www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.800 articoli pubblicati

Visualizzazione post con etichetta Maps. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Maps. Mostra tutti i post

martedì 29 settembre 2020

Maps risente poco del Covid

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, ha diffuso la relazione finanziaria semestrale.

Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2020 vs 2019

Ricavi caratteristici + lavori in corso su ordinazione
7.671 vs 8.165, -6,1%

Ebitda
1.637 vs 1.790, -8,5%

Flusso di cassa operativo
2.652 vs 1.150, +1.502

Utile netto di gruppo
487 vs 620, -21,5%

Patrimonio netto di gruppo
9.756 vs 9.370 al 31 dicembre 2019, +386

Debiti finanziari netti
4.816 vs 4.444 al 31 dicembre 2019, +372

Patrimonio per azione
1,061 euro

Utile per azione semestrale
0,053 euro

Utile per azione ultimi 2 semestri
0,200 euro

Nel corso del secondo semestre 2020 il management prevede una ripresa degli investimenti rimandati dai clienti.

✅ Maps 
✔ Prezzo 1,98 € 
✔ PE 12m 10,2 
✔ PB 1,72 
✔ Fair Value 2,17 € 
✔ Rendimento implicito 10,8% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

giovedì 17 settembre 2020

Maps acquisisce software house specializzata in ambito clinico

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, comunica la sottoscrizione da parte della controllata Maps Healthcare di un accordo vincolante per l’acquisizione del 100% di SCS Computers Srl.

Fondata a Fermo negli anni ’80, SCS Computers è specializzata nel mercato Healthcare, fornendo le proprie soluzioni proprietarie alla sanità pubblica e privata.

SCS è diventata una realtà di riferimento nell’Italia centrale ed in particolare nella Regione Marche, in cui si è aggiudicata una fornitura della durata di 7 anni per tutte le strutture sanitarie pubbliche.

La società vanta un'esperienza ventennale nell’ambito delle forniture di sistemi integrati Hardware/Software, fornendo assistenza e consulenza altamente qualificata, in grado di trasformare le più avanzate tecnologie in soluzioni operative efficienti.

Hanno preso in questo modo vita i software gestionali specializzati di SCS dedicati ai laboratori di analisi chimico-cliniche e microbiologiche, agli ambulatori medici specialistici, alle Unità Operative di Pronto Soccorso, nonché alle Unità Operative di Anatomia Patologica.

SCS Computers ha registrato nel 2019 ricavi pari a 1,6 mln di euro, un ebitda adjusted pari a 0,54 mln di euro e una cassa netta di 0,5 mln di euro.

La società è contraddistinta da una significativa marginalità rafforzata da bassissimi investimenti capitalizzati, in grado di garantire un’ottima cash conversion.

Marco Ciscato, presidente di MAPS:

“Questa operazione strategica permette al gruppo Maps di ampliare ulteriormente l’offerta sanitaria, in particolare nella direzione dell’area clinica.

Potremo beneficiare di numerose sinergie, integrando le soluzioni proprietarie di SCS Computers nelle offerte Data Driven Governance e Patient Journey.”

Il controvalore dell’operazione è pari a 4,24 mln di euro, che verrà corrisposto in due tranche: la prima, pari a 2,74 mln di euro, al closing dell’operazione previsto entro le prime settimane di ottobre 2020; la seconda, pari a 1,5 mln di euro, allo scadere del quinto anno dal perfezionamento dell’operazione, con applicazione di un tasso di interesse annuo pari all’1,5%, da corrispondersi con periodicità semestrale da tale data.

Per gli aspetti legali dell’operazione, Maps è stata assistita da Starclex – Studio Legale Associato, con un team coordinato dal managing partner Carlo Riganti.

Thymos Business & Consulting ha assistito la società in qualità di advisor finanziario.

✅ Maps 
✔ Prezzo 2,22 € 
✔ PE 12m 11,4 
✔ PB 1,94 
✔ Fair Value 2,24 € 
✔ Rendimento implicito 10,8% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Maps emetterà obbligazioni a conversione obbligatoria per 5 mln di euro

Il CdA di Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, ha approvato la sottoscrizione di un contratto di investimento con Atlas Special Opportunities e Atlas Capital Markets,

L'accordo prevede la possibile emissione di un prestito obbligazionario a conversione obbligatoria, suddiviso in 5 tranche, in azioni ordinarie della società cum warrant, con esclusione del diritto di opzione, per un importo complessivo fino a massimi 5 mln di euro da offrire in sottoscrizione ad Atlas Special Opportunities.

L’operazione è condizionata all’approvazione dell’assemblea straordinaria dei soci della società.

Motivazioni strategiche dell'operazione
L’operazione è finalizzata a garantire al gruppo Maps, uno strumento di finanziamento flessibile per supportare il piano industriale, attraverso il perseguimento di una strategia di crescita anche per il tramite di operazioni di acquisizione di società con business fortemente sinergico a Maps o alle sue
controllate.

Tale strumento consentirà alla società di formulare, a discrezione e su specifica richiesta di quest’ultima, le richieste di sottoscrizione ed emettere le obbligazioni in maniera veloce e flessibile in un arco temporale di medio periodo.

Parimenti, l’emissione dei warrant e la conseguente sottoscrizione dell’aumento di capitale al servizio degli stessi potranno fornire ulteriori risorse patrimoniali e finanziarie alla società.

Emissione del Prestito a Conversione Obbligatoria
Il Contratto di Investimento prevede che le obbligazioni potranno essere emesse in 5 tranche, ciascuna accompagnata dall’emissione a titolo gratuito di warrant.

Ciascuna tranche dell’ammontare di 1 mln di euro, da emettere a discrezione e su specifica richiesta della società all’investitore, prevede l’emissione di 50 obbligazioni.

Le obbligazioni potranno essere emesse dalla società entro la scadenza di 36 mesi dalla firma del Contratto di Investimento e nel rispetto di un periodo di “cool-down” di 60 giorni di mercato aperto tra le tranche.

È previsto che la società, a sua esclusiva discrezione, possa richiedere l’emissione di due tranche contemporaneamente in caso di acquisizione, o di proposta di acquisizione vincolante, di un’altra società.

Si precisa che il tasso di interesse sulle obbligazioni è pari a 0.

Modalità e termini di conversione delle obbligazioni ed obbligo di conversione
In qualunque momento tra la data di emissione e la data di scadenza di ciascuna tranche (che cade il 24° mese dalla data di emissione di ciascuna tranche), gli obbligazionisti potranno richiedere di convertire le obbligazioni rappresentative di ciascuna tranche in azioni ordinarie della società sulla base del prezzo di conversione.

In difetto, si darà comunque luogo alla conversione obbligatoria entro il 24° mese.

Determinazione del prezzo di emissione delle nuove azioni
Il prezzo di emissione delle azioni sarà pari al 94% di una media di 3 giorni del prezzo medio ponderato per il volume delle azioni ordinarie della società, selezionato dal titolare delle obbligazioni su un periodo di 15 giorni di Borsa aperta consecutivi.

I warrant
Il prestito sarà accompagnato dall’emissione, a titolo gratuito, di un numero complessivo pari a 370.000 warrant da assegnare all’investitore.

Ogni warrant attribuisce al portatore il diritto di ricevere 1 azione ordinaria della società sulla base dello Strike Price.

I warrant potranno essere esercitati, a pena di decadenza, nel periodo intercorrente dalla data della loro emissione e il terzo anno successivo alla stessa.

Il prezzo unitario di emissione delle nuove azioni a servizio dell’esercizio dei warrant sarà pari a 4,50 euro.

Rimborso del prestito
L’accordo prevede che il prestito dovrà essere rimborsato, in via anticipata, su richiesta degli obbligazionisti con applicazione di una penale, per “Material Change of Ownership” o eventi di default della società.

Le obbligazioni potranno essere rimborsate anticipatamente, a scelta della società, corrispondendo agli obbligazionisti, in aggiunta al capitale non ancora rimborsato, una percentuale di rendimento predeterminata.

Vendita delle azioni da parte dell'investitore
Il Contratto di Investimento non prevede in capo all’investitore obblighi di mantenimento delle azioni sottoscritte.

Consulenti
Per gli aspetti legali dell’operazione, Maps è stata assistita da Starclex – Studio Legale Associato, con un team composto dai partner Carlo Riganti e Romina Guglielmetti e con la collaborazione di Giacomo Schiavoni.

BPER Banca, Nomad della società, ha agito nell’operazione in qualità di advisor finanziario.

Atlas è stata assistita dallo Studio Legale Associato Simmons & Simmons.

✅ Maps 
✔ Prezzo 2,22 € 
✔ PE 12m 11,4 
✔ PB 1,94 
✔ Fair Value 2,24 € 
✔ Rendimento implicito 10,8% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

lunedì 8 giugno 2020

Maps, sale al 90% la partecipazione in Maps Healthcare

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, ha portato la propria partecipazione nella società Maps Healthcare Srl dal 70% al 90%.

Maps Healthcare è la holding del gruppo Maps che gestisce le partecipazioni delle aziende che operano nel mercato sanità, detenendo il 100% del capitale sociale di Artexe SpA e IG Consulting Srl.

Il mercato della sanità rappresenta un ambito strategico per il gruppo.

L’operazione consente inoltre di rivedere e rafforzare la governance di Maps Healthcare e delle sue controllate, consolidando il ruolo delle persone chiave.

Il controvalore dell’operazione è pari a 1.650.000 euro, che verranno corrisposti per cassa come segue: 600.000 euro in data odierna e i restanti 1.050.000 euro in 7 rate trimestrali, la prima avente scadenza il 31 gennaio 2021 e l’ultima il 31 luglio 2022.

Artexa
Artexe, attraverso la linea d’offerta Patient Journey, fornisce soluzioni leader per l’accoglienza in sanità.

Artexe supporta le strutture sanitarie nel fornire servizi di alta qualità in modo efficiente, guidando i pazienti nel loro percorso di interazione con le strutture stesse.

Le soluzioni di Patient Journey contano oltre 1.000 installazioni e gestiscono i percorsi di accesso di oltre 17 mln di pazienti per anno.

IG Consulting
IG Consulting, attraverso la linea d’offerta Data Driven Governance, è focalizzata a migliorare la qualità e l’efficienza dei servizi sanitari, fornendo strumenti di supporto alle decisioni.

Le soluzioni proposte da IG Consulting operano sui dati, estraendone il valore; utilizzando questo valore, le strutture sanitarie possono misurare le proprie performance e migliorare la qualità dei servizi erogati ai cittadini.

✅ Maps 
✔ Prezzo 2,67 € 
✔ PE 12m 14,8 
✔ PB 2,43 
✔ Fair Value 2,48 € 
✔ Rendimento implicito 10,5% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index

mercoledì 22 aprile 2020

Maps, pubblicato studio societario

Studio societario di KT & Partners su Maps
Studio societario di
KT & Partners su Maps
KT & Partners ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Maps (14 pagine in inglese, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 19,0 mln di euro nel 2020 (+11,5% rispetto al 2019), 22,6 mln di euro nel 2021.

L'utile netto previsto è di 1,55 mln di euro nel 2020 (-21,3% rispetto al 2019), 2,13 mln di euro nel 2021.

L'utile per azione previsto è di 0,170 euro nel 2020 (0,216 euro nel 2019), 0,233 euro nel 2021.

Il prezzo corrente del titolo è 2,48 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 14,6 sugli utili del 2020 e 10,6 sugli utili del 2021.

KT & Partners non attribuisce un rating al titolo.

Il target price assegnato è di 2,46 euro (precedente 4,21), con un premio del 40% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 2,17 euro per azione, con un rendimento implicito del 10,6%.

Il nostro rating è B1 - CRESCITA MODERATA.

Redazione Aim Italia News

✅ Maps 
✔ Prezzo 2,48 € 
✔ PE 12m 14,6 
✔ PB 2,30 
✔ Fair Value 2,17 € 
✔ Rendimento implicito 10,6% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

venerdì 3 aprile 2020

Maps, ricavi e utile in crescita a 2 cifre

Il CdA di Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, ha approvato il bilancio consolidato 2019.

Bilancio consolidato
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi + lavori in corso su ordinazione
16.658 vs 14.713, +13,2%

Risultato inferiore alle attese degli analisti finanziari di 19,2 mln di euro.

Ebitda
3.788 vs 2.979, +27,2%

Utile netto di gruppo
1.970 vs 1.645, +19,8%

Risultato inferiore alle attese degli analisti finanziari di 2,64 mln di euro.

Patrimonio netto
9.370 vs 4.389, +4.981

Debiti finanziari netti
4.444 vs 2.989, +1.455

Patrimonio netto per azione
1,026 euro

Utile per azione
0,216 euro

Dividendo per azione
0,0 euro

✅ Maps 
✔ Prezzo 2,02 € 
✔ PE 12m 00,0 
✔ PB 0,00 
✔ Fair Value 2,14 € 
✔ Rendimento implicito 11,9% 
✔ Rating A - VALORE 
Aim Italia Investable Index

lunedì 27 gennaio 2020

Accordo tra Circle e Maps nella logistica multimodale

Circle, società quotata all'AIM Italia, specializzata nell’analisi dei processi e nello sviluppo di soluzioni di automazione e per la digitalizzazione dei settori portuale e della logistica intermodale, e Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, annunciano un’Alliance indirizzata a rafforzare l’offerta innovativa nel campo dell’Intelligenza Artificiale e della digitalizzazione della catena logistica multimodale.

L’accordo tra le due società rappresenta uno step cruciale per il settore della logistica intermodale, che necessita di un’evoluzione tecnologica rilevante, legata alla progressiva digitalizzazione dei sistemi di trasporto e di tracking.

Le sinergie della partnership sono identificabili principalmente a favore di Multimodal Transport Operators (MTOs), Freight Forwarders, Shippers e Operatori della Logistica.

✅ Circle 
✔ Prezzo 2,94 € 
✔ PE 12m 9,1 
✔ PB 2,10 
✔ Fair Value 3,29 € 
✔ Rendimento implicito 12,7% 
✔ Rating A - VALORE 
Aim Italia Investable Index 

✅ Maps 
✔ Prezzo 3,12 € 
✔ PE 12m 12,2 
✔ PB 3,04 
✔ Fair Value 3,05 € 
✔ Rendimento implicito 11,5% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

giovedì 23 gennaio 2020

Maps, analisi fondamentale dell'analista Cristian Frigerio su Class Cnbc

Puntata di lunedì 20 gennaio 2020 della rubrica che l'emittente televisiva Class Cnbc dedica all'AIM Italia.

Puntata dedicata all'analisi fondamentale di Maps, società specializzata nell'analisi ed interpretazione di dati complessi.

Conduce Emerick De Narda, commenta in studio l'analista finanziario Cristian Frigerio.


Fonte: Class Cnbc, durata 12:26.

✅ Maps 
✔ Prezzo 3,10 € 
✔ PE 12m 12,3 
✔ PB 3,03 
✔ Fair Value 2,94 € 
✔ Rendimento implicito 11,0% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 

mercoledì 6 novembre 2019

Maps, pubblicato studio societario

Studio societario di KT & Partners su Maps
Studio societario di
KT & Partners su Maps
KT & Partners ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Maps (13 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 19,2 mln di euro nel 2019 (+16,0% rispetto al 2018), 22,7 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di 1,71 mln di euro nel 2019 (-15,8% rispetto al 2018), 2,36 mln di euro nel 2020.

L'utile per azione previsto è di 0,200 euro nel 2019 (0,237 euro nel 2018), 0,276 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 3,21 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 16,1 sugli utili del 2019 e 11,6 sugli utili del 2020.

KT & Partners non attribuisce un rating al titolo.

Il target price assegnato è di 4,21 euro (precedente 4,80), con un premio del 31% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 2,88 euro per azione, con un rendimento implicito del 11,3%.

Il nostro rating è B1 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ Maps 
✔ Prezzo 3,21 € 
✔ PE 12m 15,4 
✔ PB 3,29 
✔ Fair Value 2,88 € 
✔ Rendimento implicito 11,3% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

martedì 8 ottobre 2019

Maps, brevetto italiano a tutela del software Clinika

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, comunica l’ottenimento del brevetto italiano "Sistema per la verifica automatizzata di documenti medici", che riguarda il sistema di annotazione ed espansione semantica di documenti clinici alla base delle soluzioni Clinika in uso presso le Aziende Sanitarie Locali clienti dal 2013.

Marco Ciscato, presidente del consiglio di amministrazione di Maps:

“L’attestazione di questo brevetto certifica e tutela il carattere innovativo degli strumenti di analisi semantica del gruppo e rafforza il nostro posizionamento strategico nella nicchia di mercato IT Healthcare.

Clinika è la soluzione software sviluppata internamente che permette di migliorare la gestione delle informazioni e l’efficienza in ambito sanitario.

La soluzione software è in grado di trattare dati non strutturati estraendo le informazioni cliniche più significative da grandi moli di dati contenute in testi narrativi e trasformandole in conoscenza facilmente fruibile a supporto delle decisioni strategiche.

Clinika trova applicazione come strumento di valutazione dell’adeguatezza delle prescrizioni effettuate da professionisti di ambito sanitario.

La componente di annotazione del sistema è in grado di leggere documenti clinici quali prescrizionireferti, lettere di dimissione e individuare i concetti medico clinici espressi all'interno dei documenti oltre a rilevare anche per ciascun concetto eventuali attributi (ad es. presenza, assenza, probabilità; familiarità; temporalità, ..) o misure (ad es. temperatura, dimensioni) con le loro eventuali tendenze (ad es. in aumento, in diminuzione).

Diversi modi di esprimere i medesimi concetti sono rilevati e unificati allo scopo di permettere la successiva fase di espansione che migliora ulteriormente la comprensione del testo collegando i concetti individuati ad altri più generali che li rappresentano o che forniscono ulteriori utili informazioni al trattamento del testo da parte delle soluzioni applicative.

✅ Maps 
✔ Prezzo 3,16 € 
✔ PE 12m 13,1 
✔ PB 2,98 
✔ Fair Value 3,03 € 
✔ Rendimento implicito 11,9% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

mercoledì 25 settembre 2019

Maps, cresce la produzione ma cala l'utile

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, ha diffuso la relazione finanziaria semestrale.

Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Valore della produzione
8.165 vs 6.630, +23,2%

Ebitda
1.790 vs 1.735, +3,2%

Utile netto
620 vs 1.154, -46,3%

Patrimonio netto
6.762 vs 4.389 al 31 dicembre 2018, +2.373

Debiti finanziari netti
4.301 vs 2.989 al 31 dicembre 2018, +1.312

Evoluzione prevedibile della gestione

Nel corso del secondo semestre 2019 si prevede di effettuare importanti investimenti utilizzando l’autofinanziamento ed i proventi dell’avvenuta quotazione presso il mercato AIM.

A riguardo si stanno valutando in particolare 3 linee di investimento:
  • acquisizioni di società con business fortemente sinergico a quelle del gruppo;
  • evoluzione delle soluzioni già in portafoglio e creazione di nuove soluzioni inerenti la gestione del dato;
  • potenziamento dell’area sales.

✅ Maps 
✔ Prezzo 3,32 € 
✔ PE 12m 13,6 
✔ PB 3,15 
✔ Fair Value 3,24 € 
✔ Rendimento implicito 11,4% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

giovedì 12 settembre 2019

Maps, apertura del 1° periodo di esercizio dei warrant

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, informa che i portatori dei “Warrant Maps 2019-2024” potranno richiederne l’esercizio a decorrere dal 1 ottobre 2019 fino al 31 ottobre 2019.

I titolari dei warrant hanno la facoltà di sottoscrivere 1 azione di compendio per ogni warrant posseduto, a un prezzo di 2,00 euro per azione.

Le richieste di sottoscrizione dovranno essere presentate all’intermediario aderente a Monte Titoli presso cui sono depositati i warrant.

✅ Maps 
✔ Prezzo 3,69 € 
✔ PE 12m 15,6 
✔ PB 3,53 
✔ Fair Value 3,09 € 
✔ Rendimento implicito 11,5% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

giovedì 18 luglio 2019

Maps, il fatturato cresce del 24% nel 1° semestre 2019

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, comunica i ricavi gestionali consolidati del 1° semestre 2019, non ancora assoggettati a revisione contabile.

Il fatturato è di 8,4 mln di euro, in crescita del +23,5% rispetto ai 6,8 mlni di euro del 1° semestre 2018.

Si registra un significativo incremento dell’incidenza dei canoni, che passano dal 16% al 24% dei ricavi.

Acquisizioni
Marco Ciscato, presidente del consiglio di amministrazione di Maps ha dichiarato:

“Nei prossimi mesi, l’obiettivo è quello di aggregare nuove realtà che ci permettano di consolidare la nostra leadership nei settori a più alto valore aggiunto in modo da diventare un player di riferimento nel nostro settore.

Per questo motivo abbiamo affidato ad una primaria società di consulenza strategica l’incarico di identificare, tra i target individuati, quelli che più velocemente possano aggiungere valore al nostro modello di business”.

Piano di Stock Option
Il Consiglio di Amministrazione ha avviato il “Piano di Stock Option”.

Il Piano costituisce uno strumento di incentivazione, fidelizzazione e attrazione dei beneficiari ed è volto a realizzare un diretto coinvolgimento nel processo di creazione di valore della società da parte di soggetti che ricoprono posizioni determinanti e/o svolgono attività importanti per la crescita e lo sviluppo della stessa.

Il Piano è stato approvato dall’assemblea dei soci in data 11 febbraio 2019.

Il CdA ha individuato 11 beneficiari, individuati sulla base dei seguenti criteri:
  • ricoprono ruoli di rilievo che contribuiscono concretamente al raggiungimento degli obiettivi aziendali; 
  • la società ha pieno interesse a fidelizzare tali risorse chiave.
Il consiglio ha deliberato l’assegnazione futura in favore dei beneficiari di un un numero complessivo massimo di 184.500 opzioni.

Ogni opzione dà il diritto a sottoscrivere un’azione al prezzo di collocamento di 1,90 euro.

✅ Maps 
✔ Prezzo 3,90 € 
✔ PE 12m 17,1 
✔ PB 3,87 
✔ Fair Value 3,10 € 
✔ Rendimento implicito 10,7% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

venerdì 21 giugno 2019

Maps, contratto col gruppo sanitario KOS

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, comunica che il gruppo KOS, primario operatore sanitario italiano attivo nell’assistenza socio-sanitaria, ha affidato ad Artexe, società del gruppo Maps, l’implementazione di un sistema informativo automatizzato che ha come obiettivo la gestione dell'accoglienza multimediale dei pazienti.

Il gruppo KOS è presente in 11 regioni italiane e due stati esteri, per un totale di oltre 8.157 posti letto.

Kos gestisce 86 strutture in Italia di cui: 50 residenze per anziani; 15 centri di riabilitazione; 13 comunità terapeutiche psichiatriche e 6 cliniche psichiatriche; 2 ospedali.

KOS è inoltre attivo con 24 centri ambulatoriali di riabilitazione e diagnostica e 33 sedi di service per diagnostica e terapia (di cui 15 in Italia, 15 in India e 3 in UK).

Artexe svilupperà, nell’arco dei cinque anni, specifiche soluzioni per la gestione multicanale in ingresso attraverso totem intelligenti e l'attivazione di una piattaforma software per la gestione di prenotazioni, pagamenti e download di documentazione clinica e amministrativa via web integrata con il sistema contabile del gruppo KOS.

Maurizio Pontremoli, amministratore delegato di Maps ha dichiarato:

“L’accordo strategico con il gruppo KOS ci permette di affiancare uno tra i principali operatori nell’assistenza sociosanitaria nel suo percorso di digital transformation, attraverso lo sviluppo di un’innovativa piattaforma destinata all’accoglienza in ambito healthcare.”.

L’accordo riguarda la gestione delle strutture di Civitanova Marche e il polo diagnostico di Porto Potenza Picena e prevede la possibilità di estendere i servizi forniti ad altre strutture dal Gruppo KOS, con un conseguente aumento potenziale del valore del contratto.

La soluzione tecnica proposta da Artexe è basata sulla piattaforma proprietaria Mr-You Enterprise, un'architettura client-server, composta da un software centralizzato, progettata per le esigenze specifiche del settore ospedaliero e personalizzabile in modo dinamico a seconda delle tipologie di reparto al fine di amministrarli con flessibilità da un unico punto di accesso.

Sono previsti moduli dedicati alla gestione di ambulatori, sportelli amministrativi, centri prelievi e pronto soccorso.

Artexe garantisce l'evoluzione e la capacità di integrazione della soluzione con nuovi sistemi, permettendo di gestire upgrade e successivi sviluppi in maniera rapida e riducendo i costi.

✅ Maps 
✔ Prezzo 3,80 € 
✔ PE 12m 17,2 
✔ PB 3,84 
✔ Fair Value 3,19 € 
✔ Rendimento implicito 10,2% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

lunedì 10 giugno 2019

Maps, pubblicato studio societario

Studio societario di KT su Maps
Studio societario
di KT su Maps
KT ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Maps (12 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 19,2 mln di euro nel 2019 (+16,0% rispetto al 2018), 22,2 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di 2,64 mln di euro nel 2019 (+30,6% rispetto al 2018), 2,99 mln di euro nel 2020.

L'utile per azione previsto è di 0,310 euro nel 2019 (0,237 euro nel 2018), 0,351 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 3,88 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 12,5 sugli utili del 2019 e 11,1 sugli utili del 2020.

KT non attribuisce un rating al titolo.

Il target price assegnato è di 4,80 euro (precedente 4,63), con un premio del 24% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 3,23 euro per azione, con un rendimento implicito del 9,9%.

Il nostro rating è B1 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ Maps 
✔ Prezzo 3,88 € 
✔ PE 12m 18,1 
✔ PB  3,95 
✔ Fair Value 3,23 € 
✔ Rendimento implicito 9,9% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

lunedì 3 giugno 2019

Maps acquisisce il controllo della startup Roialty

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, comunica di aver portato la propria partecipazione nella società Roialty Srl dal 46,10% al 100%.

Roialty nel 2018 ha fatturato 534 mila euro, con un ebitda di 112 mila euro.

L’operazione è avvenuta mediante sottoscrizione dell’aumento di capitale di 333 mila euro approvato in data 31 maggio 2019 dall’assemblea di Roialty

Il nuovo CdA sarà espressione di Maps e saranno in capo ai manager espressi da Maps tutte le deleghe strategiche e il controllo amministrativo della società.

Roialty è una startup innovativa attiva nella realizzazione di prodotti per la digital loyalty per grandi imprese e pubbliche amministrazioni.

 I principali prodotti sono:
  • ascolto dei social/blog/comunicazione Digital per identificare Reputazione, Trend, Opinioni (OneVoice);
  • analisi dei segmenti di clientela e l’identificazione delle “marketing personas” (OneTarget e OneCustomer);
  • gestione delle iniziative per l’engagement e la fidelizzazione della clientela (OneExperience). 
I suoi prodotti vengono utilizzati, direttamente o indirettamente, per migliorare le campagne pubblicitarie, promozionali e di fidelizzazione delle aziende appartenenti ai settori financial services, utilities, consumer goods, fashion, large retailers, automotive.

Gli elementi caratterizzanti dell’offerta Roialty sono i seguenti:
  • profilazione arricchita dell’utente con dati esterni non strutturati (social media ma in prospettiva anche IoT e altri flussi personali); 
  • personalizzazione dinamica dell’esperienza utente basata su interessi e comportamenti; 
  • estensione digitale dell’esperienza per raggiungere tutti i touchpoint dell’utente (web, mobile, social media).
Secondo i dati dell’Osservatorio della Loyalty in Italia a fine 2018, il mercato mondiale del loyalty management crescerà da 1,9 mln di dollari nel 2017 a 6,96 mld di dollari nel 2025 (tasso annuale di crescita +19,5%).

Marco Ciscato, presidente di Maps:

“Con questa operazione Maps si rafforza e completa la propria offerta nell'ambito delle soluzioni di digital transformation per la customer experience.

Oltre all'inserimento nel perimetro aziendale di nuove soluzioni con ricavi ricorrenti ed elevato ebitda, vediamo sinergie nel miglioramento della personalizzazione della customer experience mediante tecniche di artificial intelligence.

Il tema della customer experience personalization sarà sempre più un elemento strategico con cui le aziende potranno far crescere il loro business e accrescere la fidelizzazione della propria clientela.”

Maurizio Pontremoli, amministratore delegato di Maps:

”Roialty beneficerà delle competenze del nostro gruppo e del supporto in termini di sales & marketing, comunicazione e accesso a clientela mid-large corporate che ad oggi rappresenta circa il 90% del nostro fatturato.”

✅ Maps 
✔ Prezzo 4,05 € 
✔ PE 12m 19,2 
✔ PB 4,02 
✔ Fair Value 2,76 € 
✔ Rendimento implicito 8,6% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

giovedì 30 maggio 2019

Maps, nuovi warrant dal 3 giugno 2019

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, ricorda che a partire dal 3 giugno 2019 saranno emessi 2.141.000 Warrant Maps 2019-2024.

I warrant saranno assegnati gratuitamente ai possessori di azioni ordinarie Maps al 3 giugno 2019 in ragione di 1 warrant ogni 4 azioni ordinarie possedute e saranno identificati con il codice ISIN IT0005364325.

A seguito dell’emissione dei nuovi warrant, il numero complessivo dei warrant in circolazione sarà pari a 4.125.000.

I “Warrant Maps” attribuiscono il diritto di sottoscrivere azioni Maps, nelle 9 finestre previste nel relativo regolamento, in base al rapporto di esercizio pari a 1 azione ogni warrant posseduto al “Prezzo Strike” di 2,00 euro.

La prima finestra si apre il 1° ottobre 2019, l'ultima si chiude il 28 giugno 2024.

Al 29 maggio 2019 il prezzo delle azioni ordinarie è pari a 4,735 euro e il prezzo dei warrant è pari a 2,80 euro.

✅ Maps 
✔ Prezzo 4,73 € 
✔ PE 12m 22,9 
✔ PB 4,72 
✔ Fair Value 3,68 € 
✔ Rendimento implicito 8,5% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

venerdì 24 maggio 2019

Maps, rinnovo del contratto con la European Food Safety Authority

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, comunica il rinnovo per l’anno 2020 del Contratto quadro con European Food Safety Authority (EFSA), Agenzia dell’Unione Europea con sede a Parma, relativo ai servizi di Running Services & Application Maintenance.

Il Framework Contract oggetto dell’odierno rinnovo è stato stipulato nel 2014 e prevedeva una durata quinquennale, suddivisa nei primi tre anni (2015-2017) e in successivi due anni opzionali (2018-2019).

Dopo aver già esercitato il primo rinnovo, in data odierna l’EFSA ha deciso di usufruire ulteriormente della collaborazione di Unysis Belgium SA e Maps fino al 9 settembre 2020.

Maurizio Pontremoli, amministratore delegato della società ha dichiarato:

“La consolidata partnership con l’Agenzia, che risulta essere uno dei nostri clienti di maggiore rilevanza, ci consente di continuare a mettere a disposizione dell’autorità alcuni dei servizi e dei procedimenti che caratterizzano il nostro business.

L’accordo, che nel quinquennio precedente ha generato un ritorno economico nell’ordine dei due milioni annui, prevede, tra gli altri, la fornitura dei servizi di Packaged Software Implementation & Maintenance e di Helpdesk Service, nonché servizi di supporto degli utenti nella gestione delle problematiche connesse all’ambiente tecnologico dell’Autorità, garantendo così un servizio completo e versatile”.

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare è un’agenzia dell’Unione Europea, istituita nel 2002, con l’obiettivo di fornire consulenza scientifica, agli organismi ed agli Stati membri dell'UE, in tema di rischi associati alla catena alimentare, al fine di garantire la sicurezza dei prodotti alimentari in circolazione nel territorio europeo, nonché la tutela della salute dei consumatori europei.

✅ Maps 
✔ Prezzo 4,68 € 
✔ PE 12m 22,7 
✔ PB 4,69 
✔ Fair Value 3,62 € 
✔ Rendimento implicito 8,7% 
✔ Rating B - GROWTH 

martedì 23 aprile 2019

Modifica dell'indice AIM Italia Investable: CrowdFundMe e Maps

Con la pubblicazione dei primi studi societari, si attiva la copertura da parte degli analisti finanziari di CrowdFundMe e Maps.

Logo AIM Italia InvestableLe società entrano quindi, a partire da venerdì 26 aprile 2019, nel paniere dell'indice AIM Italia Investable.

Le loro variazioni di prezzo concorreranno alla variazione dell'indice a partire dal 3 maggio 2019.

Diventano quindi 70 le azioni incluse nell'indice, su un totale di 113 negoziate all'AIM Italia.

Redazione Aim Italia News

Maps, pubblicato studio societario

Studio societario di KT su Maps
Studio societario
di KT su Maps
KT ha pubblicato il primo studio societario su Maps (40 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 18,6 mln di euro nel 2019 (+12,2% rispetto al 2018), 21,3 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di 2,62 mln di euro nel 2019 (+29,4% rispetto al 2018), 2,99 mln di euro nel 2020.

L'utile per azione previsto è di 0,307 euro nel 2019 (0,237 euro nel 2018), 0,350 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 3,29 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 10,7 sugli utili del 2019 e 9,4 sugli utili del 2020.

KT non attribuisce un rating al titolo.

Il target price assegnato è di 4,63 euro, con un premio del 41% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 2,91 euro per azione, con un rendimento implicito del 10,5%.

Il nostro rating è B1 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ Maps 
✔ Prezzo 3,29 € 
✔ PE 12m 15,5 
✔ PB  3,39 
✔ Fair Value 2,91 € 
✔ Rendimento implicito 10,5% 
✔ Rating B1 - GROWTH