www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.800 articoli pubblicati

Visualizzazione post con etichetta Shedir. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Shedir. Mostra tutti i post

venerdì 7 agosto 2020

Shedir Pharma Group acquisisce farmaco per il trattamento del dolore

Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, comunica il perfezionamento da parte della controllata totalitaria Dymalife Pharmaceutical Srl dell’acquisizione della specialità medicinale Eminocs, di proprietà della società farmaceutica multinazionale svizzera APR Applied Pharma Research SA.

Eminocs è un farmaco in Fascia A a base di Diclofenac di potassio in gocce.

L'operazione, di importo totale pari a 800 mila euro, è finanziata mediante indebitamento bancario con scadenza a 5 anni.

L'acquisizione è comprensiva dell’autorizzazione all’immissione in commercio (AIC) italiana, del brand Eminocs, del dossier farmaceutico e del brevetto sottostante con scadenza giugno 2026, il quale consente di annoverare Eminocs tra i farmaci non generici.

L’accordo di acquisizione prevede altresì la licenza del dossier farmaceutico in esclusiva (a carattere perpetuo) per Italia nonché i diritti di commercializzazione anche per la Spagna e l’Olanda, il tutto a fronte della corresponsione di royalties alla controparte dal terzo al sesto anno a decorrere da quello di avvio della commercializzazione.

La specialità medicinale Eminocs si inserisce in uno dei segmenti di mercato in maggiore crescita, quello dei prodotti per il dolore.

In particolare si colloca nell’ambito del trattamento a breve termine del dolore da infiammazione a seguito di traumi, per esempio distorsioni, infiammazione e gonfiore in seguito ad interventi chirurgici in ambito ortopedico e per i dolori mestruali.

Eminics ha generato nel 2019 un fatturato annuo di circa 400 mila euro con un gross margin di circa il 70%.

L’avvio della commercializzazione di Eminocs da parte di Dymalife Pharmaceutical è previsto entro la fine del 2020, attesi i tempi necessari per perfezionare il trasferimento della titolarità dell’AIC presso l’Autorità Italiana del Farmaco (AIFA).

Antonio Scala, amministratore delegato di Shedir Pharma Group, commenta:

“Prosegue con tale operazione il processo di crescita mediante acquisizione di prodotti con fatturato che ci consentono di gestire efficacemente il processo di integrazione commerciale con accesso a multipli in acquisto molto interessanti."

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 4,00 € 
✔ PE 12m 7,6 
✔ PB 1,75 
✔ Fair Value 4,38 € 
✔ Rendimento implicito 11,8% 
✔ Rating A - VALORE 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

mercoledì 29 aprile 2020

Shedir Pharma Group, 8 nuovi brevetti italiani

Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, comunica l’ottenimento di 8 brevetti italiani negli ultimi 3 mesi.

Con tali ulteriori riconoscimenti i brevetti del gruppo salgono a 28 di cui 24 ottenuti post-IPO.
  • I brevetti Psilactina e Cronofibra si collocano nell’ambito dei prodotti definiti “lassativi”; nello specifico sono complessi molecolari a base di attivi che hanno un effetto fisiologico sulla costipazione, regolarizzando il transito intestinale. 
  • Il brevetto Reduplaxin (Titolo: Composizione farmaceutica per la prevenzione e/o il trattamento di patologie cardiovascolari) si colloca nel mercato dei prodotti specifici per il benessere cardiovascolare con una tecnologia innovativa utile a contrastare la calcificazione vascolare. 
  • Il brevetto Neopronina (Titolo: Composizione per la prevenzione e/o il trattamento del Disturbo da Deficit dell’Attenzione/Iperattività) si colloca nel segmento dei prodotti calmanti e dei prodotti per il benessere mentale.
  • Il brevetto Pelirgostim si colloca nell’ambito dei prodotti immunostimolanti, è già stato oggetto di studi sperimentali in vitro condotti in collaborazione con il dipartimento di Farmacia dell’Università di Salerno, con risultati estremamente interessanti.
  • Il brevetto Nopluricina (Composizione per la riduzione dei livelli plasmatici di acido urico) è usato per trattare la gotta, una malattia associata ad un eccesso di acido urico (urato) nell’organismo.
  • Il brevetto Bentericina (Composizione per la prevenzione e/o il trattamento dei disturbi gastrointestinali) si colloca nel settore gastrointestinale, in particolare nell’ambito dei prodotti che si propongono in caso di sintomatologia di colon irritabile.
  • Il brevetto Ormicap si colloca nel settore dei prodotti nutraceutici specifici per la cura dei capelli
✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 4,72 € 
✔ PE 12m 9,6 
✔ PB 2,20 
✔ Fair Value 12,3 € 
✔ Rendimento implicito 4,28% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

giovedì 23 aprile 2020

Shedir Pharma Group, pubblicati due studi societari

Studio societario di Banca Akros su Shedir Pharma Group
Studio societario di Banca Akros
su Shedir Pharma Group
Banca Akros e KT & Partners hanno pubblicato due studi societari di aggiornamento su Shedir Pharma Group.

Il fatturato previsto è di 51 - 54 mln di euro nel 2020 (+3,7% rispetto al 2019), 53 - 62 mln di euro nel 2021.

L'utile netto previsto è di 5,9 - 6,0 mln di euro nel 2020 (+109,7% rispetto al 2019), 6,4 - 7,4 mln di euro nel 2021.

L'utile per azione previsto è di 0,516 - 0,525 euro nel 2020 (0,248 euro nel 2019), 0,560 - 0,647 euro nel 2021.

Il prezzo corrente del titolo è 4,83 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 9,2 - 9,4 sugli utili del 2020 e 7,5 - 8,6 sugli utili del 2021.

Studio societario di KT & Partners su Shedir Pharma Group
Studio societario di KT & Partners
su Shedir Pharma Group
Banca Akros attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

KT & Partners non attribuisce un rating al titolo.

Il target price assegnato da Banca Akros è di 6,0 euro (precedente 10,0), con un premio del 24% sul prezzo corrente.

Il target price assegnato da KT & Partners è di 8,35 euro (precedente 9,93), con un premio del 73% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 4,39 euro per azione, con un rendimento implicito del 12,1%.

Il nostro rating è B1 - CRESCITA MODERATA.

Redazione Aim Italia News

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 4,83 € 
✔ PE 12m 9,2 
✔ PB 2,27 
✔ Fair Value 4,39 € 
✔ Rendimento implicito 12,1% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

venerdì 3 aprile 2020

Shedir Pharma Group, forte riduzione di marginalità

Il CdA di Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, ha approvato il bilancio consolidato 2019.

Bilancio consolidato
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
50.215 vs 46.865, +7,1%

Risultato in linea con le attese degli analisti finanziari.

Ebitda
7.329 vs 10.882, -32,7%

Flusso di cassa operativo
-2.606 vs -891-1.715

Utile netto di gruppo
2.838 vs 6.510, -56,4%

Risultato inferiore alle attese degli analisti finanziari di 3,8 mln di euro.

Patrimonio netto
22.556 vs 26.413, -3.857

Debiti finanziari netti
8.000 vs 14.600, -6.600

Patrimonio netto per azione
1,973 euro

Utile per azione
0,248 euro

Dividendo per azione
0,0 euro

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 3,33 € 
✔ PE 12m 5,6 
✔ PB 1,59 
✔ Fair Value 3,69 € 
✔ Rendimento implicito 11,9% 
✔ Rating A - VALORE 
Aim Italia Investable Index

giovedì 5 marzo 2020

Shedir Pharma Group, pubblicato studio societario

Studio societario di Banca Akros su Shedir Pharma Group
Studio societario di Banca Akros
su Shedir Pharma Group
Banca Akros ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Shedir Pharma Group (7 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 48,4 mln di euro nel 2019 (+3,1% rispetto al 2018), 50,9 mln di euro nel 2020 e 53,3 mln di euro nel 2021.

L'utile netto previsto è di 3,8 mln di euro nel 2019 (-40,6% rispetto al 2018), 5,9 mln di euro nel 2020 e 6,4 mln di euro nel 2021.

L'utile per azione previsto è di 0,332 euro nel 2019 (0,560 euro nel 2018), 0,516 euro nel 2020 e 0,560 euro nel 2021.

Il prezzo corrente del titolo è 4,25 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 12,8 sugli utili del 2019, 8,2 sugli utili del 2020 e 7,6 sugli utili del 2021.

Banca Akros attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

Il target price assegnato è di 6,0 euro (precedente 10,0 euro), con un premio del 41% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 4,40 euro, con un rendimento implicito del 11,0%.

Il nostro rating è B1 - CRESCITA MODERATA.

Redazione Aim Italia News

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 4,25 € 
✔ PE 12m 7,3 
✔ PB 2,30 
✔ Fair Value 4,40 € 
✔ Rendimento implicito 11,0% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

lunedì 3 febbraio 2020

Shedir Pharma Group, 2 nuovi brevetti italiani

Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, comunica l’ottenimento di due brevetti italiani.

Banzinact
Il brevetto Banzinact (Titolo: Composizione per l’uso nella prevenzione e/o nel trattamento di disturbi gastrici o gastroesofagei) si colloca nel mercato dei prodotti specifici per il benessere gastro-intestinale, segmento antiacidi/antireflusso, che nel 2019 ha fatto segnare una crescita del +7,4% rispetto allo stesso periodo del 2018, con un fatturato di 98,3 milioni di euro..

Il brevetto si basa su una tecnologia che grazie alla sua composizione contribuisce a contrastare l’acidità gastrica e a favorire la digestione, ponendosi come soluzione fisiologica anche in caso di difficoltà digestive (dispepsia).

Sul brevetto sono in corso studi di efficacia.

Visiopressin
Il brevetto Visiopressin (Titolo: Composizione per l'uso nella prevenzione e/o nel trattamento del glaucoma), si colloca nel segmento dei prodotti oftalmici.

Entrambi i brevetti ottenuti saranno validi fino al 2037.

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 5,46 € 
✔ PE 12m 8,2 
✔ PB 2,47 
✔ Fair Value 5,83 € 
✔ Rendimento implicito 11,0% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

venerdì 31 gennaio 2020

Shedir Pharma Group, revocato il sequestro preventivo

Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, rende nota la revoca del sequestro preventivo emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torre Annunziata al fine di consentire la corresponsione delle somme ancora dovute ed inerenti le violazioni tributarie relative ai periodo di imposta 2013, 2014 e 2015 già oggetto di definizione con la competente autorità tributaria.

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 5,70 € 
✔ PE 12m 8,5 
✔ PB 2,59 
✔ Fair Value 5,52 € 
✔ Rendimento implicito 11,8% 
✔ Rating A - VALORE 
Aim Italia Investable Index 

giovedì 23 gennaio 2020

Shedir Pharma Group, gli accantonamenti e i fondi rischi coprono la notifica fiscale

Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, comunica che è stato notificato alla controllata Shedir Pharma Srl e, contestualmente, ad Umberto Di Maio, in qualità di suo legale rappresentante, un decreto di sequestro preventivo emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torre Annunziata.

Sequestro preventivo
Il procedimento trae origine da una verifica fiscale condotta dalla Guardia di Finanza (Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Napoli) relativa ai periodi di imposta 2013, 2014 e 2015.

Il suddetto sequestro ha ad oggetto somme complessive pari a 1.095.056 euro, corrispondenti all’ammontare delle imposte sui redditi e sul valore aggiunto asseritamente oggetto di evasione nelle suddette annualità, contestando pertanto il delitto di cui agli artt. 81 c.p. e 2 D.Lgs. 74/2000 in relazione a ciascuno dei periodi di imposta sopra indicati.

Esercizio 2013
Si ricorda che, come già indicato nel Documento di Ammissione e nella Relazione Finanziaria Semestrale della società, in relazione all’annualità 2013, l’emittente ha concluso un accordo di adesione in data 16 maggio 2019 con l’Agenzia delle Entrate ed ha provveduto ad accantonare nel Bilancio Carve-out al 31.03.2019 l’importo complessivo di 622 mila euro, nelle voci “passività fiscali correnti” e “altre passività correnti”, quale totale di imposte, IVA e relative sanzioni ed interessi.

Esercizi 2014 e 2015
A seguito della definizione del summenzionato accordo e tenendo conto dell’esito dello stesso, la società ha inoltre contabilizzato l’ulteriore importo di complessivi 679 mila euro (incluse sanzioni) a copertura del rischio di natura fiscale relativo agli esercizi successivi al 2013.

In data 29 novembre 2019 Shedir Pharma Srl definiva in adesione le annualità 2014 e 2015 per un importo totale di 662 mila euro (incluse imposte e sanzioni), importo che aveva capienza nel fondo rischi precedentemente accantonato.

Oltre alla notifica del citato provvedimento di sequestro non sono stati notificati alla società o alle sue controllate ulteriori provvedimenti e/o accertamenti integrativi rispetto alle circostanze già oggetto di adesione ed ai fatti alle stesse correlati.

La società – per il tramite dei suoi legali – provvederà pertanto a notiziare il Pubblico Ministero incaricato circa il già intervenuto accordo con l’Agenzia delle Entrate e l’esito positivo delle ulteriori attività ispettive sopra indicate.

In ogni caso che il provvedimento di sequestro non ha in alcun modo inciso sulla normale operatività aziendale.

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 6,44 € 
✔ PE 12m 9,7 
✔ PB 2,95 
✔ Fair Value 6,65 € 
✔ Rendimento implicito 11,4% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 

giovedì 16 gennaio 2020

Shedir Pharma Group ottiene brevetto in campo respiratorio

Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, comunica l’ottenimento del brevetto italiano NAXX.

Il brevetto si colloca nell’ambito del segmento respiratorio e va a rafforzare il brand Shedirflu, che ha fatto registrare nei primi nove mesi del 2019 un fatturato di circa 4 mln di euro ed una crescita del +13,9%.

A validare la funzionalità del brevetto sono già stati effettuati studi sperimentali che saranno pubblicati nel corso del 2020, mentre sono in fase di start-up studi clinici sull’uomo.

Il brevetto, che scadrà nel settembre 2037, è il 18° riconosciuto alla società.

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 7,20 € 
✔ PE 12m 11,0 
✔ PB 3,32 
✔ Fair Value 6,68 € 
✔ Rendimento implicito 11,5% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 

venerdì 10 gennaio 2020

Shedir Pharma Group, ottiene 2 brevetti Italiani per il trattamento della costipazione

Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, comunica l’ottenimento di 2 nuovi brevetti italiani.

Con tali ulteriori riconoscimenti i brevetti del gruppo salgono a 17 di cui 13 ottenuti postIPO.

Entrambi i brevetti si collocano nell’ambito dei prodotti per il trattamento della costipazione.

Il mercato dei prodotti lassativi ha fatto segnare, nel periodo gennaio – settembre 2019, un fatturato di 94 mln di euro, con un aumento del +3,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, confermando il trend di crescita di tale settore.

I brevetti sono attualmente commercializzati nei prodotti Spidilax Forte della controllata Dymalife Pharmaceutical Srl e Simoplir Laxx della controllata Shedir Pharma Srl.

L’ottenimento dei due ulteriori brevetti permetterà al gruppo di proteggere questo importante know-how fino al settembre 2037.

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 7,06 € 
✔ PE 12m 10,8 
✔ PB 3,27 
✔ Fair Value 6,57 € 
✔ Rendimento implicito 11,6% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 

venerdì 22 novembre 2019

Shedir Pharma Group acquisisce tre specialità medicinali

Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, comunica che la società controllata Dymalife Pharmaceutical Srl ha acquisito, per complessivi 1,3 mln di euro, tre specialità medicinali:
  • MESAFLOR (a base di Mesalazina),
  • GENIAD (a base di Alfacalcidolo),
  • LISTEN (a base di Lisinopril).
Antonio Scala, amministratore delegato di Shedir Pharma Group, commenta:

“Tale acquisizione apporta circa 300 mila euro di marginalità aggiuntiva alla Business Unit farmaceutica con un investimento pari a circa 4 volte e mezzo il gross margin.

Mesaflor e Geniad si inseriscono in aree terapeutiche, gastrointerologia ed ortopedia, per noi strategiche con alto potenziale di sviluppo anche in ragione del fatto che la marginalità attuale è frutto di un fatturato consolidato in assenza di attività di informazione medico scientifica.

Su tali basi abbiamo costruito un piano di sviluppo che ci consentirà di aumentare i volumi delle vendite in Italia, sfruttando altresì la sinergia in termini di offerta terapeutica integrata con i prodotti nutraceutici.

Infine con il lancio del Listen completeremo l’offerta di prodotti con una molecola rientrante in un segmento di mercato molto ampio, quello degli ace-inibitori.”

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 7,08 € 
✔ PE 12m 11,1 
✔ PB 3,38 
✔ Fair Value 6,54 € 
✔ Rendimento implicito 11,5% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

venerdì 25 ottobre 2019

Shedir Pharma Group, pubblicati 2 studi societari

Studio societario di KT & Partners su Shedir Pharma Group
Studio societario di
KT & Partners su
Shedir Pharma Group
KT & Partners e Banca Akros hanno pubblicato 2 studi societari su Shedir Pharma Group (11 e 72 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 51,652,4 mln di euro nel 2019 (+12,0% rispetto al 2018), 56,460,9 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di 5,17,3 mln di euro nel 2019 (-2,6% rispetto al 2018), 7,9 8,8 mln di euro nel 2020.

L'utile per azione previsto è di 0,4460,639 euro nel 2019 (0,637 euro nel 2018), 0,6910,770 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 7,36 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 13,6 sugli utili del 2019 e 10,1 sugli utili del 2020.

Studio societario di Banca Akros su Shedir Pharma Group
Studio societario di
Banca Akros su
Shedir Pharma Group
KT & Partners non attribuisce un rating al titolo (invariato).

Banca Akros attribuisce il rating BUY al titolo.

Il target price assegnato da KT & Partners è di 9,93 euro (precedente 10,26), con un premio del 35% sul prezzo corrente.

Il target price assegnato da Banca Akros è di 10,0 euro, con un premio del 36% sul prezzo corrente

La nostra valutazione è di un fair value di 6,60 euro per azione, con un rendimento implicito del 11,6%.

Il nostro rating è B1 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 7,36 € 
✔ PE 12m 15,5 
✔ PB 3,56 
✔ Fair Value 6,60 € 
✔ Rendimento implicito 11,6% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

mercoledì 16 ottobre 2019

Shedir Pharma Group registra 3 nuovi brevetti

Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, comunica l’ottenimento di 3 brevetti italiani.

Peaflosin
Il brevetto italiano ottenuto Peaflosin (Composizione per la prevenzione e/o il trattamento di patologie associate a infiammazione e/o iperalgesia), si colloca nel segmento dei prodotti definiti “analgesici” che in Italia nel primo semestre 2019 ha fatto registrare un fatturato di 71,9 mln di euro, con una crescita rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente del 2,3%.

Il brevetto Peaflosin sarà valido fino al giugno 2037.

Senydem
Il brevetto italiano ottenuto Senydem (Composizione per trattamento o prevenzione di una malattia neurodegenerativa) si colloca nell’ambito dei prodotti destinati al benessere mentale e sarà valido fino al giugno 2037.

Il brevetto Senydem è stato sviluppato in collaborazione con il Dipartimento di Farmacia dell’Università di Napoli “Federico II”, con la cui collaborazione sono stati condotti importanti studi sperimentali che hanno dato risultati estremamente incoraggianti.

Peamotix
Il brevetto italiano ottenuto Peamotix (Composizione per l’uso nella prevenzione e nel trattamento di patologie osteoarticolari), si colloca nel segmento dei prodotti destinati al benessere delle articolazioni e sarà valido fino al giugno 2037.

Il suddetto segmento, nel primo semestre 2019 in Italia, ha fatto registrare una crescita del 2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con un fatturato che si attesta intorno ai 48 mln di euro

Con la concessione dei brevetti Peaflosin, Senydem e Peamotix salgono a 13 il numero di brevetti del gruppo.

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 7,34 € 
✔ PE 12m 14,9 
✔ PB 3,62 
✔ Fair Value 6,33 € 
✔ Rendimento implicito 11,8% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

lunedì 7 ottobre 2019

Shedir Pharma Group, gli oneri straordinari tagliano ebitda e utile

Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, ha diffuso la relazione finanziaria semestrale.

Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
24.392 vs 22.369, +9,0%

Ebitda
3.925 vs 4.712, -16,7%

Flusso di cassa operativo
-146 vs -1.014+868

Utile netto di gruppo
1.151 vs 2.712, -57,6%

Patrimonio netto di gruppo
11.552 vs 26.413 al 31 dicembre 2018, -14.861

Debiti finanziari netti
13.424 vs 16.119 al 31 dicembre 2018, -2.695

Utile per azione
0,101

Patrimonio per azione
1,011

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 7,20 € 
✔ PE 12m 14,5 
✔ PB 3,59 
✔ Fair Value 6,42 € 
✔ Rendimento implicito 11,7% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

giovedì 5 settembre 2019

Shedir Pharma Group, 2 nuovi brevetti italiani

Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, comunica l'ottenimento di 2 brevetti italiani.

Zexin
"Sistema di rilascio controllato di ingredienti attivi a base di materiali polimerici e suo impiego in campo nutraceutico."

Il brevetto Zexin è un brevetto di processo che prevede l’utilizzo di molecole appositamente selezionate e combinate per aumentare la biodisponibilità di sostanze di natura idrofila e lipofila e per migliorarne dunque l’efficacia.

La tecnologia Zexin è potenzialmente utilizzabile per veicolare sostanze che per loro struttura hanno un basso assorbimento nell’organismo, oppure per rendere sostanze e/o formule gastroresistenti, oppure per mascherare il cattivo sapore di materie prime.

Si tratta di un brevetto importante per Shedir Pharma Group in quanto potenzialmente utilizzabile in una ampia gamma di prodotti.

Caverfill
"Composizione per l’uso nella prevenzione e nel trattamento della disfunzione erettile", commercializzato in Italia nei prodotti Zakvir.

Il brevetto Caverfill si colloca nel segmento urologico, dove Shedir Pharma Group è già presente con Dymavig (molecola Tadalafil, generico del Cialis) e con Zakfil (molecola Sildenafil, generico del Viagra).

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 7,50 € 
✔ PE 12m 15,8 
✔ PB 3,91 
✔ Fair Value 6,36 € 
✔ Rendimento implicito 11,4% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

giovedì 1 agosto 2019

Modifica dell'indice Aim Italia Investable: Shedir Pharma Group e Sicit group

Con la pubblicazione dei primi studi societari, si attiva la copertura da parte degli analisti finanziari di Shedir Pharma Group e Sicit Group

Logo AIM Italia InvestableLe società entrano, a partire da venerdì 2 agosto 2019, nel paniere dell'indice AIM Italia Investable.

Le loro variazioni di prezzo concorreranno alla variazione dell'indice a partire dal 9 agosto 2019.

Diventano quindi 77 le azioni incluse nell'indice, su un totale di 125 negoziate all'AIM Italia.

Redazione Aim Italia News

Shedir Pharma Group ottiene brevetto europeo per Wellflu

Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, comunica la decisione da parte dell’European Patent Office (EPO) di concedere il brevetto europeo per Wellflu (Pharmaceutical composition comprising cetraria islandica ach., sodium hyaluronate and a saline solution for treating ailments of the respiratory system).

Il brevetto Wellflu si colloca nel segmento respiratorio, vantando funzionalità specifiche in caso di affezioni delle vie respiratorie, sia in soggetti adulti che in soggetti in età pediatrica.

La sua efficacia è stata già validata scientificamente con studi sperimentali condotti con l’Università di Napoli Federico II.

Il brevetto garantisce la copertura per 20 anni di tale innovazione in tutta Europa.

Con l’ottenimento di questo brevetto salgono a 8 i brevetti di proprietà del gruppo.

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 7,20 € 
✔ PE 12m 15,7 
✔ PB 3,93 
✔ Fair Value 6,17 € 
✔ Rendimento implicito 11,0% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

Shedir Pharma Group, pubblicato primo studio societario

Studio societario di KT & Partners su Shedir Pharma Group
Studio societario di KT & Partners
su Shedir Pharma Group
KT & Partners ha pubblicato il primo studio societario su Shedir Pharma Group (45 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 54,7 mln di euro nel 2019 (+17,8% rispetto al 2018), 63,0 mln di euro nel 2020.

L'utile netto previsto è di 6,5 mln di euro nel 2019 (+2,1% rispetto al 2018), 9,1 mln di euro nel 2020.

L'utile per azione previsto è di 0,569 euro nel 2019 (0,637 euro nel 2018), 0,796 euro nel 2020.

Il prezzo corrente del titolo è 7,09 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 12,5 sugli utili del 2019 e 8,9 sugli utili del 2020.

KT & Partners non attribuisce un rating al titolo.

Il target price assegnato è di 10,26 euro, con un premio del 45% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 6,17 euro per azione, con un rendimento implicito del 11,0%.

Il nostro rating è B1 - GROWTH.

Redazione Aim Italia News

✅ Shedir Pharma Group 
✔ Prezzo 7,09 € 
✔ PE 12m 15,0 
✔ PB  3,88 
✔ Fair Value 6,17 € 
✔ Rendimento implicito 11,0% 
✔ Rating B1 - GROWTH 

martedì 30 luglio 2019

Shedir Pharma Group cresce del 10% nel 1° semestre 2019

Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, comunica i ricavi consolidati preliminari del primo semestre 2019, non ancora sottoposti a revisione contabile.

Nel primo semestre 2019, Shedir Pharma Group ha registrato ricavi consolidati pari a circa 24,5 mln di euro, in crescita di circa il 10% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e in linea con il piano industriale.

L’aumento del fatturato è collegato principalmente all’incremento del business nelle aree terapeutiche relative al cardiovascolare, al respiratorio e al gastrointestinale.

Antonio Scala, amministratore delegato di Shedir Pharma Group, commenta:

“Nel segmento farmaceutico sta premiando il concetto di offerta integrata con i nutraceutici ed il presidio di segmenti commerciali mediante il lancio di prodotti generici brandizzati dopo l’uscita da brevetto del farmaco originator.

Di questi un esempio è rappresentato dal brand Dymavig (la cui molecola è il tadalafil), generico del noto Cialis, lanciato alla fine del 2018 che sta facendo registrare ottimi risultati”.

mercoledì 24 luglio 2019

Shedir Pharma Group, dettaglio di bilancio

Shedir Pharma Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della nutraceutica e della farmaceutica, ha reso disponibile il documento di ammissione (155 pagine, formato pdf).

Bilancio consolidato
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
46.422 vs 39.829, +16,6%

Ebitda
11.052 vs 7.034, +57,1%

Utile netto
6.367 vs 3.473, +83,3%

Patrimonio netto
10.558 vs 7.492, +3.066

Debiti finanziari netti
14.630 vs 14.410, +220

Patrimonio netto per azione
1,056 euro

Utile per azione
0,637 euro

Patrimonio netto per azione post money
1,749 euro


Bilancio consolidato 1° trimestre
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
13.016 vs 10.749, +21,1%

Ebitda
2.427 vs 1.569, +54,7%

Utile netto
261 vs 771, -66,1%

Patrimonio netto
10.351

Debiti finanziari netti
13.469