www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.800 articoli pubblicati

Visualizzazione post con etichetta Neosperience. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Neosperience. Mostra tutti i post

lunedì 10 agosto 2020

Neosperience acquista ADChange

Neosperience, PMI innovativa quotata all'AIM Italia, attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, ha firmato il contratto preliminare per l’acquisto del controllo (51%) di ADChange Srl, azienda torinese operante nel settore della Lead Generation.

ADChange è una società costituita a febbraio 2019, con ricavi conseguiti nei primi 12 mesi di attività pari a circa 370.000 euro, un ebitda di circa 90.000 euro e una cassa netta di circa 100.000 euro.

Dichiara Alessandro Ponte, ceo di ADChange:

"L’obiettivo è quello di offrire alle aziende un modello molto più approfondito ed efficace di analisi dei comportamenti dei loro clienti attuali e potenziali, in grado di predire, grazie all’Intelligenza Artificiale e al Machine Learning, quali clienti acquisteranno specifici prodotti e servizi e quali ricavi e margini di vendita verranno generati.

In questo modo le aziende possono concentrare l’attività laddove si producono i risultati, evitando di
disperdere risorse."

Il contratto preliminare prevede le seguenti fasi:
  • Acquisto iniziale del 51% di ADChange, da perfezionarsi entro il 31 ottobre 2020 per 255.000 euro, di  cui 120.00 euro in cash, già corrisposti a titolo di caparra, e 113.000 euro in azioni Neosperience con consegna prevista entro dicembre 2020 e soggette a lock up fino al 31 ottobre 2021, oltre ad un conguaglio dell’ordine di 20/25.000 euro calcolato in base al prezzo medio di Borsa degli ultimi 30 giorni precedenti il closing.
  • Acquisto del rimanente 49% entro luglio 2023, per un importo calcolato in funzione dell’effettivo ebitda medio di ADChange negli anni 2021 e 2022; il multiplo adottato sarà pari a 7, qualora l’ebitda medio sia superiore a 110.000 euro, e pari a 6 nel caso in cui sia inferiore a 110.000 euro.
Gli attuali amministratori di ADChange, Alessandro Ponte e Lorenzo Nazario, manterranno la guida operativa della società.

Advisor finanziario per ADChange: Marco Pironti di Reviconsult SaS.
Advisor legale per Neosperience: DCS & Partner con Cesare de Carolis e Alessandro Magnoli.

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 4,90 € 
✔ PE 12m 20,7 
✔ PB 2,35 
✔ Fair Value 5,69 € 
✔ Rendimento implicito 10,8% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

venerdì 26 giugno 2020

Neosperience acquista Workup, piattaforme di e-commerce

Neosperience, PMI innovativa quotata all'AIM Italia, attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, ha firmato il contratto per l’acquisto del controllo (51%) di Workup Srl, azienda operante nel settore del Digital Commerce.

Workup, con sede a Bassano del Grappa (Vicenza), sviluppa internamente software per creare piattaforme web e di e-commerce per i propri clienti.

È conosciuta in Italia per la piattaforma proprietaria RubinRed, che vanta oggi oltre 300 implementazioni in cloud per aziende operanti nei principali settori industriali.

Questa nuova acquisizione porterà a Neosperience un incremento dei ricavi di oltre 2 mln di euro e un ebitda di oltre 360.000 euro, unitamente a un team di talenti e un portafoglio di clienti di eccellenza.

Sintesi dell’operazione
L’operazione prevede le seguenti fasi:
  • Acquisto iniziale del 51% di Workup da parte di Neosperience per 1.100.621 euro, di cui 376.121 euro in cash già corrisposti, e 724.500 euro in 80.500 azioni Neosperience (valutate a 9 euro l'una), con consegna prevista entro ottobre 2020 e soggette a lock-up fino al 31 agosto 2021.
  • Acquisto del rimanente 49% entro luglio 2022, per un importo calcolato in funzione dell’effettivo ebitda medio rettificato di Workup negli anni 2019, 2020 e 2021.
Il multiplo adottato sarà pari a 7, qualora l’ebitda medio sia superiore a 350.000 euro, e pari a 6 nel caso sia inferiore a 350.000 euro.

Tale importo sarà corrisposto tutto in azioni di nuova emissione, anche queste soggette a uno specifico accordo di lock-up.

Neosperience e gli azionisti venditori di Workup sono rispettivamente titolari di opzioni call e put relative al 49% residuo.

Il nuovo CdA di Workup sarà composto da 2 rappresentanti Neosperience, tra cui il presidente Dario Melpignano, e dall’attuale amministratore delegato di Workup, Patrizia Bizzotto, che manterrà la guida della società.

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 6,20 € 
✔ PE 12m 28,5 
✔ PB 3,00 
✔ Fair Value 6,91 € 
✔ Rendimento implicito 10,4% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index

martedì 16 giugno 2020

Neosperience, contributi e finanziamenti agevolati per sviluppare la Tourism Cloud

Neosperience, PMI innovativa quotata all'AIM Italia, attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, ha ricevuto conferma dal Ministero dello Sviluppo Economico e dalla Regione Lombardia del finanziamento per lo sviluppo di Neosperience Tourism Cloud, piattaforma applicativa dedicata agli operatori del turismo.

Neosperience riceverà un contributo diretto a fondo perduto di 1.071.961 euro dal Ministero dello Sviluppo Economico e di 155.674 euro dalla Regione Lombardia.

Il Fondo Crescita Sostenibile del Ministero dello Sviluppo Economico ha inoltre concesso un finanziamento agevolato di 1.037.828 euro, rimborsabile in 8 anni con un periodo di preammortamento fino all'ultimazione del progetto nel limite massimo di 3 anni, con un tasso agevolato pari al 20% del tasso di riferimento.

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 6,53 € 
✔ PE 12m 31,1 
✔ PB 3,16 
✔ Fair Value 6,98 € 
✔ Rendimento implicito 9,9% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index

lunedì 27 aprile 2020

Neosperience, pubblicato studio societario

Studio societario di Banca Finnat su Neosperience
Studio societario di
Banca Finnat su Neosperience
Banca Finnat ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Neosperience (24 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 18,0 mln di euro nel 2020 (+2,6% rispetto al 2019), 25,7 mln di euro nel 2021.

L'utile netto previsto è di 1,03 mln di euro nel 2020 (+11,0% rispetto al 2019), 2,43 mln di euro nel 2021.

L'utile per azione previsto è di 0,141 euro nel 2020 (0,127 euro nel 2019), 0,334 euro nel 2021.

Il prezzo corrente del titolo è 6,65 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 47,2 sugli utili del 2020 e 19,9 sugli utili del 2021.

Banca Finnat attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

Il target price assegnato è di 11,66 euro (precedente 11,94), con un premio del 75% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 6,32 euro per azione, con un rendimento implicito del 9,7%.

Il nostro rating è B2 - CRESCITA ELEVATA.

Redazione Aim Italia News

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 6,65 € 
✔ PE 12m 36,6 
✔ PB 3,25 
✔ Fair Value 6,32 € 
✔ Rendimento implicito 9,7% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index 

martedì 31 marzo 2020

Neosperience, nel 2019 continua la forte crescita

Il CdA di Neosperience, PMI innovativa quotata all'AIM Italia, attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, ha approvato il bilancio consolidato 2019.

Bilancio consolidato
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
13.949 vs 8.558, +63,0%

In linea con le attese degli analisti finanziari.

Ebitda
3.568 vs 3.366, +6,0%

Risente degli investimenti sostenuti per la quotazione in Borsa.

Flusso di cassa operativo
1.716 vs 733, +983

Utile netto
924 vs 421, +119,5%

Inferiore alle attese degli analisti finanziari di 1,7 mln di euro.

Patrimonio netto
14.505 vs 4.513, +9.992

Debiti finanziari netti
1.212 vs 1.165, +3.465

Patrimonio netto per azione
1,997 euro

Utile per azione
0,127 euro

Dividendo per azione
0,0 euro

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 6,80 € 
✔ PE 12m 18,9 
✔ PB 3,26 
✔ Fair Value 5,62 € 
✔ Rendimento implicito 10,1% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index

martedì 10 dicembre 2019

Neosperience dimezza il patto parasociale con Vetrya

Neosperience, PMI innovativa quotata all'AIM Italia, attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, comunica che ha concordato con Vetrya, anchor investor in IPO, una modifica al patto parasociale in essere per rendere non più soggette a lock-up 116.750 azioni rispetto alle 233.500 a suo tempo sottoscritte da Vetrya al momento dell’IPO.

Queste azioni sono già state interamente collocate presso primari investitori istituzionali.

Le residue 116.750 azioni di titolarità di Vetrya, pari a circa l’1,61% del capitale sociale di Neosperience, rimarranno ancora soggette a lock-up fino al prossimo 31 agosto 2020.

Il flottante di Neosperience passa pertanto dal 24,39% al 26,00% del capitale sociale.

La modifica del patto parasociale prevede, inoltre, la nomina di un solo consigliere di Neosperience da parte di Vetrya, rispetto ai due precedentemente previsti.

Per tale ragione rimane in carica il consigliere non esecutivo Matteo Montanari, mentre ha presentato le dimissioni dal CdA di Neosperience il consigliere non esecutivo Paola Liberace.

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 7,00 € 
✔ PE 12m 22,8 
✔ PB 3,52 
✔ Fair Value 7,17 € 
✔ Rendimento implicito 9,6% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

✅ Vetrya 
✔ Prezzo 4,86 € 
✔ PE 12m 19,4 
✔ PB 1,61 
✔ Fair Value 5,05 € 
✔ Rendimento implicito 11,5% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

martedì 12 novembre 2019

Neosperience cerca partner per aprire filiale cinese

Neosperience, PMI innovativa quotata all'AIM Italia, attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, ha costituito la start up innovativa Value China Srl, insieme a 4 imprenditori di origine cinese, da tempo residenti in Italia e attivi nel settore dei progetti di digital marketing dedicati ad utenti cinesi.

Mercato cinese
Value China è una “business unit” dedicata al mercato cinese e asiatico per la fornitura di prodotti e servizi digital, quali strategie di mercato, soluzioni di marketing, consulenza e sviluppo di software e mini-app sulle maggiori piattaforme digitali quali WeChat e Alipay, sia per le aziende europee che vogliono vendere nel mercato cinese, sia per le aziende cinesi che vogliono portare i propri prodotti e servizi sul mercato europeo.

La finalità ultima è posizionare Neosperience come la società di riferimento nel raccordo fra le piattaforme digital europee ed asiatiche.

Value China
I 4 imprenditori, soci con Neosperience in Value China, insieme ad alcuni collaboratori, apportano un vasto bagaglio di esperienze nel mondo asiatico, avendo realizzato negli anni alcuni prodotti significativi nel settore del digital marketing.

Value China avrà inizialmente un patrimonio netto di 200.000 euro, di cui 194.000 euro apportati da Neosperience, che detiene il 40% della società.

È già contrattualmente prevista per Neosperience la possibilità di raggiungere il 51% entro il 2020, e poi salire fino all’80%, a prezzi e condizioni predeterminate, legate ai risultati ottenuti.

Colloqui a Hong Kong e Shenzhen
I questa settimana il presidente di Neosperience Dario Melpignano ha in programma in Cina una fitta agenda di incontri one-to-one con investitori finanziari, clienti, fornitori e partner locali.

Questi incontri hanno l’obiettivo di individuare dei partner, sia sul fronte finanziario che su quello industriale, per costituire una società operativa locale in grado di supportare lo sviluppo di Neosperience sul mercato asiatico e, in particolare, in Cina.

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 7,99 € 
✔ PE 12m 23,9 
✔ PB 4,05 
✔ Fair Value 7,25 € 
✔ Rendimento implicito 9,7% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

giovedì 31 ottobre 2019

Neosperience acquisisce il controllo di "House of K"

Neosperience, PMI innovativa quotata all'AIM Italia, attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, ha formalizzato l’acquisto del controllo (51%) del Gruppo HOK (Mikamai, LinkMe e Jack Magma).

Il Gruppo HOK, noto tra i clienti e gli sviluppatori software soprattutto per il marchio Mikamai, rafforza il gruppo Neosperience, apportando un incremento di ricavi di più di 3 mln di euro e un ebitda di oltre 300.000 euro.

Dario Melpignano, presidente di Neosperience, ha commentato:

“Siamo molto felici di accogliere i soci e il team di HOK/Mikamai compiendo insieme un ulteriore passo nella costruzione del polo europeo di sviluppo di prodotti software per il digital marketing e le applicazioni avanzate dell’intelligenza artificiale. ”

Attività delle società del gruppo House of K (HOK):
  • HOK srl è la holding del gruppo che fornisce servizi centralizzati alle controllate;
  • Mikamai srl realizza soluzioni e prodotti scalabili di machine learning e deep learning, in cloud su piattaforme a microservizi, basate su tecnologie NodeJS, Python, React e React Native.
È inoltre partner accreditato Amazon Web Services (AWS)
  • LinkMe srl realizza prodotti digitali web e mobile basati su tecnologie JavaScript lato backend e frontend;
  • Jack Magma srl svolge attività di User Experience e Service Design con metodologie di Design Thinking.
Razionale dell’operazione
  • Rafforzamento delle competenze di sviluppo prodotto;
  • Incremento del portafoglio clienti;
  • Rafforzamento del management team;
  • Potenziamento dell’azione di marketing già avviata da HOK attraverso Mikamai, con l’organizzazione di academy, eventi e meetup dedicati al mondo delle community degli operatori del software.
Sintesi dell’operazione
  • Acquisto iniziale del 51% di HOK da parte di Neosperience per 672.028 euro, di cui 505.343 euro in cash già corrisposti e 166.685 euro in 18.500 azioni Neosperience con consegna prevista entro febbraio 2020 e soggette a lock-up fino ad agosto 2020.
  • Acquisto del rimanente 49% entro luglio 2020, per un importo compreso tra un minimo di 925.674 euro e un massimo di 1.065.074 euro, in funzione dell’effettivo ebitda rettificato del gruppo HOK conseguito nell’anno 2019.
Tale importo sarà corrisposto tutto in azioni Neosperience di nuova emissione, anche queste soggette ad uno specifico lock-up: il 100% delle azioni ricevute dai venditori sarà vincolato fino al 31 agosto 2021, mentre il 50% delle stesse fino al 31 agosto 2022. 
Neosperience e HOK sono rispettivamente titolari di opzioni call e put relative al 49% residuo.

HOK detiene l’83% di Mikamai, il 95% di LinkMe e il 52% di Jack Magma.

Al contratto sono allegate opzioni irrevocabili di vendita con cui HOK arriverà a detenere, al più tardi entro il 30 giugno 2020, il 100% di Mikamai e LinkMe, le due realtà operative più rilevanti del gruppo HOK.

Il nuovo CdA di HOK sarà composto da 4 rappresentanti Neosperience, tra cui il presidente, e da tre degli attuali partner di HOK.

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 7,96 € 
✔ PE 12m 24,2 
✔ PB 4,05 
✔ Fair Value 7,12 € 
✔ Rendimento implicito 8,9% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

martedì 8 ottobre 2019

Neosperience, finanziata la piattaforma cloud per il turismo

Neosperience, PMI innovativa quotata all'AIM Italia, attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, ha ottenuto parere favorevole dal Ministero dello Sviluppo Economico e dalla Regione Lombardia per finanziare un progetto di valore complessivo pari a 6 mln di euro per la realizzazione di Neosperience Tourism Cloud, piattaforma applicativa dedicata agli operatori del turismo.

Il finanziamento sarà di 2.580.000 euro, di cui il 53,5% nella forma di contributo a fondo perduto e il 46,5% nella forma di finanziamento agevolato a lungo termine.

La decisione è stata assunta nel quadro dei progetti regionali e nazionali di finanziamento di programmi e interventi con un impatto significativo sulla competitività dell’apparato produttivo del Paese.

Dario Melpignano, presidente di Neosperience, ha commentato:

“Abbiamo avviato le attività per la costruzione della prima piattaforma applicativa in cloud dedicata alla valorizzazione del territorio e dell’offerta degli operatori turistici.

L’obiettivo è permettere a tutto il settore di offrire ai turisti uno storytelling personalizzato delle diverse proposte esperienziali.

Ciascun viaggiatore potrà scoprire, organizzare e vivere la propria vacanza ideale nelle diverse regioni d’Italia con un dialogo diretto con gli operatori del territorio attraverso il proprio smartphone.

A differenza delle altre piattaforme digitali dedicate al turismo, che comportano una perdita del rapporto con il cliente, Neosperience Tourism Cloud permetterà a ogni turista di vivere il territorio in un modo personalizzato e unico ed elimina distorsioni e ricarichi eccessivi dei nuovi intermediari digitali globali dell’offerta turistica.”

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 7,50 € 
✔ PE 12m 23,3 
✔ PB 4,06 
✔ Fair Value 7,44 € 
✔ Rendimento implicito 11,4% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

sabato 28 settembre 2019

Neosperience, forte crescita di ricavi ed ebitda

Neosperience, PMI innovativa quotata all'AIM Italia, attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, ha diffuso la relazione finanziaria semestrale.

Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
5.069 vs 3.026, +67,5%

Ebitda
2.314 vs 1.399, +65,4%

Utile netto
467 vs 625, -25,3%

Patrimonio netto
12.819 vs 4.441 al 31 dicembre 2018, +8.378

Posizione finanziaria netta
870 vs -3.465 al 31 dicembre 2018, +4.335

Utile per azione
0,067

Patrimonio per azione
1,829

Dario Melpignano, presidente di Neosperience ha commentato:

"Le nuove Solution, basate sull’impiego delle tecniche più avanzate di Intelligenza Artificiale, hanno trovato ampia accoglienza nei settori chiave in cui operiamo, permettendoci di consolidare ulteriormente il nostro vantaggio competitivo."

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 9,28 € 
✔ PE 12m 29,1 
✔ PB 5,07 
✔ Fair Value 8,23 € 
✔ Rendimento implicito 10,4% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

giovedì 18 luglio 2019

Neosperience cambia Nomad

Neosperience, PMI innovativa italiana attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, ha conferito l’incarico di Nomad a Banca Finnat Euramerica SpA.

Banca Finnat Euramerica subentra ad Advance SIM, la quale è stata cancellata dall’elenco dei Nominated Adviser da Borsa Italiana l'11 luglio 2019.

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 12,05 € 
✔ PE 12m 41,3 
✔ PB 7,04 
✔ Fair Value 8,83 € 
✔ Rendimento implicito 8,4% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 

lunedì 10 giugno 2019

Neosperience, intervista al presidente Dario Melpignano

Dario Melpignano, presidente di Neosperience, PMI innovativa italiana attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, ha rilasciato un'intervista in occasione della AIM Italia Conference 2019.


Fonte: Italia Informa, durata 9:37.

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 9,06 € 
✔ PE 12m 33,4 
✔ PB 5,48 
✔ Fair Value 7,61 € 
✔ Rendimento implicito 9,4% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

martedì 21 maggio 2019

Neosperience, collocamento diretto di nuove azioni a un prezzo doppio dell'IPO

Neosperience, PMI innovativa italiana attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, dichiara che è stata completata la sottoscrizione del capitale sociale deliberato dall’assemblea straordinaria il 30 ottobre 2018 mediante l’emissione di massime 1.750.000 azioni ordinarie.

In sede di IPO il predetto aumento era stato sottoscritto in parte per complessive 1.206.500 azioni, al prezzo di 3,42 euro per azione, per un controvalore complessivo lordo di 4,126 mln di euro, con attribuzione ai sottoscrittori di 1.206.500 warrant Neosperience 2019-2021.

Il 20 maggio 2019 la società ha collocato le rimanenti 543.500 azioni ordinarie di nuova emissione al prezzo di 7 euro per azione per un controvalore complessivo lordo di 3,804 mln di euro.

Le azioni collocate, rivenienti dal suddetto aumento di capitale, non danno diritto all’assegnazione di warrant.

L’operazione è stata effettuata attraverso un collocamento diretto riservato ad investitori qualificati.

Il capitale sociale post aumento è costituito da 7.007.150 azioni ordinarie, di cui circa il 21,6% flottante.

Ambromobiliare è stato financial advisor dell'operazione.

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 9,66 € 
✔ PE 12m 36,7 
✔ PB 5,97 
✔ Fair Value 7,59 € 
✔ Rendimento implicito 9,1% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

lunedì 20 maggio 2019

Neosperience, algoritmi di intelligenza artificiale per ottimizzare la gestione del punto vendita

Neosperience, PMI innovativa italiana attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, a meno di un mese dal lancio della soluzione Neosperience Image Memorability, che permette di misurare la memorabilità di un’immagine, annuncia il lancio sul mercato di Neosperience People Analytics.

Neosperience People Analytics
Neosperience People Analytics
Si tratta di una piattaforma cloud basata sull’intelligenza artificiale che permette di conoscere in profondità il comportamento delle persone all’interno di uno spazio fisico, ad esempio un punto vendita.

Le principali evidenze quali-quantitative che Neosperience People Analytics fornisce, a partire dall’elaborazione del flusso video di una semplice videocamera di sorveglianza, sono:
  • quante persone passano e si fermano di fronte a un'area, ad esempio la vetrina o uno specifico espositore;
  • quante persone entrano ed escono dall’area;
  • dove e come interagiscono con i prodotti e le promozioni;
  • come le persone si distribuiscono nelle diverse aree del negozio, ordinate per rilevanza, e come si comportano;
  • quali persone mostrano una propensione all'acquisto e devono essere prontamente assistite dal personale.
Grazie a questi indicatori, le aziende che adottano Neosperience People Analytics sono in grado di scoprire e misurare:
  • La capacità dei propri punti vendita di attrarre le persone e stimolarle ad entrare.
  • L'efficacia delle iniziative volte a incidere sull'attrattività del punto vendita (vetrinistica, cartellonistica, iniziative promozionali, attivazioni dei brand, etc.)
  • L'affollamento nel punto vendita nei diversi periodi dell'anno, con analisi in tempo reale dei flussi di traffico per una migliore organizzazione e dimensionamento del servizio alla clientela e una più efficace rotazione del personale.
  • La rilevanza della proposta commerciale e la sua capacità di engagement dei clienti: assortimento, ambiente ed esperienza, servizio, prezzo, individuando le leve con cui trasformare un visitatore in un cliente che acquista.
  • L'efficacia delle iniziative di merchandising, così come l'opportunità di valutare gli investimenti per modernizzare la disposizione del negozio.
Dario Melpignano, presidente di Neosperience, ha dichiarato:

“Portare nel mondo fisico grazie all’intelligenza artificiale le chiavi del successo degli analytics apre la strada al rilanciano della centralità del punto vendita nella customer experience: dalla moda, al lusso, dall’industria di marca al retail.”

Neosperience People Analytics incorpora algoritmi avanzati basati sul deep learning che rilevano in modo automatico le dinamiche nel punto vendita, così come saprebbe fare un osservatore umano esperto, nel rigoroso rispetto della privacy e mantenendo anonimi i dati dei clienti.

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 10,5 € 
✔ PE 12m 42,0 
✔ PB 7,07 
✔ Fair Value 7,49 € 
✔ Rendimento implicito 8,8% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

venerdì 26 aprile 2019

Neosperience, pubblicato studio societario

Studio societario di Banca Finnat su Neosperience
Studio societario di
Banca Finnat su Neosperience
Banca Finnat ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Neosperience (21 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 14,0 mln di euro nel 2019 (+63,1% rispetto al 2018), 19,7 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di 1,70 mln di euro nel 2019 (+304,5% rispetto al 2018), 2,44 mln di euro nel 2020.

L'utile per azione previsto è di 0,263 euro nel 2019 (0,065 euro nel 2018), 0,378 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 7,76 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 29,5 sugli utili del 2019 e 20,5 sugli utili del 2020.

Banca Finnat attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

Il target price assegnato è di 11,00 euro (precedente 10,27), con un premio del 42% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 6,77 euro per azione, con un rendimento implicito del 9,9%.

Il nostro rating è B2 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 7,76 € 
✔ PE 12m 30,9 
✔ PB  5,26 
✔ Fair Value 6,77 € 
✔ Rendimento implicito 9,9% 
✔ Rating B2 - GROWTH 

martedì 2 aprile 2019

Neosperience, il fatturato corre, l'ebitda raddoppia, ma l'utile diminuisce

Il CdA di Neosperience, PMI innovativa italiana attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, ha approvato il bilancio consolidato 2018.

Bilancio consolidato
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
8.558 vs 5.228, +63,7%

In linea con le aspettative degli analisti di 8, 47 mln di euro (+1,0%).

Ebitda
3.366 vs 1.542, +118,3%

L'incremento è dovuto al miglioramento dei margini di vendita per il maggior peso nel mix di fatturato dei prodotti ricorrenti a più alto margine e ad un’attenta gestione dei costi di produzione.

Utile netto
421 vs 652, -35,4%

Risultato molto inferiore alle aspettative di 1,47 mln di euro (-71,4%)

Patrimonio netto
4.441 vs 3.976, +465

Debiti finanziari netti
3.919 vs 2.260, +1.659

Patrimonio netto per azione
0,687 euro

Utile per azione
0,065 euro

Dividendo per azione
0

Dario Melpignano, presidente di Neosperience, ha commentato:

"Il 2018 è stato un anno impegnativo, anche per l’iter della quotazione in Borsa.

Per questa ragione siamo ancora più soddisfatti dei risultati ottenuti.

Siamo molto positivi su quanto saremo in grado di fare nei prossimi mesi, anche grazie alle partnership molto promettenti già definite (in primis, Vetrya) e ad altre che sono in fase di definizione.

Confermiamo inoltre la decisione di aprire una prima filiale all’estero negli USA (West Coast) entro luglio 2019."

Luigi Linotto, consigliere delegato e cofondatore di Neosperience, ha dichiarato:

"Sono in fase di valutazione alcune possibili acquisizioni mirate, per accelerare la crescita nei segmenti di mercato più promettenti."

L'assemblea degli azionisti è convocata il 29 aprile 2019.

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 4,98 € 
✔ PE 12m 18,8 
✔ PB 3,40 
✔ Fair Value 5,11 € 
✔ Rendimento implicito 11,5% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

venerdì 22 febbraio 2019

Modifica dell'indice AIM Italia Investable: Neosperience

Con la tempestiva pubblicazione del primo studio societario, si attiva subito la copertura da parte degli analisti finanziari della neo quotata Neosperience.

Logo AIM Italia InvestableLa società entra quindi, a partire da venerdì 22 febbraio 2019, nel paniere dell'indice AIM Italia Investable.

La sua variazione di prezzo concorrerà alla variazione dell'indice a partire dal 1 marzo 2019.

Diventano quindi 68 le azioni incluse nell'indice, su un totale di 114 negoziate all'AIM Italia.

Redazione Aim Italia News

Neosperience, pubblicato studio societario

Studio societario di Banca Finnat su Neosperience
Banca Finnat ha pubblicato il  primo studio societario su Neosperience (26 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 8,47 mln di euro nel 2018 (+62,0% rispetto al 2017), 14,78 mln di euro nel 2019.

L'utile netto previsto è di 1,47 mln di euro nel 2018 (+126,1% rispetto al 2017), 2,03 mln di euro nel 2019.

L'utile per azione previsto è di 0,228 euro nel 2018 (0,124 euro nel 2017) e 0,314 euro nel 2019.

Il prezzo corrente del titolo è 5,29 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 23,2 sugli utili del 2018 e 16,8 sugli utili del 2019.

Banca Finnat attribuisce il rating BUY al titolo.

Il target price assegnato è di 10,27 euro, con un premio del 94% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 5,21 euro per azione, con un rendimento implicito del 11,6%.

Il nostro rating è B1 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 5,29 € 
✔ PE 12m 19,7 
✔ PB  3,72 
✔ Fair Value 5,21 € 
✔ Rendimento implicito 11,6% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

giovedì 14 febbraio 2019

Neosperience, inizio negoziazioni all'AIM Italia il 20 febbraio

Neosperience, PMI innovativa italiana attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, annuncia di aver presentato la domanda di ammissione, funzionale alle negoziazioni delle azioni ordinarie della società sull'AIM Italia.

L’ammissione è prevista per lunedì 18 febbraio.

Il primo giorno di quotazione sarà mercoledì 20 febbraio.

L’offerta è stata realizzata attraverso un collocamento di azioni interamente in aumento di capitale.

Sono state collocate 1.206.500 azioni a un prezzo unitario di 3,42 euro per azione, per un controvalore di 4,1 mln di euro.

L’aumento di capitale è stato sottoscritto per circa il 53% da investitori qualificati mentre la restante parte è stata sottoscritta da investitori retail.

Il flottante è pari al 15,05% del capitale sociale, costituito da 6.463.650 azioni.

La capitalizzazione teorica è di 22,1 mln di euro.

La società, guidata dai fondatori Dario Melpignano (amministratore delegato) e Luigi Linotto (cfo), intende destinare la raccolta al supporto dei piani di sviluppo che prevedono anche una crescita per linee esterne e l’ingresso in nuovi mercati strategici.

Intervista a Dario Melpignano, Class CNBC 14-01-2019

Fonte: vimeo.com, durata 17:14.

Neosperience è assistita da Advance SIM in qualità di Nomad e Global Coordinator.

Per approfondimenti è possibile consultare il Documento di ammissione (155 pagine, formato pdf).

venerdì 11 gennaio 2019

Prossime entrate all'AIM Italia: CrowdFundMe e Neosperience

Le prossime matricole attese per gennaio all'AIM Italia sono:
  • CrowdFundMe, società che gestisce una piattaforma di equity crowdfunding. Terminerà il collocamento azionario il 18 gennaio 2019.
  • Neosperience, PMI innovativa italiana che opera come software vendor nel settore della digital customer experience. Attualmente in roadshow.
Redazione Aim Italia News