Visualizzazione post con etichetta Maps. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Maps. Mostra tutti i post

giovedì 18 luglio 2019

Maps, il fatturato cresce del 24% nel 1° semestre 2019

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, comunica i ricavi gestionali consolidati del 1° semestre 2019, non ancora assoggettati a revisione contabile.

Il fatturato è di 8,4 mln di euro, in crescita del +23,5% rispetto ai 6,8 mlni di euro del 1° semestre 2018.

Si registra un significativo incremento dell’incidenza dei canoni, che passano dal 16% al 24% dei ricavi.

Acquisizioni
Marco Ciscato, presidente del consiglio di amministrazione di Maps ha dichiarato:

“Nei prossimi mesi, l’obiettivo è quello di aggregare nuove realtà che ci permettano di consolidare la nostra leadership nei settori a più alto valore aggiunto in modo da diventare un player di riferimento nel nostro settore.

Per questo motivo abbiamo affidato ad una primaria società di consulenza strategica l’incarico di identificare, tra i target individuati, quelli che più velocemente possano aggiungere valore al nostro modello di business”.

Piano di Stock Option
Il Consiglio di Amministrazione ha avviato il “Piano di Stock Option”.

Il Piano costituisce uno strumento di incentivazione, fidelizzazione e attrazione dei beneficiari ed è volto a realizzare un diretto coinvolgimento nel processo di creazione di valore della società da parte di soggetti che ricoprono posizioni determinanti e/o svolgono attività importanti per la crescita e lo sviluppo della stessa.

Il Piano è stato approvato dall’assemblea dei soci in data 11 febbraio 2019.

Il CdA ha individuato 11 beneficiari, individuati sulla base dei seguenti criteri:
  • ricoprono ruoli di rilievo che contribuiscono concretamente al raggiungimento degli obiettivi aziendali; 
  • la società ha pieno interesse a fidelizzare tali risorse chiave.
Il consiglio ha deliberato l’assegnazione futura in favore dei beneficiari di un un numero complessivo massimo di 184.500 opzioni.

Ogni opzione dà il diritto a sottoscrivere un’azione al prezzo di collocamento di 1,90 euro.

✅ Maps 
✔ Prezzo 3,90 € 
✔ PE 12m 17,1 
✔ PB 3,87 
✔ Fair Value 3,10 € 
✔ Rendimento implicito 10,7% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

venerdì 21 giugno 2019

Maps, contratto col gruppo sanitario KOS

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, comunica che il gruppo KOS, primario operatore sanitario italiano attivo nell’assistenza socio-sanitaria, ha affidato ad Artexe, società del gruppo Maps, l’implementazione di un sistema informativo automatizzato che ha come obiettivo la gestione dell'accoglienza multimediale dei pazienti.

Il gruppo KOS è presente in 11 regioni italiane e due stati esteri, per un totale di oltre 8.157 posti letto.

Kos gestisce 86 strutture in Italia di cui: 50 residenze per anziani; 15 centri di riabilitazione; 13 comunità terapeutiche psichiatriche e 6 cliniche psichiatriche; 2 ospedali.

KOS è inoltre attivo con 24 centri ambulatoriali di riabilitazione e diagnostica e 33 sedi di service per diagnostica e terapia (di cui 15 in Italia, 15 in India e 3 in UK).

Artexe svilupperà, nell’arco dei cinque anni, specifiche soluzioni per la gestione multicanale in ingresso attraverso totem intelligenti e l'attivazione di una piattaforma software per la gestione di prenotazioni, pagamenti e download di documentazione clinica e amministrativa via web integrata con il sistema contabile del gruppo KOS.

Maurizio Pontremoli, amministratore delegato di Maps ha dichiarato:

“L’accordo strategico con il gruppo KOS ci permette di affiancare uno tra i principali operatori nell’assistenza sociosanitaria nel suo percorso di digital transformation, attraverso lo sviluppo di un’innovativa piattaforma destinata all’accoglienza in ambito healthcare.”.

L’accordo riguarda la gestione delle strutture di Civitanova Marche e il polo diagnostico di Porto Potenza Picena e prevede la possibilità di estendere i servizi forniti ad altre strutture dal Gruppo KOS, con un conseguente aumento potenziale del valore del contratto.

La soluzione tecnica proposta da Artexe è basata sulla piattaforma proprietaria Mr-You Enterprise, un'architettura client-server, composta da un software centralizzato, progettata per le esigenze specifiche del settore ospedaliero e personalizzabile in modo dinamico a seconda delle tipologie di reparto al fine di amministrarli con flessibilità da un unico punto di accesso.

Sono previsti moduli dedicati alla gestione di ambulatori, sportelli amministrativi, centri prelievi e pronto soccorso.

Artexe garantisce l'evoluzione e la capacità di integrazione della soluzione con nuovi sistemi, permettendo di gestire upgrade e successivi sviluppi in maniera rapida e riducendo i costi.

✅ Maps 
✔ Prezzo 3,80 € 
✔ PE 12m 17,2 
✔ PB 3,84 
✔ Fair Value 3,19 € 
✔ Rendimento implicito 10,2% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

lunedì 10 giugno 2019

Maps, pubblicato studio societario

Studio societario di KT su Maps
Studio societario
di KT su Maps
KT ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Maps (12 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 19,2 mln di euro nel 2019 (+16,0% rispetto al 2018), 22,2 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di 2,64 mln di euro nel 2019 (+30,6% rispetto al 2018), 2,99 mln di euro nel 2020.

L'utile per azione previsto è di 0,310 euro nel 2019 (0,237 euro nel 2018), 0,351 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 3,88 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 12,5 sugli utili del 2019 e 11,1 sugli utili del 2020.

KT non attribuisce un rating al titolo.

Il target price assegnato è di 4,80 euro (precedente 4,63), con un premio del 24% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 3,23 euro per azione, con un rendimento implicito del 9,9%.

Il nostro rating è B1 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ Maps 
✔ Prezzo 3,88 € 
✔ PE 12m 18,1 
✔ PB  3,95 
✔ Fair Value 3,23 € 
✔ Rendimento implicito 9,9% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

lunedì 3 giugno 2019

Maps acquisisce il controllo della startup Roialty

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, comunica di aver portato la propria partecipazione nella società Roialty Srl dal 46,10% al 100%.

Roialty nel 2018 ha fatturato 534 mila euro, con un ebitda di 112 mila euro.

L’operazione è avvenuta mediante sottoscrizione dell’aumento di capitale di 333 mila euro approvato in data 31 maggio 2019 dall’assemblea di Roialty

Il nuovo CdA sarà espressione di Maps e saranno in capo ai manager espressi da Maps tutte le deleghe strategiche e il controllo amministrativo della società.

Roialty è una startup innovativa attiva nella realizzazione di prodotti per la digital loyalty per grandi imprese e pubbliche amministrazioni.

 I principali prodotti sono:
  • ascolto dei social/blog/comunicazione Digital per identificare Reputazione, Trend, Opinioni (OneVoice);
  • analisi dei segmenti di clientela e l’identificazione delle “marketing personas” (OneTarget e OneCustomer);
  • gestione delle iniziative per l’engagement e la fidelizzazione della clientela (OneExperience). 
I suoi prodotti vengono utilizzati, direttamente o indirettamente, per migliorare le campagne pubblicitarie, promozionali e di fidelizzazione delle aziende appartenenti ai settori financial services, utilities, consumer goods, fashion, large retailers, automotive.

Gli elementi caratterizzanti dell’offerta Roialty sono i seguenti:
  • profilazione arricchita dell’utente con dati esterni non strutturati (social media ma in prospettiva anche IoT e altri flussi personali); 
  • personalizzazione dinamica dell’esperienza utente basata su interessi e comportamenti; 
  • estensione digitale dell’esperienza per raggiungere tutti i touchpoint dell’utente (web, mobile, social media).
Secondo i dati dell’Osservatorio della Loyalty in Italia a fine 2018, il mercato mondiale del loyalty management crescerà da 1,9 mln di dollari nel 2017 a 6,96 mld di dollari nel 2025 (tasso annuale di crescita +19,5%).

Marco Ciscato, presidente di Maps:

“Con questa operazione Maps si rafforza e completa la propria offerta nell'ambito delle soluzioni di digital transformation per la customer experience.

Oltre all'inserimento nel perimetro aziendale di nuove soluzioni con ricavi ricorrenti ed elevato ebitda, vediamo sinergie nel miglioramento della personalizzazione della customer experience mediante tecniche di artificial intelligence.

Il tema della customer experience personalization sarà sempre più un elemento strategico con cui le aziende potranno far crescere il loro business e accrescere la fidelizzazione della propria clientela.”

Maurizio Pontremoli, amministratore delegato di Maps:

”Roialty beneficerà delle competenze del nostro gruppo e del supporto in termini di sales & marketing, comunicazione e accesso a clientela mid-large corporate che ad oggi rappresenta circa il 90% del nostro fatturato.”

✅ Maps 
✔ Prezzo 4,05 € 
✔ PE 12m 19,2 
✔ PB 4,02 
✔ Fair Value 2,76 € 
✔ Rendimento implicito 8,6% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

giovedì 30 maggio 2019

Maps, nuovi warrant dal 3 giugno 2019

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, ricorda che a partire dal 3 giugno 2019 saranno emessi 2.141.000 Warrant Maps 2019-2024.

I warrant saranno assegnati gratuitamente ai possessori di azioni ordinarie Maps al 3 giugno 2019 in ragione di 1 warrant ogni 4 azioni ordinarie possedute e saranno identificati con il codice ISIN IT0005364325.

A seguito dell’emissione dei nuovi warrant, il numero complessivo dei warrant in circolazione sarà pari a 4.125.000.

I “Warrant Maps” attribuiscono il diritto di sottoscrivere azioni Maps, nelle 9 finestre previste nel relativo regolamento, in base al rapporto di esercizio pari a 1 azione ogni warrant posseduto al “Prezzo Strike” di 2,00 euro.

La prima finestra si apre il 1° ottobre 2019, l'ultima si chiude il 28 giugno 2024.

Al 29 maggio 2019 il prezzo delle azioni ordinarie è pari a 4,735 euro e il prezzo dei warrant è pari a 2,80 euro.

✅ Maps 
✔ Prezzo 4,73 € 
✔ PE 12m 22,9 
✔ PB 4,72 
✔ Fair Value 3,68 € 
✔ Rendimento implicito 8,5% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

venerdì 24 maggio 2019

Maps, rinnovo del contratto con la European Food Safety Authority

Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, comunica il rinnovo per l’anno 2020 del Contratto quadro con European Food Safety Authority (EFSA), Agenzia dell’Unione Europea con sede a Parma, relativo ai servizi di Running Services & Application Maintenance.

Il Framework Contract oggetto dell’odierno rinnovo è stato stipulato nel 2014 e prevedeva una durata quinquennale, suddivisa nei primi tre anni (2015-2017) e in successivi due anni opzionali (2018-2019).

Dopo aver già esercitato il primo rinnovo, in data odierna l’EFSA ha deciso di usufruire ulteriormente della collaborazione di Unysis Belgium SA e Maps fino al 9 settembre 2020.

Maurizio Pontremoli, amministratore delegato della società ha dichiarato:

“La consolidata partnership con l’Agenzia, che risulta essere uno dei nostri clienti di maggiore rilevanza, ci consente di continuare a mettere a disposizione dell’autorità alcuni dei servizi e dei procedimenti che caratterizzano il nostro business.

L’accordo, che nel quinquennio precedente ha generato un ritorno economico nell’ordine dei due milioni annui, prevede, tra gli altri, la fornitura dei servizi di Packaged Software Implementation & Maintenance e di Helpdesk Service, nonché servizi di supporto degli utenti nella gestione delle problematiche connesse all’ambiente tecnologico dell’Autorità, garantendo così un servizio completo e versatile”.

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare è un’agenzia dell’Unione Europea, istituita nel 2002, con l’obiettivo di fornire consulenza scientifica, agli organismi ed agli Stati membri dell'UE, in tema di rischi associati alla catena alimentare, al fine di garantire la sicurezza dei prodotti alimentari in circolazione nel territorio europeo, nonché la tutela della salute dei consumatori europei.

✅ Maps 
✔ Prezzo 4,68 € 
✔ PE 12m 22,7 
✔ PB 4,69 
✔ Fair Value 3,62 € 
✔ Rendimento implicito 8,7% 
✔ Rating B - GROWTH 

martedì 23 aprile 2019

Modifica dell'indice AIM Italia Investable: CrowdFundMe e Maps

Con la pubblicazione dei primi studi societari, si attiva la copertura da parte degli analisti finanziari di CrowdFundMe e Maps.

Logo AIM Italia InvestableLe società entrano quindi, a partire da venerdì 26 aprile 2019, nel paniere dell'indice AIM Italia Investable.

Le loro variazioni di prezzo concorreranno alla variazione dell'indice a partire dal 3 maggio 2018.

Diventano quindi 70 le azioni incluse nell'indice, su un totale di 113 negoziate all'AIM Italia.

Redazione Aim Italia News

Maps, pubblicato studio societario

Studio societario di KT su Maps
Studio societario
di KT su Maps
KT ha pubblicato il primo studio societario su Maps (40 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 18,6 mln di euro nel 2019 (+12,2% rispetto al 2018), 21,3 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di 2,62 mln di euro nel 2019 (+29,4% rispetto al 2018), 2,99 mln di euro nel 2020.

L'utile per azione previsto è di 0,307 euro nel 2019 (0,237 euro nel 2018), 0,350 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 3,29 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 10,7 sugli utili del 2019 e 9,4 sugli utili del 2020.

KT non attribuisce un rating al titolo.

Il target price assegnato è di 4,63 euro, con un premio del 41% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 2,91 euro per azione, con un rendimento implicito del 10,5%.

Il nostro rating è B1 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ Maps 
✔ Prezzo 3,29 € 
✔ PE 12m 15,5 
✔ PB  3,39 
✔ Fair Value 2,91 € 
✔ Rendimento implicito 10,5% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

venerdì 12 aprile 2019

Maps, nel 2018 cresce il fatturato e raddoppia l'utile

Il CdA di Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, ha approvato il bilancio consolidato 2018.

Bilancio consolidato pro-forma
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
17.615 vs 15.606, +12,9%

Ebitda
3.639 vs 1.906, +90,9%

Utile netto
2.025 vs 949, +113,4%

Patrimonio netto
4.593 vs 3.152, +1.441

Debiti finanziari netti
2.989 vs 4.493, -1.504

Patrimonio netto per azione
0,538 euro

Utile per azione
0,237 euro

Dividendo per azione
0

L'assemblea degli azionisti è convocata il 14 maggio 2019.

martedì 19 marzo 2019

Maps, assegnati 1.984.000 warrant

Maps, pmi innovativa che svolge l'attività di software solution provider, comunica che sono stati assegnati 1.984.000 Warrant Maps 2019-2024 agli azionisti della società in ragione di 1 warrant ogni 4 azioni.

I  warrant attribuiscono il diritto di sottoscrivere azioni Maps in base al rapporto di esercizio di una azione ogni warrant posseduto, al prezzo strike di 2,00 euro.

Le 10 finestre di esercizio sono:
  • 1-31 ottobre 2019, 
  • 1-30 giugno e 1-31 ottobre dal 2020 al 2023, 
  • 1-28 giugno 2024.

venerdì 8 marzo 2019

Il debutto di Maps su Aim Italia

Intervista a Marco Ciscato, fondatore e presidente di Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider.

Fonte: Le Fonti TV - www.lefonti.tv, durata: 13:05.

giovedì 7 marzo 2019

Maps: business, bilancio e valutazione fondamentale

Maps, PMI Innovativa che svolge l'attività di software solution provider, inizia oggi le contrattazioni sull'AIM Italia.

Un giorno con Maps Group

Durata: 4:37.

Modello di business
Il business di Maps consiste nella produzione e nella vendita di soluzioni software che aiutino le aziende a prendere decisioni sulla base di dati oggettivi, inserendosi in maniera vincente nei propri mercati di riferimento come data-driven company.

Le soluzioni software di Maps hanno il vantaggio di essere immediatamente utilizzabili dai clienti e di sollevarli dalla necessità di sostenere investimenti per acquisire il know-how e le tecnologie necessarie per l’analisi dei dati.

Bilancio consolidato
migliaia di euro
2018 (preconsuntivo) vs 2017

Valore della produzione
17,530 vs 14.684, +19,4%

Ebitda
3,630 vs 1.906, +90,5%

Ebit
2,880 vs 1.338, +115,2%

Utile netto
1.935 (ns. stima) vs 949, +103,9%

Patrimonio netto
5.087 (ns. stima) vs 3.152, +4.935

Debiti finanziari netti
2.990 vs 4.493, -1.503

Patrimonio netto attuale
7.285 (ns. stima)


Valutazione fondamentale

Prezzo / Utile 2018: 8,4
Prezzo / Patrimonio netto: 2,23

In base a questi dati abbiamo applicato la nostra usuale modalità di valutazione e siamo arrivati alla seguente valutazione provvisoria, in attesa della pubblicazione della prima ricerca finanziaria.

Rendimento implicito provvisorio: 15,7%
Rating provvisorio: A - VALUE 

Per confronto, il rendimento mediano delle società quotate all'AIM Italia (componenti dell'indice AIM Italia Investable) è attualmente del 11,36% annuo e quello del settore digitale è del 10,20%.

Possiamo quindi ritenere la valutazione attribuita a Maps "prudenziale".

mercoledì 6 marzo 2019

Maps, pubblicato il documento di ammissione

Maps, PMI Innovativa che svolge l'attività di software solution provider, inizierà le contrattazioni sull'AIM Italia il 7 marzo 2019.

La società ha pubblicato il Documento di ammissione (352 pagine, formato pdf).

Collocamento
Maurizio Pontremoli, amministratore delegato di Maps
Maurizio Pontremoli,
amministratore delegato di Maps
L’ammissione è avvenuta a seguito del collocamento di complessive 1.814.000 azioni, senza indicazione del valore nominale, di cui:
  • 1.578.000 azioni di nuova emissione
  • 236.000 azioni, corrispondenti a circa il 15% delle azioni oggetto dell’offerta, rivenienti dall’esercizio dell’opzione di over-allotment concessa al Global Coordinator BPER Banca, dai soci.
Il prezzo di collocamento delle azioni è stato fissato in 1,90 euro per azione ordinaria, estremo massimo del price range.

Le azioni in circolazione post-collocamento sono 8.538.000.

La capitalizzazione iniziale teorica è di 16,2 mln di euro.

L’offerta globale ha riscosso notevole interesse e ha registrato ordini per un controvalore superiore di 5 volte il quantitativo offerto.

La domanda, proveniente da investitori istituzionali e professionali di primario standing, ha visto la partecipazione di investitori internazionali per circa il 40%.

Il flottante della Società sarà pari al 21,25% del capitale sociale, assumendo l’integrale esercizio dell’opzione greenshoe.

Marco Ciscato, presidente di Maps ha dichiarato:

“L’operazione ci consentirà di supportare l’internazionalizzazione e la crescita per linee esterne.

L’obiettivo è favorire lo sviluppo sfruttando le potenzialità di un settore in forte crescita.

Il mercato globale della digital transformation ha, infatti, raggiunto nel 2018 la dimensione di 1.300 mld di dollari e si stima prosegua con un tasso di crescita 2018-2020 di circa il 20%.”

Warrant Maps 2019-2024
L’operazione ha previsto l’emissione gratuita di massimi 4.269.000 Warrant Maps S.p.A. 2019-2024 da assegnare agli azionisti della società secondo il meccanismo ST&GE (“STay and GEt”) in ragione di 2 warrant ogni 4 azioni.

Il primo warrant sarà emesso e assegnato il 15 marzo 2019, 1 ogni n. 4 azioni, a favore di tutti coloro che saranno azionisti all’inizio delle negoziazioni, ivi inclusi coloro che abbiano sottoscritto le azioni nell’ambito del collocamento, e avranno mantenuto ininterrottamente la titolarità delle azioni nel corso del suddetto periodo.

Il diritto a ricevere il secondo warrant sarà incorporato nelle azioni stesse e circolerà con le medesime sino al 3 giugno 2019.

A tale data il secondo warrant sarà emesso e assegnato gratuitamente e inizierà a essere negoziato separatamente dalle azioni, del tutto fungibile al precedente

I Warrant Maps S.p.A. 2019-2024 incorporano il diritto di sottoscrivere azioni Maps, nelle 9 finestre mensili previste nel relativo regolamento, in base al rapporto di esercizio di 1 azione ogni warrant posseduto, al prezzo strike di 2,00 euro, sostanzialmente allineato a quello dell'Ipo.

La prima finestra si apre il 1° ottobre 2019, l'ultima si chiude il 28 giugno 2024.

venerdì 1 marzo 2019

Maps, inizia le contrattazioni all'AIM Italia il 7 marzo

Maps, PMI Innovativa che svolge l'attività di software solution provider, ha concluso il collocamento.

Il book per la quotazione di Maps si è chiuso con una copertura superiore a 5 volte la domanda.

Il prezzo di debutto, che avverrà il prossimo 7 marzo, sarà fissato a 1,90 euro, valore massimo della forchetta indicata nell'Ipo.

Vi è stato un forte interesse da parte di investitori internazionali, che hanno sottoscritto oltre la metà dell'offerta di titoli.

mercoledì 20 febbraio 2019

Maps (big data analysis) inizia il collocamento

Maps comunica di aver presentato a Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione, funzionale all'ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie e dei relativi warrant su AIM Italia, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana.

Logo di Maps
Fondata nel 2002 a Parma, Maps SpA è una PMI Innovativa che svolge un'attività di software solution provider.

Il gruppo è attivo nel settore della digital transformation, attraverso la progettazione, produzione e distribuzione di software per l'analisi dei big data.

Visione: creare valore dai dati grezzi
L’attuale panorama socio-economico vede una crescita globale ed esponenziale di dati non strutturati, il 90% dei quali è stato creato negli ultimi due anni.

Le aziende e gli enti pubblici si trovano a gestire volumi di dati sempre più significativi.

Si tratta di dati disaggregati e grezzi che, se opportunamente analizzati, strutturati e tradotti in soluzioni in ottica business sono in grado di creare Valore al servizio delle organizzazioni che li hanno prodotti.

Missione: supportare le imprese a gestire i big data
Maps Group progetta e realizza soluzioni a supporto dei processi decisionali delle aziende attraverso strumenti in grado di raccogliere, analizzare, interpretare e strutturare i dati complessi utilizzando strumenti di Operational intelligence, Real Time Data Analysis e Knowledge management.

La divisione Research & Solutions, costituita nel 2016, include 12 risorse qualificate ed è responsabile dell’individuazione dei bisogni informativi del mercato e dello sviluppo di software ad hoc per i Clienti.

Negli ultimi 5 anni Maps ha destinato ad attività di R&D 3,5 mln di euro.

Il gruppo ha un portafoglio di oltre 180 clienti appartenenti ai settori lndustria e servizi, Sanità e Pubblica amministrazione.

Attraverso 3 business unit (Large Enterprise, Healthcare Industry, Gzoom), Maps supporta le aziende nei processi di decision making permettendo loro di inserirsi nei propri mercati di riferimento come data driven companies.

Attraverso la linea Patient Journey, il gruppo opera settore dell’accoglienza dei pazienti nelle strutture sanitarie, con oltre 600 installazioni che gestiscono una popolazione di oltre 17 milioni di pazienti a livello nazionale.

Il mercato
Il mercato mondiale delle tecnologie per la digital transformation ha raggiunto nel 2018 la dimensione di 1.300 mld di dollari.

Nel 2020 si stima un mercato di 2.100 mld di dollari, con un tasso di crescita composto 2018–2020 di circa +27%.

I risultati economici
Maps ha chiuso il 2018 con ricavi consolidati di 16,7 mln di euro e un ebitda di 3,6 mln di euro.

Negli ultimi 5 anni ha raddoppiato i ricavi e decuplicato l’ebitda.

La società è caratterizzata da elevati livelli di recurring revenues e cash conversion.

Alla crescita organica del gruppo si è affiancata un’attività di M&A, con l’acquisizione di IG Consulting (2011) e Artexe (2018).

Il team
Marco Ciscato, fondatore e presidente di Maps
Marco Ciscato, fondatore
e presidente di Maps
Il fondatore di Maps è Marco Ciscato, che ha iniziato la sua carriera come ingegnere informatico.

Attualmente è presidente del consiglio di amministrazione e si occupa di organizzazione interna e sviluppo di piani strategici.

Maurizio Pontremoli è amministratore delegato di Maps e si occupa della definizione dell’offerta e dello sviluppo delle strategie.

Laureato con lode in Fisica, è stato docente di informatica e ricercatore.

Direttore R&D è Gian Luca Cattani: laurea in Matematica, Master e dottorato in Informatica, ricercatore presso l’Università di Cambridge.

È autore di numerose pubblicazioni scientifiche in Teoria informatica.

Il collocamento
L'operazione è rivolta esclusivamente a investitori istituzionali, italiani ed esteri, e a investitori professionali, ed è destinata a supportare la crescita per linee esterne, gli investimenti in innovazione di prodotto e l'internazionalizzazione.

Il range di prezzo è stato fissato tra un minimo di 1,75 e un massimo di 1,90 euro per azione.

Non è stato comunicato il numero di azioni in collocamento, ma l'obiettivo è di raccogliere 3 mln di euro.

La capitalizzazione pre money è compresa tra i 12 e i 13 mln di euro.

A ogni 2 azioni, sia esistenti sia di nuova emissione, è abbinato 1 warrant.

E' prevista un'opzione Greenshoe di 0,5 mln di euro, a disposizione del Global Coordinator.

Nell'operazione di ammissione alle negoziazioni su AIM Italia, Maps è assistita da BPER Banca, in qualità di Nomad e Global Coordinator.