www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 5.900 articoli pubblicati

Visualizzazione post con etichetta TrenDevice. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta TrenDevice. Mostra tutti i post

martedì 21 settembre 2021

TrenDevice, comunicato stampa relazione semestrale

TrenDevice, pmi innovativa attiva nel settore del ricondizionamento di prodotti hi-tech di fascia alta, ha diffuso un comunicato stampa (formato pdf) relativo alla relazione finanziaria del 1° semestre 2021.

❎ TrenDevice 
✔ Prezzo 1,18 € 

Titolo coperto da analisi finanziaria

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

venerdì 30 luglio 2021

TrenDevice emette prestito obbligazionario

TrenDevice, pmi innovativa attiva nel settore del ricondizionamento di prodotti hi-tech di fascia alta, comunica che è stata sottoscritta l’emissione del prestito obbligazionario «TrenDevice S.p.A. 5,00% 2021 – 2027» di 4 mln di euro, riservato ai soli investitori qualificati.

Il prestito ha una durata di 6 anni e prevede una cedola annualizzata al 5%, con pagamento semestrale, e una struttura di rimborso amortising.

Il valore unitario della singola obbligazione è di 1.000 euro.

La società ha presentato presso Borsa Italiana domanda di ammissione alla negoziazione delle obbligazioni su ExtraMOT PRO3, segmento del Mercato ExtraMOT.

Il prestito obbligazionario beneficia della garanzia pubblica del Fondo di Garanzia per le PMI gestito da Mediocredito Centrale per il 90% dell'importo.

  • BPER Banca, arranger e listing sponsor;
  • Pedersoli Studio Legale, legal counsel.

❎ TrenDevice 
✔ Prezzo 1,22 € 

Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

venerdì 23 luglio 2021

TrenDevice, ricavi semestrali in crescita del +34,1% ma marginalità in calo

TrenDevice, pmi innovativa attiva nel settore del ricondizionamento di prodotti hi-tech di fascia alta, comunica che i ricavi preliminari del primo semestre 2021 si attestano a 5,019 mln di euro, con una crescita organica del +34,1% rispetto ai 3,742 mln di euro del medesimo periodo dell’esercizio 2020.

Il management stima che la marginalità operativa (ebitda) al 30 giugno 2021 possa essere inferiore a quella registrata nel primo semestre 2020, pari ad 0,362 mln di euro.

❎ TrenDevice 
✔ Prezzo 1,38 € 

Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

lunedì 21 giugno 2021

TrenDevice, analisi fondamentale dell'analista Cristian Frigerio su Class Cnbc

Puntata di lunedì 14 giugno 2021 della rubrica che l'emittente televisiva Class Cnbc dedica all'AIM Italia.

Puntata dedicata all'analisi fondamentale di TrenDevice, pmi innovativa attiva nel settore del ricondizionamento di prodotti hi-tech di fascia alta.

Conduce Emerick De Narda, commenta l'analista finanziario Cristian Frigerio di MIT SIM.


Fonte: Class Cnbc, durata 14:35.

❎ TrenDevice 
✔ Prezzo 1,27 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

mercoledì 16 giugno 2021

TrenDevice lancia Validato.it per l'usato garantito

TrenDevice, pmi innovativa attiva nel settore del ricondizionamento di prodotti hi-tech di fascia alta, entra nel mercato dell’usato certificato con il marketplace C2C Validato.it.

Validato.it è un servizio innovativo destinato a rivoluzionare le transazioni di device usati tra privati.

L’acquirente sarà tutelato da una garanzia di 3 mesi.

Il venditore potrà mettere in vendita il proprio usato al prezzo che ritiene più congruo.

Validato.it ritirerà l’usato a domicilio con un corriere espresso assicurato e il suo team di tecnici si occuperà di ispezionare il device, rilevarne gli eventuali difetti presenti e compilare la scheda prodotto corredata di fotografie dettagliate.

Il nuovo servizio, basato sull’economia circolare, prevede un revenue model a succes fee sulle transazioni e permetterà, lato acquirente, un risparmio rispetto al prodotto ricondizionato e, lato venditore, un ricavo più elevato rispetto al servizio di instant buying di TrenDevice, indirizzato a chi abbia necessità di monetizzare il device in tempi rapidi.

❎ TrenDevice 
✔ Prezzo 1,26 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

mercoledì 14 aprile 2021

TrenDevice, comunicato stampa bilancio 2020

TrenDevice, pmi innovativa quotata all'AIM Italia, attiva nel settore del ricondizionamento di prodotti hi-tech di fascia alta, ha diffuso un comunicato stampa (formato pdf) relativo al bilancio 2020.

❎ TrenDevice 
✔ Prezzo 0,94 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

giovedì 21 gennaio 2021

TrenDevice, fatturato 2020 +28,6%

TrenDevice, pmi innovativa attiva nel settore del ricondizionamento di prodotti hi-tech di fascia alta, ha comunicato che i ricavi dell’esercizio 2020, non assoggettati a revisione contabile, si attestano a 9,269 mln di euro rispetto ai 7,208 mln di euro dell’anno 2019, registrando un aumento del +28,6%.

Cresce più che proporzionalmente il contributo ambientale della società̀ grazie al modello basato sull’economia circolare e alla scelta di prodotti ricondizionati da parte dei clienti di TrenDevice,

Sono 1.503 le tonnellate stimate di CO2 non immesse nell’ambiente, in crescita del +49,1% rispetto alle 1.008 tonnellate del 2019.

❎ TrenDevice 
✔ Prezzo 0,85 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

lunedì 26 ottobre 2020

TrenDevice inizia le contrattazioni il 27 ottobre 2020

TrenDevice, pmi innovativa attiva nel settore del ricondizionamento di prodotti hi-tech di fascia alta, inizierà le contrattazioni sull'AIM Italia il 27 ottobre 2020.

La società ha raccolto in aumento di capitale 2.700.539 euro dagli investitori, con una capitalizzazione iniziale di 9.942.415 euro e un flottante del 27,16%.

TrenDevice ha pubblicato il Documento di ammissione (156 pagine, formato pdf).

La quotazione della società fa seguito alla campagna di equity crowdfunding su CrowdFundMe condotta nell’estate 2019, che aveva raccolto oltre 440 mila euro da 350 soci, andando in overfunding rispetto all’obiettivo minimo di 300 mila.

L’ammissione avviene a seguito del collocamento rivolto a investitori qualificati italiani, istituzionali esteri e investitori retail di 3.333.999 azioni ordinarie al prezzo di 0,81 euro per azione, al minimo della forchetta di prezzo di 0,81- 0,90 euro comunicata all'avvio del collocamento.

Saranno quotati anche 3.774.586 warrant assegnati gratuitamente, di cui 3.333.999 assegnati nel rapporto di 1 a 1 ai sottoscrittori delle azioni in ipo e 440.587 da assegnarsi nel rapporto di 1 a 1, agli azionisti che avevano sottoscritto la campagna di equity crowdfunding

Il rapporto di conversione è pari ad 1 azione ogni 4 warrant con strike-price di 1,05 euro.

Il capitale della società dopo il collocamento sarà composto da 13.774.586 azioni, di cui 12.274.586 azioni ordinarie quotate e 1.500.000 di Price Adjustment Shares (PAS) non quotate e detenute dai fondatori di Trendevice Antonio Capaldo (presidente e amministratore delegato) e Alessandro Palmisano (amministratore delegato) e da Mixma Srl

Tenendo conto anche di queste ultime azioni, la capitalizzazione iniziale della società è di 11.157.415 euro.

Le PAS, in caso di mancato raggiungimento da parte della società dell’obiettivo minimo di ebitda rettificato di 2,1 mln di euro nell’esercizio che si chiuderà al 31 dicembre 2022, saranno annullate, determinando quindi una riduzione del numero di azioni della società detenute dai soci fondatori e da Mixma. 

Viceversa, in caso di raggiungimento dell’obiettivo di redditività, le PAS saranno convertite in azioni ordinarie.

Antonio Capaldo, presidente e amministratore delegato di TrenDevice
Antonio Capaldo, presidente e
amministratore delegato di TrenDevice
Antonio Capaldo, presidente e amministratore delegato di TrenDevice, ha dichiarato: 

“Nonostante il periodo di difficoltà causato dalla pandemia, abbiamo preso la decisione di lanciare l’ipo per consentire all’azienda di proseguire il suo percorso di crescita. ”

Bilancio annuale
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi caratteristici
7.208 vs 5.089, +41,6%

Ebitda
652 vs 290, +124,8%

Flusso di cassa operativo
794 vs 511, +283

Utile netto
1 vs 29, -28

Patrimonio netto
742 vs 300, +442

Debiti finanziari netti
1.771 vs 1.960, -189


Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2020 vs 2019

Ricavi caratteristici
3.742 vs 2.965, +26,2%

Ebitda
362 vs 238, +52,1%

Utile netto
1 vs -32, +33

Patrimonio netto
735 

Debiti finanziari netti
2.328

Patrimonio netto per azione pre-money
0,070 euro

Patrimonio netto per azione post-money 
0,249 euro, al lordo delle spese di collocamento
0,199 euro, al netto delle spese di collocamento

I principali azionisti della società sono Antonio Capaldo (presidente e amministratore delegato) con 4.893.390 azioni e Alessandro Palmisano (amministratore delegato)  con 4.322.610 azioni.

I soci fondatori hanno assunto impegni di lock-up per 24 mesi.

Si stima che le spese totali relative al processo di ammissione alle negoziazioni delle azioni e dei warrant sull’AIM Italia ammontino a circa 0,7 mln di euro.

❌ TrenDevice 
✔ Prezzo 0,81 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

giovedì 22 ottobre 2020

TrenDevice presenta domanda di ammissione

TrenDevice, attivo nel settore del ricondizionamento di prodotti hi-tech di fascia alta, ha presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie e dei warrant sull'AIM Italia.

L'ammissione alle negoziazioni è prevista il 23 ottobre, mentre l'inizio delle negoziazioni entro fine ottobre.

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

lunedì 12 ottobre 2020

TrenDevice inizia il bookbuilding

TrenDevice, attivo nel settore del ricondizionamento di prodotti hi-tech di fascia alta, ha presentato a Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione ai fini dell'ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni e warrant sull'AIM Italia.

L'amissione a quotazione sull'AIM Italia è prevista nel mese di ottobre 2020.

Il collocamento
L'offerta prevede l'emissione di nuove azioni TrenDevice e di warrant denominati "Warrant TrenDevice 2020-2023", mediante un aumento di capitale per un importo massimo complessivo di circa 3 mln di euro.

Il collocamento è aperto a investitori qualificati, investitori istituzionali esteri e investitori retail.

Il prezzo delle azioni è compreso nell'intervallo 0,81 - 0,90 euro per azione.

La capitalizzazione pre-money della società è compresa nell'intervallo 8,5 - 9,4 mln di euro.

La società utilizzerà i proventi derivanti dalla quotazione in borsa per accelerare il percorso di crescita attraverso lo sviluppo interno che prevede il consolidamento delle vendite online, l'apertura di retail store diretti e lo sviluppo di un marketplace C2C.

Il business
TrenDevice è stata fondata nel 2013 da Antonio Capaldo, presidente e amministratore delegato, e da Alessandro Palmisano, amministratore delegato.

La società è un player nell'economia circolare nel settore del ricondizionamento di prodotti hi-tech di fascia alta (Smartphone e tablet Apple, Samsung e Huawei) che si propone come instant buyer effettuando il ritiro gratuito a domicilio da privati e aziende, con controllo completo della Value Chain.

Con un fatturato 2019 pari a 7,2 mln di euro, la società opera principalmente sul mercato italiano, impiega una ventina di dipendenti e ha sede a Milano e ad Avellino.

TrenDevice conta oltre 350.000 utenti registrati e riceve oltre 1.000 richieste di valutazione usato al giorno da aziende e privati, con una customer satisfaction rate del 92%.

Consulenti
Nel processo di quotazione, TrenDevice è assistita da EnVent Capital Markets quale Nomad, Global Coordinator e Research Provider dell'operazione.

Pedersoli Studio Legale agisce come sole legal & tax advisor, BDO quale società di revisione, PTSCLAS quale consulente per i dati extracontabili, Directa SIM in qualità di collocatore on-line e retail, Ginini Antipode in qualità di financial advisor.

Spriano agisce in qualità di advisor per la comunicazione, gli aspetti notarili dell'operazione sono curati dallo Studio Zabban, Notari, Rampolla & Associati

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

lunedì 10 febbraio 2020

TrenDevice dopo il crowdfunding punta all'AIM Italia

TrenDevice, azienda italiana che ricondiziona smartphone e tablet
TrenDevice, azienda italiana che
ricondiziona smartphone e tablet
TrenDevice, azienda italiana che ricondiziona dispositivi hi-tech di fascia alta come smartphone e tablet, ha avviato l’iter per la quotazione sull’Aim Italia.

La società è assistita nell’operazione da EnVent Capital Markets in qualità di Nomad e Global Coordinator e da Ginini Antipode in qualità di advisor.

La quotazione fa seguito alla campagna di equity crowdfunding su CrowdFundMe condotta nell’estate 2019, che ha raccolto oltre 440 mila euro da 350 soci, andando in overfunding rispetto all’obiettivo minimo di 300 mila euro.

TrenDevice, fondata da Alessandro Palmisano e Antonio Capaldo, dal 2013 ha ricondizionato oltre 50.000 dispositivi grazie al processo di rigenerazione interno, rimettendoli sul mercato, e azzerando il consumo di materie prime per produrne di nuovi.

I prodotti ricondizionati godono di una garanzia di 1 anno ed offrono ai consumatori un risparmio medio del 30%.

La pmi innovativa ha già raggiunto il breakeven.

Nel 2018 ha fatturato 5,1 mln di euro con un ebitda di 275 mila euro.

Per il 2019 TrenDevice stima i ricavi a circa 7,2 mln di euro con un ebitda di 500 mila euro.

Aleesandro Palmisano, managing director della società, ha dichiarato:

“Oggi il ricondizionamento dei device è un mercato da più di 20 mld di dollari e cresce a velocità quadrupla rispetto al mercato del nuovo”.