www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 2.600 articoli pubblicati

Visualizzazione post con etichetta TheSpac. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta TheSpac. Mostra tutti i post

lunedì 30 luglio 2018

Concluso il collocamento TheSpac

Marco Galateri di Genola
Marco Galateri di Genola
Si è concluso con successo il collocamento presso investitori istituzionali e professionali di azioni ordinarie di TheSpac – la special purpose acquisition company promossa da Marco Galateri di Genola, Vitaliano Borromeo e Giovanni Lega e coordinata da Banca IMI – per un controvalore di 60 milioni di euro.

Un risultato che supera l'obiettivo di raccolta inizialmente prefissato, pari a 50 milioni di euro.

L’inizio delle negoziazioni sul mercato Aim Italia è previsto per il prossimo 2 agosto.

TheSpac promuove un progetto industriale rivolto ad aziende target della fascia delle PMI, con un equity value pre-money compreso tra i 70 e i 200 milioni di euro.

Un'azienda italiana con un'attitudine all'internazionalizzazione e un programma di espansione basato su piani di aggregazione strategica e/o di crescita organica.

I promotori investiranno nella Spac un totale di oltre 10 milioni di euro, di cui 8 milioni sottoscritti in azioni ordinarie.

I titoli derivanti dalla conversione di azioni speciali saranno sottoposti a un lock-up di 24 mesi, superiore rispetto allo standard di mercato.

venerdì 27 luglio 2018

Nove nuove società si preparano a essere quotate sull'AIM Italia

2 agosto 2018
1. Vimi Fasteners
Azienda di Reggio Emilia attiva nel settore dei sistemi di fissaggio.

Entro l'estate
2. Sciuker Frames
L'azienda è attiva nella progettazione e produzione di infissi in legno alluminio e legno vetro strutturale.
E' attualmente impegnata nel roadshow rivolto a investitori qualificati, italiani e esteri, e retail.
La forchetta del prezzo delle azioni è stata fissata tra 1,50 euro e 1,80 euro.
Il collocamento avverrá integralmente in aumento di capitale

Entro l'estate
3. TheSpac
E' partito il collocamento da 50 mln euro, riservato a investitori istituzionali, della nuova spac promossa dagli imprenditori Marco Galateri di Genola e Vitaliano Borromeo con l'avvocato Giovanni Lega.

4. EdiliziAcrobatica
Il gruppo, fondato nel 1994 a Genova da Riccardo Iovino, è specializzato in lavori di edilizia in doppia fune di sicurezza, quali manutenzioni e ristrutturazioni di edifici residenziali, pubblici, aziendali e religiosi.

5. Fatto Quotidiano
La societá Editoriale Il Fatto è media content provider, editrice de "Il Fatto Quotidiano" e di diversi prodotti editoriali e multimediali.

6. Ramponi Stones and Strass
Strass, borchie e pietre in cristallo sintetico per il settore moda.

7. Spefin
Societá specializzata nell'acquisto di crediti performing e specialty finance nell'erogazione di contratti di finanziamento contro cessione del quinto dello stipendio.

8. UCapital24
Ha l’obiettivo di sviluppare un social network economico e finanziario, integrato con le più importanti piattaforme social media.
E' partecipata al 25% da Vetrya.
E' previsto Ipo da 5 mln di euro, con il supporto di Ambromobiliare.

Nel 2019
9. Acqua Group
Gruppo specializzato nella consulenza e nella comunicazione integrata omni-channel.

Fonte: MF-Dowjones

martedì 10 luglio 2018

Al via la raccolta per TheSpac, che punta a 50 mln €

Valorizzare le potenzialità di un’impresa del Made in Italy rafforzandone la competitività sul mercato globale. 

È questo l’obiettivo di TheSpac, la nuova Special Purpose Acquisition Company promossa dagli imprenditori Marco Galateri di Genola e Vitaliano Borromeo con l’avvocato Giovanni Lega, che ha presentato presso Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione funzionale all’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie e dei propri warrant su AIM Italia, prevista entro l’estate. 

Il collocamento presso Investitori istituzionali è iniziato lunedì 9 luglio. 

TheSpac si propone di raccogliere 50 milioni di euro e si posiziona quindi come una SPAC di minori dimensioni rispetto al trend di mercato in Italia: questo le consentirà di guardare a potenziali target all’interno di una più ampia fascia di imprese del Paese. 

Basandosi su un approccio imprenditoriale, TheSpac promuove un progetto industriale rivolto a un’azienda target con un equity value pre-money compreso tra i 70 e i 200 milioni di euro: una Pmi italiana con una forte attitudine all’internazionalizzazione e un programma di espansione basato su piani di aggregazione strategica e/o di crescita organica, che potrà contare sui capitali raccolti da TheSpac e sul contributo dei promotori per competere con maggiore forza sui mercati internazionali generando valore a lungo termine.