico della decisione di Ikea di sostituire le linee esistenti sulla produzione Illa e per valutare altresì tutte le azioni e misure da porre in essere a fronte di tale situazione.

✅ Illa 
✔ Prezzo 0,735 € 
✔ PE 12m 7,0 
✔ PB 1,07 
✔ Fair Value 0,994 € 
✔ Rendimento implicito 12,9% 
✔ Rating A - VALUE 

giovedì 11 aprile 2019

Illa sul Sole 24 ore

Il Sole 24 ore ha pubblicato un articolo di approfondimento, a firma di Valeria Novellini, su Illa, società quotata all'AIM Italia, che opera nella produzione e commercializzazione di pentole e padelle in alluminio con rivestimento antiaderente.

✅ Illa 
✔ Prezzo 0,77 € 
✔ PE 12m 7,3 
✔ PB 1,14 
✔ Fair Value 0,971 € 
✔ Rendimento implicito 13,3% 
✔ Rating A1 - VALUE 

mercoledì 3 aprile 2019

Illa non recupera il minor fatturato Ikea e il 2018 va in rosso

Il CdA di Illa, società quotata all'AIM Italia, che opera nella produzione e commercializzazione di pentole e padelle in alluminio con rivestimento antiaderente, ha approvato il bilancio consolidato 2018.

Bilancio consolidato
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
33.427 vs 39.895, -16,2%

Fatturato inferiore alle aspettative degli analisti di 36,6 mln di euro (-8,7%).

I minori ricavi sono da imputare alla decisione del maggior cliente (Ikea) di spostare in Cina la quota parte delle forniture destinate all'area Asia - Pacifico comportando una riduzione dei suoi acquisti di circa 7 mln di euro.

Ebitda
1.012 vs 2.028, -50,1%

Peggioramento dovuto all'aumento di prezzo dell'alluminio e alla maggior concorrenza dei produttori cinesi, colpiti dai dazi statunitensi, che hanno riversato il surplus produttivo in Europa, intaccando i margini dei produttori locali.

Utile netto
-750 vs 130, -880

Risultato inferiore alla perdita prevista di -0,5 mln di euro (+50%).

Patrimonio netto
5.450 vs 6.179, -729

Debiti finanziari netti
10.100 vs 6.700, +3.400

Patrimonio netto per azione
0,651 euro

Utile per azione
-0, 90 euro

✅ Illa 
✔ Prezzo 0,90 € 
✔ PE 12m 9,2 
✔ PB 1,34 
✔ Fair Value 1,00 € 
✔ Rendimento implicito 12,2% 
✔ Rating A2 - VALUE 

mercoledì 27 febbraio 2019

Conad sceglie Illa per il catalogo premi 2019

Illa, società quotata all'AIM Italia, che opera nella produzione e commercializzazione di pentole e padelle in alluminio con rivestimento antiaderente, annuncia che Conad ha scelto la raffinata linea Agata di Illa per il nuovo catalogo Mi Premio 2019 riservato ai possessori di carte Conad e in vigore da gennaio 2019.

L’operazione coinvolgerà gli oltre 950 punti vendita del consorzio Conad PAC2000A, presenti su gran parte del centro e sud Italia.

La società stima, anche sulla base delle performance storiche dei prodotti cookware in questo tipo di raccolte premio, rappresenterà un fatturato di circa 3 mln di euro.

La linea Agata di Illa sarà quindi protagonista nella sezione Desideri in Cucina del catalogo, che sarà distribuito nei punti vendita a partire da fine febbraio, a disposizione delle oltre due milioni e mezzo di famiglie che possiedono le carte Conad.

Agata di Illa è una padella dal design moderno, con una forma e manici eleganti ed esclusivi di altissima qualità, 100% Made in Italy perché realizzata nella modernissima fabbrica di Noceto (PR), uno dei centri produttivi più moderni del settore.

Vincenzo Orlando, amministratore delegato di Illa
Vincenzo Orlando,
amministratore delegato di Illa
Il fondo ad alto spessore consente una perfetta distribuzione del calore per una cottura ottimale dei cibi ed il rivestimento antiaderente tre strati rinforzato la rende altamente resistente a graffi ed usura.

“Siamo orgogliosi del fatto che la nostra linea sia stata scelta da Conad, leader italiano della grande distribuzione” ha dichiarato Vincenzo Orlando, amministratore delegato della società.

Questo riconoscimento premia gli sforzi di un’azienda come la nostra che, realizzando all’estero più del 75% del fatturato, si pone l’obiettivo di una crescita a doppia cifra sul mercato italiano”.

✅ Illa 
✔ Prezzo 1,07 € 
✔ PE 12m 11,0 
✔ PB 1,54 
✔ Fair Value 1,10 € 
✔ Rendimento implicito 11,8% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

venerdì 9 novembre 2018

Illa, pubblicato studio societario

Studio societario di EnVent Capital Markets su Illa
Studio societario di
EnVent Capital Markets su Illa
EnVent Capital Markets ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Illa (15 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 36,6 mln di euro nel 2018 (-9,2% rispetto al 2017), 40,5 mln di euro nel 2019.

Il risultato netto previsto è di -0,5 mln di euro nel 2018 (-0,6 rispetto al 2017), 0,8 mln di euro nel 2019.

Il risultato per azione previsto è di -0,0597 euro nel 2018 (0,0119 euro nel 2017) e 0,0955 euro nel 2019.

Il prezzo corrente del titolo è 1,77 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di neg sugli utili del 2018 e 18,6 sugli utili del 2019.

EnVent Capital Markets attribuisce il rating NEUTRAL (precedente outperform) al titolo.

Il target price assegnato è di 1,86 euro (precedente 2,79), con un premio del 5% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 1,42 euro per azione, con un rendimento implicito del 7,9%.

Il nostro rating è C1 - SPECULATIVO.

Redazione Aim Italia News

✅ Illa 
✔ Prezzo 1,77 € 
✔ PE 12m 24,2 
✔ PB  2,58 
✔ Fair Value 1,42 € 
✔ Rendimento implicito 7,9% 
✔ Rating C1 - SPECULATIVO 

lunedì 24 settembre 2018

Illa, risultati stabili

Illa, società quotata all'AIM Italia, che opera nella produzione e commercializzazione di pentolame in alluminio con rivestimento antiaderente, ha comunicato la relazione semestrale consolidata al 30 giugno 2018.

Logo di IllaBilancio consolidato 1° semestre
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
19.733 vs 19.930, -1,0%

Ebitda
1.012 vs 1.040, -2,6%

Utile netto
24 vs 26, -8,2%

Debiti finanziari netti
6.680 vs 10.043, -33,4%

✅ Illa 
✔ Prezzo 2,05 € 
✔ PE 12m 21,3 
✔ PB  2,62 
✔ Fair Value 1,90 € 
✔ Rendimento implicito 7,6% 
✔ Rating C1 - SPECULATIVO